come far crescere la mailing list
CategoriesMarketing

Si potrebbe parlare molto di social media, marketing virale, hacking della crescita e pubblicità sui media a pagamento, ma ciò non significa che l’email marketing stia diventando meno prezioso. È ancora vivo e vegeto. Una volta decifrato il codice su come far crescere la tua mailing list, puoi inviare messaggi di marketing efficaci al tuo pubblico di destinazione e coinvolgerli in pochissimo tempo.

Per la maggior parte delle piccole imprese con budget ridotti, questo tipo di marketing della vecchia scuola è una strategia di riferimento. Quindi, non dovrebbe sorprendere che almeno l’ 81% delle piccole imprese faccia ancora affidamento sull’e-mail come canale di acquisizione dei clienti principale e l’80% come strumento di fidelizzazione dei clienti.

Non sei ancora convinto? Beh, non prendere le mie parole per questo. Queste alcune statistiche sull’e-mail marketing aperte di seguito parlano da sole:

Dai numeri sbalorditivi di cui sopra, sappiamo che l’e-mail ha potere. È un asso nel mazzo.

Mentre l’email marketing sembra una strategia di marketing semplice ma efficace, un compito impegnativo per gli esperti di marketing è far crescere le loro liste di e-mail.

Dopotutto, raccogliere e-mail è la prima cosa che gli esperti di marketing devono fare prima di inviare e-mail al loro pubblico, giusto?

In qualità di esperto di marketing, devi assicurarti di aggiungere costantemente nuovi contatti alle tue campagne di email marketing. In questo modo, puoi raggiungere un pubblico sempre più mirato, il che può portare a più tassi di conversione.

Ora, la domanda è : come far crescere la tua mailing list?

A questo serve il post. In questo post, analizzeremo in modo più approfondito modi semplici e collaudati per invogliare le persone a unirsi alla tua lista e-mail.

Come far crescere la tua mailing list: perché è importante?

Un’efficace strategia di email marketing inizia con gli elenchi di email. L’elenco è una raccolta di indirizzi email (e spesso anche dati) di persone che hanno:

  • Iscritto alla newsletter dal tuo sito web
  • “Accetto” per ricevere un incentivo che offri
  • Ho acquistato qualcosa da te e ho aderito a ulteriori aggiornamenti

Per qualsiasi motivo, le persone che ti inviano i loro indirizzi e-mail ti consentono di mantenere la loro e-mail in un elenco per contatti futuri, inclusi aggiornamenti e promozioni della tua attività.

Tuttavia, ecco una dura verità: la tua lista di e-mail si degrada di circa il 22,5% ogni anno. I tuoi iscritti vanno e vengono e potrebbero annullare l’iscrizione alle tue e-mail da qualche parte lungo la linea. 

Questo numero è una prova sufficiente del motivo per cui è necessario continuare a raccogliere sempre più nuove email: per recuperare ciò che si perde.

Se continui ad aggiungere nuove email alla tua lista, avrai una probabilità molto maggiore di vedere e leggere il tuo messaggio.

In altre parole, hai più possibilità di espandere la tua portata e coinvolgere più audience, facendo in modo che rimangano fedeli al tuo marchio e si convertano in clienti acquirenti.

Costruire un elenco è una cosa: se vuoi risultati più potenti, affidabili e a lungo termine, devi attenerti ai metodi originali, anche se richiede più tempo. Non puoi fare affidamento su tattiche logore come l’acquisto di elenchi di e-mail o omaggi e lotterie sui social media poiché ti danno solo risultati temporanei. 

13 modi efficaci per far crescere la tua lista di e-mail

Far crescere la tua lista e-mail significa convincere il tuo pubblico che trarranno vantaggi dall’adesione alla lista. Non si limitano a fornire il loro indirizzo e-mail e non si aspettano nulla, vero?

In questo caso, potresti dover trovare quanti più modi possibili per creare piattaforme in cui il tuo pubblico possa prendere una decisione e registrarsi in pochissimo tempo.

Di seguito sono riportati alcuni modi pratici e attuabili su come far crescere la tua mailing list per una migliore strategia di email marketing:

# 1. Fornire contenuti di valore

il contenuto è re

“Il contenuto è il re.”

Ogni esperto di marketing conosce bene quel vecchio adagio piuttosto abusato. Ma, non importa quanto odi la frase, è vero. Il contenuto è davvero il re.

Al tuo pubblico non interessa davvero quali prodotti vendi; si preoccupano di più del valore che offri loro. E con contenuti ad alte prestazioni, non solo sarai in grado di attirare la loro attenzione più velocemente, ma anche coinvolgerli.

