come diventare influencer amazon
CategoriesMarketing

Se produci un qualsiasi tipo di influencer online o ti stai già dilettando nel marketing di affiliazione , vorrai imparare come diventare un influencer di Amazon e incassare probabilmente il più grande mercato online del mondo che è solo diventato più grande dalla pandemia di coronavirus.

Non molto tempo fa, potresti ricordare quando Amazon era una società di libri relativamente modesta. In questi giorni, non puoi starnutire senza potenzialmente colpire qualcosa che vende Amazon. Un totale di 386 miliardi (da 280 miliardi) è la prova del loro successo.

Per mantenere questa posizione, Amazon ha preso una posizione attiva perseguendo gli influencer dei social media . Gli influencer sulla piattaforma di Amazon possono guadagnare fino al 10% sulle commissioni. Se desideri alcune di queste commissioni, dai un’occhiata a questa guida su come diventare un Amazon Influencer.

Da tenere sempre in considerazione quando si procede alla realizzazione ecommerce

Chi può diventare un influencer di Amazon?

Il sito Influencer di Amazon è piuttosto vago quando si tratta di scoprire le specifiche esatte. Tuttavia, le persone che vogliono qualificarsi per il programma devono soddisfare questi criteri:

  • Devi avere un account YouTube, Instagram o Facebook
  • Devi avere un discreto numero di followers (alcuni ipotizzano 20mila)
  • Devi interagire con il tuo pubblico 

Amazon una volta aveva Twitter in questo elenco, ma l’hanno rimosso di recente. 

Il programma è anche ragionevolmente impegnativo, limitandosi a esperti o influencer che lavorano con prodotti di design. È più probabile che lavorino con influencer che già vendono al loro pubblico. 

Potresti valutare di approfondire l’argomento presso la nostra agenzia seo

Come diventare un influencer di Amazon (passo dopo passo)

Se vuoi diventare un influencer di Amazon, tieni presente le limitazioni sopra indicate. Se pensi di essere all’altezza del conto, scaviamo nei dettagli:

Fase uno: registrazione

Registrazione

Inizia andando alla pagina di Amazon Influencer, facendo clic sul pulsante giallo ” Iscriviti ” situato al centro dell’immagine dell’intestazione. 

Dopo aver fatto clic su quel pulsante, ti verrà chiesto di creare un nuovo account Amazon o di scegliere un account cliente esistente. Amazon richiederà informazioni standard per creare un account cliente. Tienili pronti per il processo di registrazione:

  • Nome
  • E-mail
  • Parola d’ordine
  • Indirizzo

Gli account dei clienti di Amazon fungono da base per candidarsi al programma Influencer. Dopo aver compilato i dati del cliente, la maggior parte viene trasferita alla compilazione del programma di influencer.

  • Il processo di registrazione prevede la compilazione delle seguenti informazioni:
  • Accesso o informazioni sul tuo account social più importante 
  • Un’immagine del profilo di almeno 250 x 250 px 
  • Un’immagine di intestazione opzionale (1810 x 402 px)
  • Il tuo nome 
  • Una biografia di 350 caratteri 
  • Nomi utente o URL di tutti i tuoi account di social media rilevanti (tra YouTube, Instagram, Facebook e Twitter)
  • L’indirizzo a cui desideri che vengano inviati tutti i rapporti 

Tutte queste informazioni verranno richieste, supponendo che tu possa qualificarti per il programma influencer.

Da leggere con attenzione anche per la realizzazione siti web milano

Fase due: candidarsi al programma Influencer

La prima area che vedrai ti indirizzerà a scegliere tra tre diverse piattaforme di social media: YouTube, Instagram o Facebook. Al momento della stesura di questo, Twitter non è nell’elenco. 

La scelta di YouTube o Facebook richiederà di collegare il tuo account ad Amazon. La scelta di Instagram richiederà di inserire i tuoi follower, il numero di post che hai creato e il tuo account Instagram. 

Ti consigliamo di scegliere l’area in cui la tua presenza sui social media è maggiore. Più follower hai, maggiori sono le possibilità che hai di avere successo nella tua applicazione. Tuttavia, è più probabile che i micro-influencer abbiano successo se interagiscono con i loro fan. 

