creare una pagina aziendale su linkedln
CategoriesLinkedln

Al giorno d’oggi, i social media sono uno dei luoghi più importanti per le aziende per raggiungere i clienti. Questo è vero anche se la maggior parte dei social network paga sempre di più per giocare. Tuttavia, su LinkedIn, la situazione è un po’ diversa. Non solo LinkedIn è un ottimo posto per reclutare nuovi dipendenti, ma è anche una miniera d’oro per la pubblicità. Ogni azienda dovrebbe avere una pagina aziendale su LinkedIn. Periodo. È pubblicità gratuita. Con questo in mente, ecco come creare una pagina aziendale su LinkedIn.

Alcuni promemoria sul perché LinkedIn è così importante per le aziende

Man mano che il nostro mondo diventa più digitalizzato, le aziende devono fare sempre più pubblicità online. Per molte aziende, LinkedIn è nato come un luogo per reclutare nuovi dipendenti. Ma non era il luogo di molte attività commerciali di per sé. Tuttavia, questo è cambiato. LinkedIn è ancora un ottimo posto per trovare nuovi dipendenti, ma è anche un ottimo posto per vedere ed essere visti, raccogliendo contatti nel processo. 

È il posto migliore per i lead B2B

LinkedIn è il posto migliore per i lead B2B
Fonte

Come accennato in precedenza, LinkedIn è il posto migliore per trovare lead B2B. Questa contesa nasce da diverse statistiche di marketing. Ad esempio, sapevi che LinkedIn è la fonte dell’80% dei lead di vendita tra i marchi B2B? Allo stesso modo, è stato riscontrato che LinkedIn è considerato un’ottima fonte di lead tra il 79% dei marketer. Questa percentuale sbalorditiva suggerisce che ci sono vantaggi di vendita significativi anche tra i marchi B2C.

Infine, sappiamo anche che LinkedIn è una fonte di lead molto più efficace di Twitter e Facebook. In effetti, LinkedIn è uno sbalorditivo 277% più efficace della concorrenza. In un mondo in cui Facebook sembra così dominante, questo è un risultato sorprendente del sondaggio. Detto questo, se consideri che LinkedIn è principalmente una rete aziendale , ha senso che saranno molto efficaci nella generazione di lead . Sapere come creare una pagina aziendale su LinkedIn sblocca più di questa capacità di generazione di lead.

È il posto migliore per il content marketing B2B

LinkedIn è il posto migliore per il content marketing B2B
Fonte

In secondo luogo, come tutti sanno, sono un grande fan del content marketing. Ciò è particolarmente vero perché funziona, ma trovo anche che gli aspetti relativi all’educazione dei clienti del marketing dei contenuti siano un ottimo modo per essere un buon vicino. Le persone si sentono meglio nel fare affari con aziende che dimostrano di essere apprezzate. 

Per i marchi B2B, LinkedIn è il luogo per il marketing dei contenuti. Infatti, più della metà del traffico dei social media B2B verso siti Web o blog è generato da LinkedIn. Allo stesso modo, il 94% del marketing dei contenuti di business viene distribuito, almeno in parte, tramite LinkedIn. Questa distribuzione può avvenire come blog su LinkedIn , pubblicazione di collegamenti su profili dirigenziali/dirigenziali e pagine aziendali. Se sai come creare una pagina aziendale su LinkedIn, ti sarà più facile distribuire questo tipo di contenuti.

Se hai dubbi sull’argomento non esitare a contattare la nostra agenzia marketing milano per ulteriori argomenti

Da dove iniziare per creare una pagina aziendale su LinkedIn

Trova il collegamento per creare una pagina aziendale su LinkedIn in Lavoro nella parte destra della barra dei menu in alto e nella parte inferiore del menu. Tieni presente che attualmente le pagine aziendali su LinkedIn possono essere create solo sul desktop, non sulla loro app mobile. Fortunatamente, il processo di creazione di una pagina aziendale su LinkedIn è semplicissimo una volta trovato il collegamento giusto. Una volta trovato, segui questi passaggi.

Passaggio 1: scegli la categoria della pagina aziendale

Dopo aver fatto clic sul collegamento, dovrai scegliere una categoria per la tua pagina aziendale di LinkedIn. La scelta della categoria giusta aiuta LinkedIn a popolare le opzioni giuste per la tua azienda. Offrono quattro categorie di base di pagine aziendali di LinkedIn.