Contenuti ad alte prestazioni come video esplicativi didattici , infografiche o casi di studio con statistiche forniscono al tuo pubblico alcune informazioni affidabili. E quando offri le informazioni di cui hanno bisogno, tendono a volere di più.

In questa situazione, puoi aggiungere un pulsante di invito all’azione a ciascuno dei contenuti del tuo sito Web per incoraggiare il pubblico a inviare il proprio indirizzo e-mail in modo che non possano mai perdere nuovi contenuti del tuo marchio.

#2. Crea più moduli di iscrizione

Quando si parla di liste di posta elettronica in crescita, si parla di moduli di iscrizione. È uno dei modi più comuni ed efficaci per raccogliere indirizzi e-mail dal tuo pubblico.

Tuttavia, è necessario più di un modulo di registrazione per raccogliere più indirizzi. Offrendo più scelte per registrarsi, fornisci più opzioni ed esperienze al tuo pubblico per inviare i loro indirizzi email.

Pertanto, dovrai essere più creativo combinando diversi strumenti e metodi di email marketing per incoraggiare il pubblico a registrarsi. Quindi, oltre ai classici moduli di contatto, puoi anche creare sondaggi, quiz, download di ebook e altro ancora.

Richiedi maggiori informazioni contattando la nostra webagency

#3. Usa i popup Exit-Intent

Modelli di pop-up di Exit-Intent di ConvertKit
Fonte

I pop-up spesso subiscono un brutto colpo; è fastidioso e invadente. Se riesci a usarli bene, non disturberà l’esperienza dell’utente e ci saranno solo vantaggi.

I popup con intento di uscita sono un tipo di popup su cui puoi fare affidamento per raccogliere più iscritti e far crescere la tua lista e-mail. Ti aiuta anche a ridurre l’abbandono interagendo con il pubblico prima che decidano di chiudere il tuo sito web.

Questo tipo di pop-up ha aiutato Social Media Examiner ad aggiungere 250.000 nuovi indirizzi email.

Puoi utilizzare i popup con intento di uscita per offrire contenuti esclusivi, sconti ed eventi speciali, suggerire post correlati e altro ancora.

#4. Promuovi un concorso online, omaggi o lotterie

Concorsi, omaggi e concorsi a premi sono efficaci atti ad attirare l’attenzione che possono aiutarti a far crescere la tua lista di e-mail e raggiungere potenziali clienti in modo eccitante e organico. Sebbene la tua mailing list sarà probabilmente composta da clienti esistenti e da coloro che sono già a conoscenza del tuo marchio, molte persone condivideranno questo tipo di email con amici e familiari, per aiutarli anche a godere di una potenziale vittoria, il tutto aiutando la crescita della mailing list . Quando il tuo modulo di adesione viene distribuito non solo tra i tuoi abbonati e-mail, ma anche tra i loro amici e familiari, la tua singola campagna e-mail raggiunge un pubblico molto più ampio.

Oltre a raggiungere potenziali nuovi clienti, gli omaggi possono conferire un’aria di generosità ai tuoi contenuti e-mail e contribuire a cementare una relazione con i clienti esistenti (oltre che con quelli nuovi). Promuovere il tuo omaggio può significare collegarsi a post di blog o post sui social media che offrono dettagli sull’omaggio o sul concorso, oppure può essere fatto interamente tramite e-mail. Il collegamento a post esistenti aiuterà a colmare il divario tra abbonati e-mail e follower sui social media, tuttavia, poiché è una strategia più efficace e ampia. 

#5. Campagne gamificate di attivazione

Fonte

La ludicizzazione è un ottimo modo per ottenere più occhi molto più velocemente poiché soddisfa un bisogno umano di base di ricompense. Ti offre un processo di acquisizione e-mail interattivo e coinvolgente per il pubblico del tuo sito web.

Il tuo pubblico sta probabilmente facendo clic sui pulsanti di chiusura sui moduli di iscrizione per la centesima volta quel giorno. Può essere travolgente per loro vedere più e più volte moduli di iscrizione dall’aspetto mediocre. Ecco perché sono riluttanti a fornirti i loro indirizzi email.

Ecco perché l’acquisizione di e-mail dovrebbe essere più divertente, oltre alla semplice richiesta degli indirizzi e-mail del pubblico.

Con la gamification, vivranno un’esperienza nuova e divertente condividendo il loro indirizzo e-mail con te. Puoi utilizzare la ludicizzazione per creare:

  • Ruota fortunata
  • Presa per graffi
  • Scegli un regalo

Puoi offrire loro spedizione gratuita, coupon, contenuti esclusivi, corso e-mail gratuito e altro per i premi.

Questa parte è fondamentale anche per la realizzazione sito web milano

#6. Offri sconti o offerte speciali

Offri sconti o offerte speciali

Ricorda, il tuo pubblico è disposto a condividere il proprio indirizzo email con te solo se ne beneficia. Ecco perché devi offrire loro incentivi in ​​cambio di un indirizzo email.

