Come creare un contratto di influencer
CategoriesMarketing

Poiché l’influencer marketing è un mezzo così nuovo, molti di noi non sono abbastanza sicuri di come farlo. Mentre io e molti altri esperti di marketing abbiamo versato molto inchiostro sulle procedure più creative dell’influencer marketing , di legalità non si parla così tanto. Tuttavia, le questioni legali sono tanto importanti con l’influencer marketing quanto lo sono con tutto il resto. La differenza è che c’è meno standardizzazione, sia in termini di ciò che viene prodotto, quanto viene pagato per questo, e molti altri dettagli.

In questo articolo, spero di aiutare a far luce su uno degli aspetti legali più importanti dell’influencer marketing: un contratto di influencer. Parleremo di cosa è, perché è importante e come metterne uno insieme. Come sempre, questa guida non sostituisce la consulenza legale.

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

Che cos’è un contratto di influencer o un accordo di influenza sui social media?

Un contratto di influencer è l’accordo tra un influencer e il marchio che vuole collaborare con questo creatore di contenuti. L’accordo regola i termini della collaborazione, inclusi il contenuto o il prodotto da creare, il compenso ricevuto e la tutela legale per tutte le parti . In aggiunta all’influencer marketing, il contratto dell’influencer ruota tipicamente attorno all’attività sui social media.

Inoltre, il contratto dovrebbe indicare dove e come risolvere eventuali controversie, per evitare inutili contenziosi. È fondamentale avere un contratto di influencer con tutti i creatori di contenuti coinvolti nel tuo programma di influencer marketing. Infine, deve essere qualcosa che sia legalmente applicabile, se necessario.

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

Perché hai bisogno di un contratto di influencer?

Dato che l’influencer marketing è un approccio così personale e informale alla sensibilizzazione dei clienti, non è semplicemente più facile fare tutto in modo informale? In realtà, no. Lavorare senza un contratto di influencer è fonte di guai. Mentre alcuni mercati di influencer gestiscono una quantità significativa di problemi per te, qualsiasi cosa fatta direttamente necessita di un contratto personalizzato. Ci sono diverse ragioni per questo.

Ogni volta che ci sono soldi coinvolti, ci deve essere un accordo legalmente vincolante. Dopotutto, entrambe le parti devono assicurarsi che l’altra rispetti la loro parte dell’accordo. Niente è peggio di qualcuno che viene truffato. Non solo, ma la maggior parte delle entità aziendali richiede un contratto ogni volta che il denaro passa di mano. Infine, è necessario proteggersi dalle azioni legali nella massima misura possibile.

Da non sottovalutare per la realizzazione siti

Ragioni pratiche

 Poiché le persone sono persone, un contratto è utile a diversi livelli pratici. Per uno, alla gente piace sapere quali sono le scadenze sia per il contenuto che per il pagamento post-produzione. Dall’altro, ci sono molti posti in cui la comunicazione errata e le incomprensioni possono davvero rovinare le collaborazioni. Anche se non c’è modo di evitare ogni possibile confusione, puoi ridurre le possibilità che questi siano un grosso problema attraverso un contratto di influencer. Fatto bene, diranno anche al tuo influencer dove contattare se ha bisogno di aiuto .

Quali sezioni dovresti includere nel tuo contratto di influencer?

Mentre la maggior parte di noi vorrebbe che un contratto di influencer fosse un accordo di una pagina, in genere questo non è appropriato. Dopotutto, il contratto deve coprire ogni aspetto della tua relazione d’affari, dal tipo di contenuto prodotto e i tuoi diritti su di esso, fino a cosa succede se qualcosa va storto. Inoltre, dovrai assicurarti che l’influencer rispetti tutti i requisiti legali che circondano il marketing dell’influencer e la pubblicità in generale. In caso contrario, potrebbero esserci conseguenze per tutti i soggetti coinvolti. Pertanto, un contratto di influencer dovrebbe includere quanto segue:

Ottieni maggiori informazioni contattando la nostra web agency

Un ambito di lavoro dettagliato.

La tua prima priorità dovrebbe essere quella di delineare l’ambito del lavoro da svolgere e quale dovrebbe essere il suo scopo. Ciò significa specificare che il presente contratto è stipulato ai fini della creazione di contenuti o di altra forma di collaborazione. Discuti se intendi usarlo come pubblicità sulle tue piattaforme/siti web oltre alle pagine dell’influencer.