  • Piccole imprese (meno di 200 dipendenti): in genere, si tratta di negozi a conduzione familiare o fornitori di servizi professionali con un’unica sede, o forse un paio di piccoli negozi in una specifica area geografica.
  • Imprese medio-grandi (più di 200 dipendenti): qui hai una gamma molto ampia di dimensioni aziendali. Queste possono essere piccole catene regionali fino alle multinazionali. È interessante notare che non ci sono classificazioni più dettagliate basate sulle dimensioni.
  • Pagina Vetrina : si tratta di sottopagine associate a una Pagina aziendale corrente e quindi al di fuori dell’ambito di questo post, ma il processo è più semplice poiché sono necessari meno dettagli per una Pagina Vetrina perché sono già inclusi nella Pagina aziendale.
  • Istituzione educativa: LinkedIn classifica le istituzioni educative come istituzioni di apprendimento che comprendono qualsiasi età, livello di abilità o tipo. In altre parole, potrebbe essere una scuola materna, una scuola elementare, un centro di formazione professionale, un college o qualsiasi altra cosa che insegni.

Il processo per ciascuna delle pagine è abbastanza simile, ma useremo le piccole imprese come esempio per questo post del blog. Questo perché la categoria delle piccole imprese è facile da capire e le altre categorie si basano su questo tipo. Dopo aver selezionato la tua categoria, sarai quindi in grado di impostare e avviare la tua pagina nella schermata successiva, dove dovrai seguire i passaggi successivi.

Passaggio 2: imposta l’identità della tua pagina

Successivamente, vuoi dire a LinkedIn quale azienda vuoi identificare. Questi sono campi che verranno visualizzati sulla pagina finita, quindi è importante assicurarsi che tutto sia accurato e corretto. Innanzitutto, includi il nome dell’azienda. Questo può essere il “fare affari come (DBA)” o qualsiasi filiale di un’azienda più grande. L’importante è che il nome dell’azienda sia ciò che le persone ti riconosceranno. 

Quindi, imposta l’URL della pagina aziendale. In questo caso, stai creando un URL personalizzato di LinkedIn simile a quelli disponibili per le persone. In genere, desideri utilizzare una versione facilmente riconoscibile del nome della tua azienda. Potrebbe essere necessario essere un po’ creativi, tuttavia, se altre società hanno nomi simili e hanno già rivendicato un URL.

Infine, è necessario aggiungere l’URL del sito Web dell’azienda. A causa della frequenza con cui cambiano le pagine di destinazione, non utilizzarne una per questo campo. Utilizza invece la tua home page per l’indirizzo di visualizzazione. Puoi sempre utilizzare le pagine di destinazione nei post di LinkedIn o in altri contenuti.

Passaggio 3: inserisci i dettagli della tua azienda

Un altro aspetto importante di come creare una pagina aziendale su LinkedIn è la padronanza dei dettagli dell’azienda. Qui, LinkedIn vuole “ordinare” la tua attività nella giusta categoria: che tipo di servizi fornisci, quanto è grande l’azienda e che tipo di azienda? Queste informazioni sono utili anche per potenziali clienti e persone in cerca di lavoro, soprattutto se hanno preferenze come le dimensioni dell’azienda.

Su LinkedIn, i campi che popolano sono il settore, le dimensioni dell’azienda e il tipo di azienda. Il settore si spiega da sé: se aggiusti automobili, o se le vendi, sei nell’industria automobilistica. Tuttavia, una singola officina di riparazione auto potrebbe avere 20 dipendenti e una sede, mentre molte concessionarie di auto sono in società multi-sede e potrebbero benissimo soddisfare la definizione di “mezzo” per LinkedIn. Tuttavia, se lo desideri, puoi ottenere informazioni più specifiche per le dimensioni dell’azienda. 

Infine, c’è il tipo di azienda. Questo non è così ovvio in anticipo come le altre due categorie, ma parte di come creare una pagina aziendale su LinkedIn è indicare correttamente il tipo di azienda. Per le piccole imprese, è spesso una LLC o una partnership. Le aziende più grandi tendono ad essere società. Quindi, seleziona quello che è più appropriato per la tua attività. 

Passaggio 4: promuovi il tuo marchio

Una volta che hai finito con le basi, è il momento di aggiungere il tuo marchio alla pagina aziendale di LinkedIn. Il tuo primo compito è aggiungere un logo. Questo dovrebbe essere caricato nei formati attualmente accettati da LinkedIn, spesso jpeg. Di norma, la dimensione 300×300 è consigliata per la maggior parte dei loghi. In questo modo, il tuo logo apparirà al meglio. Una volta caricato il logo, aggiungi lo slogan o il motto della tua azienda. In questo modo, promuoverai il tuo marchio e dirai alle persone di cosa tratta la tua azienda.