Sconti o offerte speciali potrebbero essere uno dei modi più comuni per raccogliere indirizzi e-mail, ma rimane efficace per incoraggiare le persone a unirsi alle tue liste e-mail. Puoi anche includere un timer o un conto alla rovescia per creare un senso di urgenza. 

Inoltre, offrire sconti o offerte speciali non solo ti aiuterà a far crescere le tue liste di posta elettronica più velocemente, ma aumenterà anche le tue vendite, si potrebbe dire; un doppio colpo!

Queste tecniche sono molto utilizzate presso la nostra agenzia seo milano

#7. Cancella i tuoi contenuti esclusivi

Il prossimo metodo pratico su come far crescere la tua lista di e-mail è il gating dei tuoi contenuti.

Invece di dare via i tuoi contenuti esclusivi ad alte prestazioni, puoi sempre usarli come strumento per raccogliere più indirizzi e-mail. Che si tratti di video esplicativi, articoli, e-book, rapporti o statistiche, puoi escluderli in modo che possano accedervi solo dal pubblico che ha compilato il modulo di registrazione e fornito un indirizzo e-mail.

Prima di pubblicare i tuoi contenuti, assicurati di dare al pubblico un’anteprima o un’anteprima per generare interesse. Se lo trovano interessante e vale la pena iscriversi, tenderanno a inviare il proprio indirizzo e-mail per vedere l’intera versione.

#8. Vai sociale

I social media possono essere potenziali luoghi in cui eseguire la tua strategia di marketing complessiva, inclusa la crescita delle tue liste di posta elettronica, ovviamente.

Puoi adottare alcune tattiche sulle piattaforme di social media per far sì che più pubblico si unisca alle tue liste di posta elettronica. Puoi iniziare creando annunci Facebook efficaci e che generano lead . In questo modo, sarai in grado di indirizzare la tua fascia demografica esatta, semplificando la raccolta di indirizzi e-mail del pubblico giusto che si preoccupano effettivamente dei valori del tuo marchio e del tuo settore.

Puoi anche sfruttare i gruppi di LinkedIn. Come forse già saprai, LinkedIn è una potenziale piattaforma di social networking che ti offre un’eccellente opportunità per parlare direttamente con altri che apprezzano le tue conoscenze e abilità.

Unendoti a gruppi specifici che risuonano con il tuo settore, avrai maggiori possibilità di raccogliere più email dalla tua nicchia. In questo modo, sarebbe molto più facile per te costruire connessioni uno contro uno in modo da poter inviare messaggi di posta elettronica correlati.

#9. Ospita webinar

Se far crescere le tue liste e-mail è una delle tue priorità principali nella tua strategia di marketing generale, i webinar valgono assolutamente l’investimento.

I webinar forniscono al pubblico alcune informazioni e il valore di cui hanno bisogno. Sono anche meno difficili da vendere, quindi il pubblico può godersi e assorbire le informazioni senza essere intimidito dalle pubblicità dei tuoi prodotti.

Per ospitare un webinar, devi annunciare il webinar, inviare ai membri i promemoria più vicini alla data e condividere il link alle dispense o ai materiali con i membri. In ogni caso, puoi raccogliere gli indirizzi email dei membri per tenerli aggiornati sull’andamento dell’evento.

Puoi anche riutilizzare o riutilizzare i tuoi webinar dopo che sono stati archiviati come nuovi contenuti protetti. I membri che si sono persi possono ancora accedere ai webinar archiviati dopo aver condiviso i loro indirizzi email con te.

Questa parte è fondamentale anche per la realizzazione siti web e commerce

# 10. Utilizza le schede di invito all’azione di YouTube

Fonte

Sai che YouTube può anche essere un’ottima piattaforma su come far crescere le tue mailing list?

Puoi sfruttare le schede di invito all’azione di YouTube e inserire su di esse i link per i moduli di iscrizione. Queste schede sono una piccola casella bianca che appare nell’angolo in alto a destra del tuo video con un titolo. Se i tuoi spettatori di YouTube fanno clic su di esso, riceveranno maggiori informazioni sul link che hai inserito nella scheda.

La chiave qui è includere il collegamento in un video pertinente. Ad esempio, se hai un video che parla di marketing video, sarebbe meglio inserire un link sulla scheda che indirizzi gli spettatori ad altri contenuti di marketing video in modo che possano utilizzarli come risorse aggiuntive.

# 11. Crea una prova sociale

Le caselle di posta del tuo pubblico stanno diventando ogni giorno sempre più affollate. Pertanto, sono diventati molto più esigenti nell’iscriversi o iscriversi a qualsiasi newsletter. Una cosa è chiara qui: devi convincerli. In questo caso, creare prove sociali può essere un’ottima strategia.

