idee per post di facebook
CategoriesFacebook

Uno dei principi fondamentali del social media marketing è che devi pubblicare in modo coerente. In questo modo, mantieni le persone interessate a ciò che hai da dire mentre costruisci e mantieni relazioni con i tuoi follower. Tuttavia, questo non è sempre facile. A volte, come un’auto senza benzina, rimaniamo semplicemente a corto di cose da dire sulla nostra Pagina Facebook. In questo post, parleremo di alcune semplici idee per i post di Facebook quando il blocco dello scrittore colpisce. Aggiungi questo articolo ai preferiti così se non sai cosa pubblicare, puoi ottenere subito un’ispirazione!

L’importanza del coinvolgimento di Facebook

cos'è un _____?

Ecco la cosa di cui devi preoccuparti quando pubblichi su Facebook. Se pubblichi la stessa cosa più e più volte, le persone si annoieranno dei tuoi contenuti e smetteranno di coinvolgerli. Come si suol dire, non dovresti battere un cavallo morto. O diventare un poster con un soggetto, se è per questo.

I contenuti ripetitivi non solo annoiano il tuo pubblico, ma danneggiano anche la tua presenza su Facebook. L’algoritmo di Facebook dà la priorità ai contenuti con cui le persone interagiscono quando lo vedono nei loro feed di notizie. Pertanto, se i tuoi contenuti non ottengono coinvolgimento, pochissimi dei tuoi fan lo vedono e sempre meno fan vedranno i tuoi contenuti se il tuo coinvolgimento diminuisce. Una carenza di coinvolgimento si autoalimenta.

In generale, l’algoritmo di Facebook è il motivo principale per cui devi creare contenuti coinvolgenti e pubblicare anche una varietà di contenuti per capire con quali contenuti i tuoi fan preferiscono interagire. Pubblicare regolarmente e monitorare le analisi sono alcuni dei modi migliori per garantire che i contenuti che pubblichi coinvolgano i tuoi follower.

17 Coinvolgenti idee per i post di Facebook

Tenendo presente quanto sopra, ecco 17 idee per i post di Facebook accattivanti e facilmente implementabili. Coprono un’ampia varietà di temi che puoi scegliere, a seconda delle circostanze. Ad esempio, alcune idee non funzioneranno bene se la tua azienda sta attraversando uno scandalo o durante alcuni importanti eventi esterni. Come sempre, usa il tuo miglior giudizio, sia in termini di formato che di argomento.

Ottieni maggiori informazioni contattando la nostra web agency

1. Dietro le quinte

Dietro le quinte

Se sei un influencer o gestisci un account aziendale, considera un post Facebook dietro le quinte . Questi possono assumere diverse forme, tipi di prodotto e quanto lavoro puoi mettere nel post. In breve, questa è una delle idee per i post di Facebook che racconta alle persone cosa succede nella tua azienda. Ad esempio, se gestisci un call center, puoi pubblicare una foto di un gruppo di dipendenti che chattano al telefono. Oppure, le aziende di giocattoli potrebbero fare un breve video sulle linee di produzione nella loro fabbrica. 

A molte persone piace imparare come vengono realizzati i prodotti o come vengono forniti i servizi. Inoltre, offre ai tuoi follower una visione unica della tua azienda e delle persone che ci lavorano. In un’epoca in cui siamo abituati a ricevere così tanto in una scatola Amazon, creare una connessione umana con il tuo marchio può essere molto efficace.

2. Fai domande

Un ottimo modo per entrare in contatto con i tuoi follower è porre loro delle domande. Qui, può essere qualcosa che è appropriato per il marchio, ma minimamente correlato alla tua nicchia, che fornisce ottime idee per i post di Facebook. Potrebbe anche essere il tipo di domanda che aiuta il tuo reparto marketing o che accende una discussione sui tuoi prodotti. Per me, un esempio potrebbe essere “Qual è il tuo tipo preferito di post su Facebook” o forse “L’estate sta arrivando. Qual è la tua vacanza preferita?” Un esempio di marca per me potrebbe essere: “Qual è la cosa numero uno che hai imparato da The Age of Influence?” Quando le persone rispondono alla domanda, contribuiscono al tuo tasso di coinvolgimento e alla community del marchio. Inoltre, puoi ottenere informazioni sul tuo pubblico utili dal punto di vista del marketing.