Puoi avere maggiori informazioni sull’argomento contattando web agency milano

Fase tre: crea la tua vetrina 

I membri del Registro marche Amazon possono creare vetrine per aumentare l’interesse per il loro marchio. Gli influencer su Amazon hanno anche accesso a uno speciale Amazon Storefront. Questo negozio è ciò che rende le cose diverse dal tuo account Amazon Associates standard.

Idealmente, sarebbe meglio se promuovessi i prodotti che usi. I membri di maggior successo dell’Amazon Influencer Program si mostrano utilizzando il prodotto. 

La vetrina non ha molto in termini di personalizzazione. Il design si limita a visualizzare una serie di elenchi diversi che mostrano i prodotti scelti.

Se vuoi rendere unica la tua vetrina, assicurati di posizionare sia un’immagine del profilo che un’immagine di intestazione.

Da considerare per la realizzazione siti web legnano

Come compilare la tua vetrina

 Quando riempi la tua vetrina, ci sono un paio di cose che vale la pena tenere a mente. Se sei abbastanza famoso, scoprirai che i marchi ti contattano. Gli influencer popolari possono scegliere tra i marchi preferiti che vendono merce su Amazon . 

Tuttavia, ciò che promuovi dipenderà probabilmente da questi fattori:

  • Il tipo di contenuto che produci
  • I social network di cui fai parte
  • I prodotti che ti piacciono 
  • Quanto è appropriato per il tuo marchio influencer 

Analizzeremo ogni area di seguito:

Tipo di contenuto 

Non tutti i creatori di contenuti creano le stesse cose. Ci sono blog, video di YouTube, contenuti in forma abbreviata e contenuti fotografici. Sebbene in genere ci sia un crossover, il focus sui contenuti potrebbe determinare quali prodotti sarebbero più efficaci da produrre. 

Ad esempio, se sei una blogger di bellezza, probabilmente scatterai foto di te stessa mentre indossi vestiti e trucco. 

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

I tuoi social network scelti 

Social media

Sebbene Amazon voglia solo persone provenienti da piattaforme particolari, non ti scoraggiano dall’avere altre piattaforme. Puoi avere un blog Tumblr, Reddit, LinkedIn o WordPress. Amazon non discrimina gli account, ma richiede che tu abbia uno dei loro account preferiti. 

I social network che scegli di frequentare influiranno sul tipo di prodotti che utilizzi. È probabile che qualcuno che abbia una forte presenza su LinkedIn promuova la lettura consigliata sul marketing. 

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

I prodotti che ti piacciono 

Essere un membro di qualsiasi programma di affiliazione Amazon ti consente di condividere te stesso con gli altri. È improbabile che tu condivida prodotti che non ti piacciono. Forzarlo per una commissione alta in genere ti fa sembrare meno genuino. 

Devi trovare prodotti che abbiano argomenti interessanti. Se non riesci a vederti mentre realizzi un video, un blog o una foto sul prodotto in evidenza, potrebbe non essere adatto al tuo blog. 

Da non sottovalutare per la realizzazione siti

Che tipo di marchio di influencer stai creando?

Tutti i prodotti dovrebbero in qualche modo aggiungere valore al tuo marchio di influencer. Se il prodotto che vuoi guardare non ha senso con il tuo marchio, potrebbe non essere adatto. 

Ad esempio, se gestisci un blog di mamme, ha senso promuovere i giocattoli per bambini. Tuttavia, le persone potrebbero essere confuse se promuovi giocattoli per bambini insieme a torce tattiche. 

Trova un modo per metterlo in relazione con il tuo pubblico di destinazione. Se non puoi, potrebbe essere meglio che tu trasmetta l’inclusione del prodotto nella tua vetrina Amazon. 

Ottieni maggiori informazioni contattando la nostra web agency

Promuovere la tua vetrina sui tuoi social media, blog o sito web

Social media

 Una volta che hai stabilito il tuo influencer marketing su Amazon, puoi passare alla sua promozione. La vetrina ha il vantaggio aggiuntivo rispetto al programma di affiliazione Amazon standard di essere una risorsa completa.

Anche se fanno clic sul collegamento e si trovano a non apprezzare il prodotto menzionato nel tuo blog o video, potrebbero trovare qualcos’altro. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti rapidi che puoi utilizzare per promuovere la tua vetrina:

Ogni pagina di social media ha una breve biografia che puoi trasformare in qualsiasi cosa. Se vuoi che la tua vetrina Amazon sia centrale per i tuoi guadagni, devi mostrarla in primo piano nella tua biografia sociale o vicino alla parte superiore del tuo link nella biografia . 