Linee guida estetiche e di branding

A seconda dei tuoi scopi, potrebbe essere necessario un marchio. Ad esempio, la maggior parte di noi ha colori che vengono utilizzati in modo coerente durante le nostre attività pubblicitarie. A seconda dell’utilizzo dei contenuti dell’influencer, potresti specificare che questi elementi di branding vengano utilizzati. In alternativa, potresti specificare da qualche parte l’inclusione del logo della tua azienda. Queste specifiche dovrebbero essere discusse a lungo e delineate con attenzione. Tuttavia, di solito è consigliabile dare agli influencer la massima libertà creativa possibile proteggendo il tuo marchio.

Web agency busto arsizio

Quali contenuti pubblicherà l’influencer e dove? Quante volte?

In questa sezione, specificherai il tipo di contenuto da produrre, insieme a tutte le caratteristiche concordate. Ciò significa che la sezione dovrebbe essere specifica: dire che stai pagando per un video di YouTube non è sempre sufficiente. Invece, specifica se vuoi che lui o lei faccia un omaggio, un tutorial o qualcos’altro che hai deciso. Lo stesso dovrebbe valere per qualsiasi altro formato di contenuto.

Quindi, menziona dove pubblicare il contenuto e quante volte deve essere pubblicato. Per il nostro esempio di video di YouTube, questa sarà probabilmente un’aggiunta una tantum al loro canale YouTube. Tuttavia, potresti anche riservarti il ​​diritto di ripubblicarlo sul tuo sito Web o in un altro luogo approvato. I post di Instagram potrebbero essere eseguiti più di una volta in un periodo di tempo. La pubblicazione più frequente può coinvolgere anche più di un contenuto; in tal caso, specificare.

Da tenere sempre presente anche per la realizzazione e commerce milano

Quando sarà necessario fare tutto questo? Altri dettagli sulla cronologia e sulle pietre miliari?

Come tutti i progetti, la tua collaborazione dovrebbe avere una scadenza. A seconda del tipo di collaborazione, questa può essere una scadenza o una serie di più tappe. Con i post di Instagram, potresti richiedere una nuova foto ogni settimana per un mese. Potrebbe essere necessario che un tutorial di YouTube entri in produzione entro un certo tempo e qualsiasi follow-up un paio di settimane dopo. Qualunque siano questi parametri, devi specificarli nel contratto dell’influencer.

Qualche altra specifica rilevante per la campagna dell’influencer che l’influencer deve conoscere?

Uno dei modi migliori per assicurarsi che nulla venga lasciato al caso è includerlo nel contratto dell’influencer. Ad esempio, potresti aver bisogno di determinati hashtag utilizzati nella didascalia o nel testo. Anche la specifica di alcune menzioni @user è comune; questo è spesso l’account sui social media del tuo marchio, o forse un membro del tuo team di leadership. Qualunque cosa sia, assicurati di includere disposizioni specifiche per garantire la conformità.

Se hai qualche domanda potresti valutare di contattare un nostro consulente seo milano

Elenco di cose di cui non vuoi che l’influencer parli o includa nei contenuti

Come per i requisiti positivi, il tuo contratto di influencer dovrebbe specificare tutto ciò che vuoi che eviti. Ad esempio, a seconda della campagna e dei suoi obiettivi, potresti desiderare che l’influencer eviti di menzionare un marchio o un prodotto concorrente. D’altra parte, questo potrebbe essere diverso se desideri una recensione del prodotto per confrontare il tuo prodotto con la concorrenza.

Un’altra cosa da menzionare è se esiste un potenziale per le immagini off-brand. Un modo in cui possono esserci immagini fuori marca è nella moda: a seconda del marchio/prodotto, possono esserci scatti di moda che sembrano trash. Il tipo di prodotto e l’immagine del tuo marchio possono aiutare a determinare ciò che è appropriato.

I contenuti richiederanno la pre-approvazione per brand prima della pubblicazione?

In alcune circostanze, potresti voler approvare il contenuto prima che venga pubblicato. Ciò potrebbe essere dovuto a una serie di fattori, come problemi di branding sensibili o una storia recente di una reazione negativa dei tuoi clienti ai contenuti dell’influencer. Se segui questa strada, assicurati di specificarlo come parte del contratto di influencer. Ti consigliamo inoltre di rendere il processo di approvazione il più chiaro possibile per evitare qualsiasi confusione.