3. Racconta storie

No, non parlo di storie di pesce. E non intendo nemmeno le favole per bambini, a meno che tu non diriga un’azienda di attrezzature per la pesca o vendi giocattoli. Le storie che racconti dovrebbero essere sempre compatibili con la tua nicchia. Naturalmente, questo non significa che non puoi divertirti. Raccontando storie, crei una connessione con i tuoi fan. Rendilo memorabile e avrai alcune delle migliori impressioni là fuori.

4. Recensioni e testimonianze dei clienti

Recensioni e testimonianze dei clienti

Indipendentemente dal tipo di attività che hai, le recensioni e le testimonianze dei clienti sono oro puro. Sono anche alcune delle migliori idee per i post di Facebook quando riproposte dalla loro forma originale. Per utilizzare questa idea, scegli un ottimo preventivo per il cliente. Quindi, usa uno sfondo o un’immagine per mostrarlo. In questo modo, hai un display accattivante dalle testimonianze dei tuoi clienti. Non solo hai detto alle persone che ottimo prodotto hai, ma questo tipo di contenuti spesso ottiene un buon coinvolgimento poiché le persone cercano su Facebook consigli sui prodotti.

5. Video

Tra le idee per i post di Facebook, questa è incredibilmente flessibile. Puoi pubblicare video esistenti su Facebook o collegarti a video da altre fonti, come YouTube, Vimeo e siti Web. In molti casi, questo è il modo più semplice per farlo. Per i video, puoi utilizzare qualsiasi lunghezza e tipo, soprattutto se è collegato. Come sempre, scegli qualcosa che sia appropriato per il marchio, che provenga da una fonte esterna o qualcosa che il tuo studio di contenuti escogita. In alternativa, questa è una grande opportunità di riutilizzo.

Ma cosa postare? Molti marchi per il tempo libero trarrebbero vantaggio dalla pubblicazione di persone che utilizzano i loro prodotti. Questo può essere fatto attraverso un tutorial o una presentazione più commerciale. Potresti anche intervistare qualcuno che ama le tue cose. In altre parole, le possibilità sono quasi infinite.

6. Sondaggi

Vuoi qualcosa di facile e divertente? Prova a fare un sondaggio. I sondaggi possono essere pubblicati esclusivamente per divertimento per ottenere coinvolgimento, oppure possono raccogliere informazioni preziose sul tuo pubblico. Ad esempio, molti marchi hanno ricevuto feedback su nuovi prodotti o raccolto idee per qualcosa in fase di sviluppo. Altri marchi usano i sondaggi per far ridere le persone o semplicemente per favorire la discussione.

7. Post del blog

La maggior parte di noi non associa Facebook ai post del blog a meno che non segua un blogger. Molti blogger hanno una pagina Facebook separata per il loro blog o hanno un account autore, per mantenere separati i blog e le cose personali. Tuttavia, per le aziende una delle migliori idee per i post di Facebook è pubblicare post sul blog sulla loro pagina normale. Perché funziona? In poche parole, Facebook è un ottimo posto per distribuire il tuo blog e attirare nuovi lettori. Per fare ciò, collega semplicemente a un singolo post del blog. Verrà visualizzata una miniatura del post, insieme a qualsiasi commento.

Questo argomento è fondamentale per la realizzazione siti web milano

8. Concorsi e omaggi

Concorsi e omaggi

A chi non piace divertirsi un po’ ogni tanto? Se sei come molti consumatori, i concorsi sono un modo divertente per ottenere qualcosa gratuitamente (quasi). O, del resto, per ottenere il riconoscimento. I concorsi e gli omaggi sono spesso molto popolari e in genere ottengono un alto livello di coinvolgimento in cambio di un po’ di immaginazione. Se il tuo tasso di coinvolgimento è basso, questa è tra le idee per i post di Facebook che possono aumentarlo rapidamente. Assicurati solo di avere qualcosa di interessante da pubblicare quando il divertimento sarà finito, altrimenti le persone perderanno interesse.