Se vuoi che i tuoi account sui social media tornino al tuo sito web, assicurati di avere un link disponibile sulla tua home page. Il collegamento può essere accanto alla barra di navigazione, agendo come se si trattasse di un’estensione del tuo sito web.

Cerca di non seppellirlo nella sezione “informazioni” se ne hai una. 

Da tenere sempre presente anche per la realizzazione e commerce milano

Crea contenuti attorno ai prodotti nella tua vetrina 

Indipendentemente da come crei i contenuti, è fondamentale creare blog, video o immagini che ti mostrino con questi prodotti. Il miglior tipo di contenuto per influencer in genere non è troppo “commerciale”. Invece, si concentra su argomenti allineati al tuo blog, promuovendo spesso questi prodotti come punto centrale della tua storia. 

Alcuni creatori promuovono questi prodotti come ripensamento. Altri scriveranno intere recensioni sull’articolo e forniranno un link di affiliazione. Fai attenzione a non sminuire il valore che i tuoi contenuti offrono per promuovere un prodotto. 

Avere più piattaforme 

Amazon potrebbe richiedere solo una singola piattaforma di social media, ma non dovresti averne bisogno. Avere più piattaforme ti consente di coprire un vasto pubblico. 

Se vuoi approfondire una nuova piattaforma sociale, promuovila tramite gli altri tuoi media. Twitta sulla tua pagina Facebook o crea un video di YouTube in cui menzioni il tuo nuovo Tumblr. Gli sforzi di promozione incrociata possono aiutare le nuove pagine a decollare, in modo che abbiano un potenziale di affiliazione più significativo. 

Una volta che i tuoi sforzi promozionali saranno portati a termine, ti ritroverai a guadagnare una fetta abbastanza decente. Se trovi che questo pezzo non è abbastanza, potresti voler perseguire alcuni Amazon Bounties. 

Se hai qualche domanda potresti valutare di contattare un nostro consulente seo milano

Cos’è il programma Amazon Bounty? 

 Le taglie sono un’ulteriore fonte di reddito che proviene da Amazon. Di solito esce una taglia perché Amazon cerca di promuovere uno dei suoi servizi. Invece di guadagnare una commissione variabile, guadagni commissioni fisse, fornendo un pagamento coerente. 

  1. Per guadagnare premi, segui questi passaggi:
  2. Accedi al tuo account Associate o Influencer 
  3. Vai alla pagina del programma Bounty
  4. Cerca tra le taglie disponibili e selezionane una in base al tuo marchio di influencer 
  5. Fai clic sul pulsante “Ottieni link” o “Ottieni banner” per pubblicare sulle tue piattaforme di social media o siti Web

Il programma di ricompense di Amazon non è esclusivo degli influencer. Di conseguenza, non potrai incollare questi link come prodotti nella tua vetrina di Influencer.

Invece, questi link e banner sono migliori per i post sui social media o per i siti web. Fai attenzione quando usi i banner, perché troppi di essi possono sminuire l’esperienza utente del tuo sito web. 

Di seguito sono riportati alcuni esempi di prodotti Amazon che vedi su Bounties:

  • Kindle illimitato
  • Amazon Musica
  • Amazon Prime
  • udibile
  • Video Amazon Prime
  • Amazon Dispensa 
  • Affari Amazon 

Proprio come con i tipi di prodotto standard, è fondamentale scegliere prodotti Amazon che abbiano senso da promuovere. Ad esempio, promuovere Amazon Music quando hai un blog di marketing non va bene. 

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

Monitorare il tuo successo e farti pagare

Dati

 Se conosci Amazon Associates, sai già che hanno un sistema di tracciamento in atto per il numero di conversioni. Tale tracciamento esiste sulla dashboard dell’Associato Amazon, che ti fornirà i dati sui seguenti elementi:

  • Totale articoli spediti
  • Guadagni complessivi
  • Totale articoli ordinati
  • Numero di clic
  • Tasso di conversione 

Questi dati sono il riepilogo dei dati che vedrai in un grafico a barre/linee combinato. Diverse linee e barre colorate determineranno una rappresentazione visiva del guasto. Fare clic sulla scheda “rapporti” per i dettagli. 

Determinare il successo dipende davvero dalle tue priorità. Se sei nuovo sulla piattaforma, fare quella prima vendita è una sensazione incredibile. Quindi, se sei nuovo come influencer o nuovo sulla piattaforma, questo è il tuo primo successo. 