Se hai domande sull’argomento contatta la nostra agenzia web milano

Accesso ai dati dell’influencer

Se avrai bisogno di accedere a dati dell’influencer diversi dal contenuto, anche questo deve essere menzionato. Ad esempio, alcuni marchi desiderano le informazioni di accesso ai social media in modo da poter vedere quali notifiche vengono generate dal contenuto. Altri requisiti di accesso includono Google Analytics, analisi dei social media, screenshot e qualsiasi altra cosa che possa aiutare a misurare il successo della campagna. Naturalmente possono essere sufficienti anche stampe ed e-mail con le stesse informazioni.

Indicare i dettagli del compenso

Al centro di qualsiasi contratto di influencer ci sono i dettagli della compensazione. Assicurati di specificare quanto verrà pagato un influencer e in quale forma (commissione, tariffa fissa, prodotto, ecc.). Quindi, dì come verrà pagato e quando dovrebbero aspettarsi di riceverlo. In questo modo, tutti sanno cosa ci si aspetta e quando.

Web agency gallarate

Altri termini chiave che devi includere nel tuo contratto di influencer.

Questi possono variare in base al tipo di collaborazione, all’influencer coinvolto e ad altri fattori. Assicurati di includerli come parte del contratto di influencer, o rischi di non essere in grado di farlo rispettare. La maggior parte è normale, in quanto l’avranno già visto prima. Alcuni sono obbligatori, mentre altri sono discrezionali.

Conformità alle linee guida della Federal Trade Commission (FTC).

Questo è fondamentale: il mancato rispetto delle linee guida FTC è un ottimo modo per far multare te stesso o l’influencer. Fortunatamente, le linee guida sono relativamente facili da seguire.

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

Includere i termini di cancellazione / motivi di risoluzione

Sebbene la cancellazione sia rara, è importante includerne le disposizioni. Soprattutto con collaborazioni più ampie, circostanze impreviste possono far cambiare la tua strategia prima del completamento. Allo stesso modo, potrebbe essere necessario rescindere un contratto quando l’influencer diventa una passività piuttosto che un’attività. Alla fine, l’influencer potrebbe avere qualcosa in mente che lo costringe a cambiare i piani.

Clausola di esclusività

Non vuoi che il tuo influencer lavori con marchi concorrenti? In tal caso, questo deve essere specificato nel contratto dell’influencer.

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

In questa sezione, devi parlare di chi possiede il contenuto. L’influencer mantiene la proprietà mentre ti concede i diritti esclusivi per usarlo? O lo possiedi, ma consenti all’influencer di usarlo? Potrebbero essere possibili altre opzioni.

Clausole contrattuali standard

Qui, includi qualsiasi boilerplate che il tuo avvocato dice che debba essere incluso. Può essere semplice come “questo è un accordo tra X e Y”, oppure può essere molto più complesso.

Questo argomento non è assolutamente da trascurare rispetto alla creazione di siti internet milano

Per quanto tempo le parti saranno vincolate da questi termini? Alcune clausole saranno temporanee, mentre altre (come il copyright) avranno termini molto più lunghi. Il tuo stato potrebbe avere limiti a determinati termini.

Accordo di non divulgazione / Riservatezza

Questo può essere un importante punto critico. Mentre ovviamente stai rendendo pubblica la relazione d’affari, potresti non volere che alcuni dettagli vengano pubblicizzati. Ad esempio, alcune aziende non vogliono che le persone sappiano quanto pagano gli influencer e viceversa. Inoltre, vorrai assicurarti che non rivelino alcun segreto commerciale o informazione riservata che apprendono. Assicurati di includere tutto questo nel tuo contratto di influencer.

Se hai dubbi sull’argomento non esitare a contattare la nostra agenzia marketing milano per ulteriori argomenti

Indennizzo

Come vorresti essere citato in giudizio dall’influencer? Alcune controversie contrattuali possono essere inevitabili, ma è sempre meglio coprire le basi il più accuratamente possibile.

Nessun incarico consentito

In altre parole, l’influencer non può cedere i propri diritti a un’altra parte. Tuttavia, potrebbe essere necessario specificare che se la società viene acquisita, la nuova società può subentrare nel contratto.

Clausola standard di forza maggiore

La forza maggiore è l’imprevisto che impedisce alle parti di adempiere al contratto. Un ottimo esempio è il blocco del COVID-19 che ha impedito lo svolgimento di molti incontri sociali. C’erano anche molte dichiarazioni di forza maggiore relative a spedizioni e merci per lo stesso motivo. Altri fattori scatenanti potrebbero includere un disastro naturale o lo scoppio di una guerra.