Hai bisogno di un suggerimento per omaggi? Considera l’idea di inviare ai vincitori alcuni dei tuoi prodotti o merchandising aziendale. Oppure, lancia un concorso che dia a qualcuno i diritti di denominazione per il nuovo colore del prodotto. Se sei creativo, le possibilità sono infinite.

A seconda del tuo marchio, parlare di argomenti di tendenza può essere tra le tue idee per i post di Facebook. In poche parole, a volte puoi coinvolgere il tuo pubblico parlando delle stesse cose che fanno tutti gli altri e creando una conversazione. Ad esempio, la maggior parte dei settori ha tendenze e attività principali che tutti stanno guardando. Anche se sei un marchio di consumo, può essere un vero valore discutere la tendenza su Facebook con i tuoi follower. Per fare questo, chiedi semplicemente cosa pensano le persone di qualcosa. Saresti sorpreso di quante persone rispondono a quelli.

10. Citazioni ispiratrici

Tutti hanno bisogno di ispirazione di tanto in tanto. E uno dei modi migliori per colpire un pubblico è quello di ispirarlo. Per condividere una citazione ispiratrice, devi semplicemente trovare una citazione eccezionale e pubblicarla. Puoi digitarlo come stato o farne un grafico usando un editor di foto e uno sfondo piacevole. La tua scelta. Soprattutto, questo tipo di citazione crea un ottimo contenuto sempreverde, il che significa che puoi usarlo più e più volte. Per questo, la citazione non deve essere rilevante per il marchio o per il settore.

Potresti valutare di approfondire l’argomento presso la nostra agenzia seo

11. Foto del prodotto

Questa è una delle idee per i post di Facebook più semplici là fuori. La maggior parte delle aziende dispone di immagini stock dei propri prodotti ed è facile pubblicarne una su Facebook. In questo caso, menzionerai di cosa si tratta nella didascalia. Bonus se puoi dire brevemente al tuo pubblico a cosa serve o per chi è meglio. Un esempio potrebbe essere un’azienda che produce prodotti per la cura della persona. In questo tipo di prodotto, ci sono prodotti generici e prodotti destinati a persone con determinate esigenze speciali come la pelle grassa. Vorresti menzionare a quale gruppo è destinato il tuo prodotto.

12. Post stagionali e festivi

Articoli stagionali e festivi

Ok, questo probabilmente sembra ovvio, ma i post stagionali sono molto divertenti e incredibilmente pratici. Dopotutto, a tutti piacciono i post delle vacanze o stagionali perché celebrano ciò che è meglio di una stagione o di una vacanza. E, se sei nella vendita al dettaglio, c’è un’alta probabilità che le tue promozioni siano costruite intorno alle stagioni. Tuttavia, i post stagionali non sono solo per queste aziende o per individui. Piuttosto, ogni azienda ha un certo livello di impatto stagionale. Ad esempio, un contabile avrà sempre più lavoro in inverno e in primavera a causa della dichiarazione dei redditi.

Naturalmente, i post stagionali non devono essere solo affari. Un marchio che non ha molta differenza di prodotto stagionale può parlare di quanto sia fantastico che i fiori primaverili stiano arrivando. Oppure, un’azienda di servizi alle imprese può menzionare come si prendono cura dei dipendenti durante una vacanza: conosco un’azienda che mandava i propri dipendenti a casa con un tacchino ogni anno per il Ringraziamento!