Perfezionamento della pagina aziendale di LinkedIn

Una volta completati questi 4 passaggi, la tua pagina verrà creata e quindi passerai alla fase di perfezionamento della creazione della pagina aziendale. Questo viene fatto modificando i seguenti elementi nella pagina aziendale di LinkedIn appena creata. Per raggiungere queste impostazioni, fai clic su “Modifica pagina”, che appare come un pulsante sotto il quale verrà presto aggiunta la tua immagine di copertina! Ecco le istruzioni più dettagliate su come creare una pagina aziendale su LinkedIn.

Questo argomento non è assolutamente da trascurare rispetto alla creazione di siti internet milano

Passaggio 5: aggiungi informazioni generali all’intestazione

Tutto questo viene fatto sullo schermo che appare di seguito, che è equivalente a Informazioni su –> Panoramica nel menu a comparsa di modifica.

  1. Aggiungi una descrizione fino a 2.000 caratteri : questo è un bene per la SEO! Assicurati di scegliere un paio di ottime parole chiave per la descrizione generale della tua azienda.
  2. Aggiungi un numero di telefono : nella maggior parte dei casi, questo dovrebbe essere il tuo numero 800 per l’ufficio aziendale se sei una grande azienda, o il telefono di localizzazione se sei più piccolo.
  3. Aggiungi l’anno in cui sei stato fondato : non rifiutare l’opportunità di cantare per i tuoi anni di attività di successo.
  4. Aggiungi fino a 20 specialità – Buono anche per SEO! Dovresti essere in grado di aggiungere più parole chiave qui.

Passaggio 6: aggiungi un pulsante personalizzato alla pagina della tua azienda

Passerai quindi all’area Intestazione -> Pulsanti del menu a comparsa in cui hai modificato le informazioni nel passaggio 5. Non dovrai preoccuparti dell’intestazione -> Informazioni sulla pagina perché le hai già compilate durante la creazione della pagina.

Questo pulsante personalizzato sarà in primo piano sotto la tua immagine di copertina, quindi usalo in modo strategico! Aggiungi i nomi dei pulsanti dalle preselezione tra cui LinkedIn ti consente di scegliere. Questi sono descrittivi di quale parte del tuo sito web vuoi che le persone vadano, come il reparto vendite. Quindi, aggiungi l’URL al tuo pulsante e fai clic su Salva.

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

Passaggio 7: aggiungi posizioni

Poiché hai già completato il passaggio Informazioni su -> Panoramica, ora puoi passare a Informazioni su -> Posizioni per aggiungere gli indirizzi completi di tutte le sedi degli uffici di cui disponi, il che renderà più facile per la tua azienda apparire nelle ricerche locali. Se ti trovi in ​​un campo relativo ai servizi come la riparazione di automobili o l’impianto idraulico, questo è particolarmente importante. Per le multinazionali o le aziende più grandi, potresti elencare gli uffici principali o le sedi nazionali.

Passaggio 8: aggiungi hashtag strategici

Le pagine aziendali di LinkedIn non possono impegnarsi come persona su LinkedIn a meno che qualcuno non risponda a uno dei loro aggiornamenti di stato. Tuttavia, LinkedIn offre alle pagine aziendali la possibilità di impegnarsi in contenuti di tendenza se contengono da uno a tre hashtag strategici che ritieni strategici per la tua azienda. È qui che li inserisci, navigando nello stesso menu a comparsa fino a Community -> Hashtag. Assicurati di fare una ricerca hashtag appropriata per scegliere i migliori.

Passaggio 9: aggiungi gruppi di LinkedIn

Se hai un gruppo LinkedIn, LinkedIn offre ai visitatori della tua Pagina aziendale la possibilità di iscriversi direttamente dalla tua pagina. Inseriscilo sotto la voce di menu finale nel pop-sotto Comunità -> Gruppi in primo piano. A proposito, avere un gruppo è una scelta intelligente per la maggior parte delle aziende.

Passaggio 10: aggiungi un’immagine di copertina

Una volta completato il passaggio 9, potresti pensare di aver finito poiché hai completato tutti gli elementi nel menu a comparsa di modifica. Tuttavia, c’è qualcosa di strategico che non dovresti fare nel menu di modifica: aggiungi un’immagine di copertina! Facendo clic sull’icona della matita nell’angolo in alto a destra di dove dovrebbe essere la tua immagine di copertina, avrai la possibilità di caricarla. Tieni presente che la dimensione consigliata è 1.128px x 191px. Naturalmente, questa è un’immagine piuttosto grande, quindi hai una notevole flessibilità. Assicurati solo che rifletta la tua azienda.