Puoi fare affidamento sulle testimonianze dei clienti o sulle recensioni dei prodotti e inserirle sul tuo sito Web o sulle pagine del modulo di iscrizione. Ti aiuta a mostrare ai tuoi clienti esperienze positive e fantastiche dopo aver utilizzato il tuo prodotto. In questo modo, il nuovo pubblico può capire perché vale la pena iscriversi alla tua newsletter.

In altre parole, acquisiranno più sicurezza nell’unirsi alle tue liste di posta elettronica. Dopotutto, le persone amano prendere decisioni basate su ciò che fanno gli altri, vero?

# 12. Incoraggia gli abbonati a condividere e inoltrare le tue e-mail

Utilizzando strumenti come Sparkloop , puoi incentivare i tuoi abbonati ad aiutare a reclutarne di nuovi. Questo è un approccio inestimabile alle newsletter via e-mail, perché incoraggiano gli abbonati esistenti a contattare amici, persone care, colleghi e altro per ottenere più iscrizioni e-mail per il tuo marchio e migliorare la tua campagna di marketing via e-mail e tutte le newsletter che potresti inviare via e-mail . Sparkloop è considerato uno dei migliori strumenti possibili nel settore, perché è uno strumento completo che consente alle persone non solo di fornire link di referral, ma anche di tenere traccia di come stanno andando i propri referral. 

Puoi offrire vantaggi e premi per aver indirizzato le persone alla tua newsletter tramite Sparkloop e creare da zero una piccola lista di e-mail in una parte sostanziale dei tuoi sforzi di marketing. Poiché Sparkloop si collega rapidamente e facilmente alla tua piattaforma di posta elettronica esistente e offre strumenti per offrire omaggi, premi e incentivi per i referral allo stesso modo, è spesso considerato un membro inestimabile dei servizi di email marketing disponibili. 

# 13. Blog degli ospiti per altri siti Web e condivisione di un invito all’azione

Se sei già ospite di un blog, invece di collegarti al tuo sito web nella tua biografia, perché non collegarti a un invito all’azione per il tuo magnete guida? Mentre il guest blogging è un ottimo punto di partenza, c’è di più per commercializzare con successo il tuo materiale e incoraggiare i visitatori del tuo blog, sito o account di social media (e, successivamente, la tua lista di e-mail), che semplicemente pubblicare il tuo lavoro su un blog e sperare per il meglio. Molte persone salteranno del tutto il sottotitolo, il che significa che scrivere da soli degli ospiti non è sufficiente; invece, crea post degli ospiti che si collegano direttamente al tuo sito in un invito all’azione (CTA) nella conclusione del tuo pezzo. Proprio come le righe dell’oggetto dell’e-mail invogliano e incoraggiano, un CTA convincente può incoraggiare i lettori a visitare il tuo sito e a unirsi alla tua lista e-mail, sia che offrano programmi fedeltà o semplicemente tengano i lettori aggiornati su pratiche, politiche e idee dell’azienda. 

La creazione di contenuti di alta qualità su altri siti diffonde il tuo messaggio in lungo e in largo, mentre aggiungendo un invito all’azione e prestando molta attenzione ai post di maggior successo sul sito in questione assicura che il tuo post ospite raggiunga quante più persone possibile ed è più probabile per convertire i visitatori in iscritti.

Avvolgendo

Sono stati alcuni modi utili su come far crescere le tue liste di posta elettronica per far funzionare le tue strategie di email marketing in modo molto più efficace e vedere che il ROI ha effetto su base regolare.

Come esperto di marketing, devi sapere che una strategia di email marketing di successo inizia con un elenco solido. Nessuna lista, nessun risultato. Con molti metodi (dal modo gratuito e biologico a quelli a pagamento), nulla compete con i metodi organici e nostrani che hai sviluppato da zero.

Non devi attenerti a un solo metodo per far crescere le tue liste di posta elettronica. Puoi anche provare diversi metodi e vedere cosa funziona meglio per il tuo marchio. La chiave qui è essere coerenti con i tuoi sforzi di creazione di e-mail. Ricorda, Roma non è stata costruita in un giorno; nemmeno la tua lista di iscritti alla posta elettronica.

Da considerare per la realizzazione siti web gallarate

Biografia dell’autore

Questo guest post è stato scritto da Andre Oentoro. Andre è il fondatore di Breadnbeyond , una pluripremiata società di video esplicativi. Aiuta le aziende ad aumentare i tassi di conversione, chiudere più vendite e ottenere un ROI positivo dai video esplicativi (in quest’ordine). 

Foto dell’eroe di Christin Hume su Unsplash

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.