Dopo questa prima vendita, puoi fissare ulteriori obiettivi per determinare la tua soglia minima per i mesi successivi. La tua misura del successo deve essere specifica, raggiungibile e in costante crescita. Pensa sempre al passo successivo. 

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

Quando verrò pagato? 

Se ti stai chiedendo quale sia il programma di pagamento di Amazon, questi pagamenti vengono ricevuti 60 giorni dopo la fine del mese in cui gli articoli sono stati acquistati. Ad esempio, le tue entrate di gennaio verranno pagate alla fine di marzo.

Se ritieni di essere sottopagato, controlla i dati nella scheda dei rapporti per vedere lo stato di tali ordini. Gli ordini non vengono pagati nelle seguenti circostanze:

  • Il cliente ha annullato l’ordine
  • Amazon o terze parti non hanno ancora spedito l’ordine
  • Il sistema ha stabilito che il tuo articolo non è idoneo per la commissione. 

Amazon non ti consente di guadagnare commissioni da persone con cui hai già una relazione preesistente. Ciò significa che se tua zia Sue vuole acquistare un prodotto dalla tua pagina per supportarti, Amazon non lo pagherà a causa dei loro Termini di servizio. 

Conclusione su come diventare un influencer di Amazon

Per diventare un Amazon Influencer, devi prima essere accettato nel programma. A condizione che tu abbia un ampio coinvolgimento su uno dei tre account social preferiti da Amazon, hai una buona possibilità. Tuttavia, entrare nel programma può essere complicato, dato che ad Amazon piace essere vago sui suoi requisiti. 

Se hai fatto parte dell’esperienza Influencer, ci piacerebbe sentirti. Lascia qualche commento per raccontarci la tua esperienza. Grazie per aver letto.

Questo argomento non è assolutamente da trascurare rispetto alla creazione di siti internet milano

Domande frequenti su come diventare un influencer di Amazon

Quali sono le qualifiche per essere un influencer di Amazon?

I criteri per essere un influencer di Amazon sono:

1. Dovresti avere un account YouTube, Instagram o Facebook attivo e in crescita.
2. Avere un numero decente di follower, tuttavia, Amazon non ha specificato un numero esatto
3. Tipo di contenuto che stai pubblicando e coinvolgimento con il tuo pubblico

Quanto guadagna un influencer Amazon?

La maggior parte degli influencer di Amazon afferma di non guadagnare molto per essere un influencer di Amazon. In genere, i loro guadagni vanno da pochi dollari fino a $ 1.000 mensili. Questo ha senso poiché l’unico modo in cui gli influencer di Amazon guadagnano denaro è attraverso i programmi di affiliazione. In effetti, la struttura delle commissioni loro assegnata è la stessa del programma dell’Associato. Gli influencer di Amazon devono creare collegamenti a prodotti unici, promuovere i collegamenti sul loro sito Web o indirizzare il traffico di riferimento ad Amazon.

Se hai dubbi sull’argomento non esitare a contattare la nostra agenzia marketing milano per ulteriori argomenti

Di quanti follower hai bisogno per qualificarti come influencer di Amazon?

Amazon non specifica quanti follower sono necessari per diventare un Amazon Influencer. Ma quello che è certo è che cercano qualcuno con un seguito “sostanziale” sui social. Coloro che interagiscono attivamente con il proprio pubblico e fanno crescere costantemente il proprio account.
Possiamo concludere che è molto probabile che Amazon consideri gli influencer di YouTube, Facebook e Instagram attraverso questi requisiti.

Di quanti follower hai bisogno per essere un influencer?

Essere un influencer  non richiede necessariamente un numero certo o enorme di follower. La cosa più importante nell’essere un influencer è che ami quello che fai e sei appassionato di creare contenuti di alta qualità per il tuo pubblico. Inoltre, dovresti impegnarti costantemente con loro in modo da poter costruire fiducia e relazioni con i tuoi follower. Se hai stabilito la tua credibilità, i follower seguiranno.

Gli influencer di Amazon ottengono gratis?

Sì, gli influencer di Amazon ottengono prodotti gratuiti e Amazon chiede loro di recensire o promuovere i prodotti. Può essere sotto forma di blog, video di YouTube, post di Facebook e post o storie di Instagram, a seconda dell’accordo tra l’influencer e il marchio.

Web agency legnano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.