Passaggio 11: pubblica il tuo primo aggiornamento di stato!

Non puoi completare la creazione di una Pagina aziendale su LinkedIn finché non pubblichi il tuo primo aggiornamento di stato dalla tua pagina, quindi fallo!!! Ricorda che puoi e dovresti cambiare lo stato abbastanza regolarmente per riflettere gli eventi aziendali. Ad esempio, se hai intenzione di organizzare un evento di assunzione, vantati di questo in modo che i talenti rilevanti lo vedranno. Oppure, se stai lanciando o promuovendo un particolare prodotto, invita le persone a provarlo. E come sempre, aggiungi gli hashtag appropriati.

Passaggio 12: invita le tue connessioni LinkedIn a seguire la tua nuova pagina!

Non dimenticare di fare clic sull’area Invita connessioni a seguire sul lato destro della tua pagina aziendale sotto l’immagine di copertina. Questo avvia il processo per invitare i tuoi collegamenti a seguire la tua pagina. Ricevi 100 crediti per invitare le tue connessioni ogni mese e, se una connessione accetta il tuo invito, il tuo credito ti viene restituito consentendoti di invitare più connessioni. Se lo fai bene, puoi aggiungere connessioni piuttosto rapidamente. In questo modo, puoi essere certo di ottenere il massimo dal sapere come creare una pagina aziendale su LinkedIn.

Per la maggior parte degli imprenditori, imparare il valore di LinkedIn e come sfruttarlo per le esigenze di personale è solo l’inizio. In effetti, LinkedIn è un importante driver di lead di vendita, soprattutto nello spazio B2B. Fortunatamente, LinkedIn è anche facile da sfruttare in questo modo e uno dei migliori modi gratuiti per promuovere la tua attività è con una pagina aziendale. Sapere come creare una pagina aziendale su LinkedIn è una parte fondamentale per sbloccare il potenziale della tua attività.

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

Come creare una pagina aziendale sulle domande frequenti su LinkedIn

Come posso creare una pagina aziendale in LinkedIn?

Di seguito sono riportati i passaggi su come creare una pagina aziendale su LinkedIn:

1. Vai al sito Web di LinkedIn e fai clic sul menu a discesa Lavoro situato nell’angolo in alto a destra della pagina.
2. Fai clic su “Crea una pagina aziendale” e scegli la categoria della pagina aziendale.
3. Compila i dati della tua azienda.
4. Inizia ad aggiungere il marchio della tua azienda
5. Compila gli elementi rimanenti come la posizione della tua azienda, l’immagine di copertina, gli hashtag e le informazioni generali e dovresti essere tutto pronto!

La creazione di una pagina aziendale su LinkedIn è gratuita?

Sì, creare una pagina aziendale su LinkedIn è gratuito. Infatti, chiunque abbia un indirizzo email aziendale o con il nome di un’azienda può crearne uno facilmente in pochi minuti. LinkedIn è stato il posto per i professionisti e non sorprende che la piattaforma abbia 55 milioni di pagine aziendali.

Perché non riesco a creare una pagina aziendale su LinkedIn?

Ci sono diversi motivi per cui non puoi creare una pagina aziendale su LinkedIn:

1. Il tuo profilo LinkedIn non mostra che sei un dipendente attuale.
2. Il tuo indirizzo e-mail non è un’e-mail aziendale.
3. Non hai abbastanza connessioni di primo grado

Come faccio a creare una pagina aziendale su LinkedIn 2022?

Segui questi passaggi su come creare una pagina aziendale su LinkedIn 2022:

1. Accedi al tuo profilo LinkedIn personale e nell’angolo in alto a destra della dashboard, fai clic sull’icona Lavoro.
2. Aggiungi le informazioni sulla tua azienda.
3. Rifinisci la pagina della tua azienda aggiungendo una foto di copertina, un riepilogo e una posizione.
4. Dovresti essere pronto!

Come gestisco la mia pagina aziendale di LinkedIn?

Ecco i suggerimenti su come gestire la tua pagina aziendale LinkedIn:

1. Assicurati che tutti i campi siano compilati.
2. Pubblicare regolarmente contenuti.
3. Stabilire gli obiettivi della pagina aziendale.
4. Crea connessioni.

Web agency gallarate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.