Da tenere sempre in considerazione quando si procede alla realizzazione ecommerce

Questa è una delle migliori idee per i post di Facebook per i marchi B2B. Sebbene la maggior parte delle aziende pubblichi sui social media quando hanno notizie importanti, non sempre si diramano e aggiungono alcune notizie o suggerimenti a livello di settore. Postare su questo argomento può essere semplice come spiegare la differenza tra pittura per interni ed esterni, in 2 o 3 frasi. In ogni caso, questo tipo di post aiuta a dimostrare che tu e la tua azienda siete esperti in materia e sapete cosa sta succedendo nel settore in questione. 

Per implementare questa strategia, pensa a quali eventi legati al settore hanno favorito riunioni o sussurri in ufficio. Non vuoi infrangere la politica aziendale o tradire segreti, ma se è di dominio pubblico, sentiti libero di postare. I lettori rimarranno colpiti da quanto sei ben informato.

14. Prossimi eventi

Stai partecipando a una fiera? La tua azienda manda qualcun altro? Soprattutto con i marchi B2B, questa può essere un’informazione importante per i potenziali clienti. Per le aziende B2C, gli eventi rilevanti potrebbero includere una mostra dell’artigianato, un’esposizione automobilistica o eventi simili. Fai sapere alle persone cosa sta facendo la tua azienda nel prossimo futuro e otterrai qualcosa di più del semplice coinvolgimento. Potresti avere persone che si presentano all’evento in modo che possano vedere il tuo display.

15. Sconti, saldi, promozioni e offerte

Sconti, saldi, promozioni e offerte

Esattamente come sembra: pubblicizzare i modi in cui le persone possono ottenere uno sconto o una sorta di bonus gratuito. La maggior parte delle aziende pubblicizza queste informazioni tramite social a pagamento e altri annunci online, ma non può far male aggiungere anche le ottime notizie al feed organico della tua pagina. Dopotutto, in questo modo le persone che hanno già un’affinità con il tuo marchio hanno l’opportunità di risparmiare denaro, anche se non vedono l’annuncio. Inoltre, quando le persone “mettono mi piace” al post, diffondono la notizia a persone che potresti non aver raggiunto con annunci a pagamento perché sono al di fuori del tuo pubblico principale. In altre parole, tutti vincono.

16. Diretta

A volte è vantaggioso per i marchi andare su Facebook Live e mostrare la propria azienda. Ad esempio, potresti trasmettere un live streaming “day in the life” in cui le persone vedono i dipendenti dell’azienda al lavoro. I colloqui dal vivo delle persone che lavorano nella tua azienda potrebbero trasformarsi in un ottimo strumento di reclutamento se i tuoi dipendenti amano il loro lavoro. In alternativa, puoi trasmettere in live streaming un evento aziendale o una dimostrazione dei tuoi prodotti e servizi. Anche se devi sempre stare attento al protocollo aziendale, questo può essere un modo molto creativo per ottenere coinvolgimento dai tuoi follower.

Da considerare per la realizzazione siti web legnano

17. Riempi gli spazi vuoti

Far correre l’immaginazione o la creatività delle persone sulla pagina Facebook della tua attività può essere divertente. Questo è uno dei motivi per cui è una delle idee per le pagine Facebook più popolari. Se hai mai visto quei post in cui dovresti scegliere due elementi di cui non vorresti mai stare senza o un post che lascia uno spazio vuoto nella frase, hai visto questo tipo di post. I post di riempimento consentono alle persone di essere creative creando allo stesso tempo un rapporto tra loro. Come bonus aggiuntivo, le persone amano condividere questi post, che continuano a portare il marchio aziendale.

Il blocco dello scrittore è impossibile da evitare a volte. Così è rimanere bloccati in una carreggiata e sentirsi incapaci di trovare nuove idee per i post di Facebook. Sfortunatamente, se trascuri la tua pagina Facebook rischi di perdere il coinvolgimento e, di conseguenza, le posizioni in classifica sull’algoritmo di Facebook. Anche se Facebook non è così cool come una volta, non vuoi essere in questa posizione. Fortunatamente, provando alcune di queste idee, dovresti sempre essere in grado di postare regolarmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.