Potresti valutare di contattare la nostra agenzia web per esporci ulteriori domande

Per un semplice contratto che può essere compilato online gratuitamente, dai un’occhiata a questo esempio Jotform . Tieni presente che include solo le disposizioni di base.

Un’altra opzione gratuita è disponibile come download di documenti Word da Influencer Marketing Hub . Questo esempio è relativamente completo.

Vuoi che tutta la digitazione sia fatta per te? Dai un’occhiata a questo modello di Wonder Legal. Viene inviato alla tua e-mail dopo il completamento.

Anche l’agenzia Lilian Raji, specializzata in marketing, ha questo contratto di esempio sul proprio sito web. È un PDF gratuito, ma non ti consente di compilarlo. 

Questa parte è ottima anche per la realizzazione di siti web professionali

Ecco un altro contratto di influencer PDF compilabile di Hello Bonsai. È gratuito e molto completo.

Anche i nostri amici di Hire Influence hanno preparato questo contratto PDF gratuito . È semplice, ma va al punto.

Un’altra opzione viene da Approve Me. Questo è un servizio a pagamento che fornisce modelli legali, ma puoi scaricare il tuo primo contratto gratuitamente.

Questo semplice contratto di influencer di PR Agency specifica principalmente che un influencer deve attenersi alle linee guida normative e prevede che l’agenzia si ritiri in caso contrario.

Infine, se hai Kindle Unlimited, questo esempio del mio amico NG Gordon è scaricabile da Amazon.

Richiedere un contratto con un influencer potrebbe sembrare una cattiva idea. Tuttavia, per molti motivi pratici e legali, ti consigliamo sempre di utilizzarne uno. Anche se è solo il boilerplate fornito da una piattaforma di influencer , aiuta a proteggere te e l’influencer. E come sempre, in caso di dubbio consultare un avvocato.

Da considerare in particolare se si intende procedere alla creazione ecommerce

Anteprima gratuita del mio nuovo libro definitivo sull’Influencer Marketing

Domande frequenti sul contratto di influencer

Cosa dovrebbe includere un contratto di influencer?

Ecco le sezioni importanti che dovrebbero essere incluse in un contratto di influencer:

1. Scopo dettagliato del lavoro
2. Requisiti di branding
3. Tipo di contenuto, dove pubblicare e frequenza di pubblicazione
4. Dettagli sulla scadenza o sulla pietra miliare
5. Linee guida FTC
6 Motivi di risoluzione/cancellazione
7. Clausola di esclusività e diritti di proprietà intellettuale sui contenuti

Quanto paghi un influencer?

Gli influencer vengono pagati in modo diverso a causa di fattori determinanti come il numero di follower, il tipo di contenuto, il tasso di coinvolgimento, la nicchia dell’influencer e altri. Prendendo la prospettiva del conteggio dei follower, la regola generale è di $ 100 per 1.000 follower. Quindi, un influencer con 10.000 follower può guadagnare $ 100 per post, 100.000 follower possono ottenere $ 1.000, mentre i grandi influencer con oltre 1 milione di follower possono potenzialmente guadagnare $ 10.000 per post sponsorizzato.

Hai bisogno di un contratto per influencer?

Sì, hai bisogno di un contratto per influencer. Ogni volta che ci sono soldi coinvolti, hai sempre bisogno di un accordo legale. Questo per garantire che entrambe le parti rispettino i termini dell’accordo. Servirà come lista di controllo delle cose che devono essere fatte/completate. Inoltre, il contratto funge da protezione per entrambi. Ti proteggerà da potenziali azioni legali nel caso in cui le cose non vadano bene mentre sei nell’accordo.

Queste tecniche sono molto utilizzate presso la nostra agenzia seo milano

Quanto vengono pagati gli influencer per i post sponsorizzati?

Non esiste una taglia unica quando si tratta di prezzi e influencer. Tuttavia, molti marketer e marchi si conformano alla regola di $ 0,01 per follower o $ 100 per 1.000 follower. Ma la maggior parte di loro usa la regola solo come punto di partenza per calcolare il tasso di influenza. Da lì, lo regolano e aggiungono altri fattori come il tasso di coinvolgimento, il budget, la durata della campagna e altri.

Come si negozia un contratto di influencer?

Ci sono alcune cose che devi tenere a mente quando negozi un contratto di influencer,

1. Sii sempre chiaro e conciso su ciò che vuoi e sul tuo valore.
2. Non aver paura di chiedere quello che vali: il peggio che possono dire è no!
3. Ricorda sempre che hai il potere di abbandonare qualsiasi accordo che non ti sembra giusto.

Web agency legnano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.