apertura posta elettronica
CategoriesE-mail

Vuoi migliorare il tasso di apertura delle tue email? 

Per quanto ben scritte siano le tue email, se non riesci a convincere le persone ad aprirle, il tuo successo nell’email marketing sarà limitato. In questa guida, ti guidiamo attraverso 12 modi per migliorare il tuo tasso di apertura delle email . 

Perché migliorare i tassi di apertura delle e-mail?

La risposta a questa domanda può sembrare un po’ ovvia, quindi non dedicheremo troppo tempo a questa sezione. Tuttavia, vale la pena prendersi un momento per ricordare a noi stessi esattamente perché dovremmo lavorare per aumentare i nostri tassi di apertura delle e-mail. 

Questo argomento è ottimo anche per la realizzazione siti web aziendali

Aumentare i tassi di apertura è vantaggioso per diversi motivi:

  1. Ti guadagni l’opportunità di comunicare con coloro che contano per la tua attività
  2. Ti aiuta ad aumentare il ritorno sull’investimento sul software di e-mail marketing e il tempo speso per creare grandi e-mail di marketing
  3. È un indicatore che stai consegnando e-mail che risuonano con il tuo pubblico 
  4. Ti aiuta a costruire il riconoscimento e la fiducia del marchio attraverso una comunicazione costante 
  5. Può aiutarti a generare più vendite ( per ogni $ 1 speso potresti generare un ritorno di $ 42)

Ora sappiamo perché dovremmo cercare di migliorare i nostri tassi di apertura delle e-mail, diamo un’occhiata a come possiamo farlo. 

Considera la tua fonte di dati 

Quando si tratta di dati di email marketing, la qualità è più importante della quantità. 

Il miglior punto di partenza è l’origine dati. Chiediti come hai costruito la tua lista in passato e come la stai costruendo ora. Questo processo è ben orientato alla raccolta di dati da individui rilevanti? 

Ad esempio, in passato, potresti aver scelto di costruire la tua lista incentivando le iscrizioni inserendo tutti coloro che inseriscono la propria e-mail in un’estrazione a premi per una carta regalo da $ 100. Anche se questo avrebbe probabilmente spinto le iscrizioni, è improbabile che la maggior parte di queste iscrizioni fossero clienti futuri (volevano solo vincere la carta regalo). 

D’altra parte, se chiedi alle persone di iscriversi alla tua mailing list solo quando richiedono un preventivo per il tuo prodotto o servizio, è molto più probabile che la tua mailing list sia costituita da persone interessate a ciò che offri e sono interessato all’acquisto. 

Se hai domande sull’argomento contatta la nostra agenzia web milano

È facile vedere che un’enorme lista di posta elettronica del primo esempio vale molto poco rispetto a una piccola lista di posta elettronica di qualità creata dal secondo esempio. 

Quando raccogli i dati, dovresti anche considerare la motivazione del tuo pubblico. Prendi in considerazione un’agenzia di marketing che utilizza un ebook gratuito “Come conquistare più clienti di marketing” come incentivo per iscriversi alla loro lista. Sebbene l’ebook sia specifico per la loro nicchia, è più probabile che raccolgano le e-mail dei concorrenti rispetto ai potenziali clienti. 

Prenditi il ​​tempo necessario per valutare le esigenze dei tuoi clienti e quindi offrire un incentivo che soddisfi queste esigenze per creare un elenco di alta qualità. 

Pulisci i tuoi dati

Anche se stai raccogliendo dati di alta qualità, nel tempo il tuo elenco può diventare obsoleto. I membri dell’elenco potrebbero smettere di interagire con i tuoi contenuti per diversi motivi, come aver trovato una soluzione diversa o semplicemente non essere più interessati. 

Puoi mantenere aggiornato il tuo elenco rimuovendo tutti i membri che non hanno interagito con le e-mail che hai inviato negli ultimi 6-12 mesi. Tuttavia, puoi anche provare a coinvolgerli nuovamente con un’e-mail di follow-up incisiva chiedendo se vogliono ancora essere nella tua lista. 

Da considerare per la realizzazione siti web busto arsizio

Alcuni elenchi riceveranno anche registrazioni di spam. Prenditi il ​​​​tempo per controllare e rimuoverli dalle tue liste. Dopotutto, non ha senso dedicare tempo e denaro al marketing per un pubblico che è del tutto disinteressato alla tua attività o che non esiste. 

Personalizza con la segmentazione 

La segmentazione è una parte importante e popolare dell’email marketing di successo . La segmentazione dell’elenco in base a diversi criteri può aiutarti a garantire che le persone ricevano solo e-mail pertinenti e utili per loro. 

Puoi segmentare in innumerevoli modi, tra cui: 

  • Posizione 
  • Età 
  • Genere
  • Industria
  • Titolo di lavoro
  • Reddito
  • Acquisti precedenti 
  • Interessi
  • Formattazione preferita 
  • Carrello abbandonato 

Segmentare i dati e adattare le tue e-mail alle loro esigenze specifiche è un ottimo modo per aumentare i tassi di apertura. Ad esempio, segmentando per età è possibile personalizzare il tono di voce per soddisfare i desideri dei bisogni di diverse fasce d’età.

Usa gli strumenti giusti

Scegliere gli strumenti di email marketing giusti per il lavoro renderà notevolmente più facile aumentare il tasso di apertura. La scelta di un provider di servizi di posta elettronica di facile utilizzo si occuperà perfettamente degli aspetti tecnici dell’email marketing, consentendoti di concentrarti sui dettagli più fini che aumenteranno i tuoi tassi di apertura.

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

Una buona piattaforma di email marketing supporterà i tuoi sforzi in molti altri suggerimenti inclusi in questo articolo, ad esempio offrendo strumenti per aiutarti a pulire i tuoi dati e fornendo suggerimenti su come scrivere righe di oggetto migliori. 

Ottieni il tuo tempismo giusto 

Se non ti sei mai preso il tempo di considerare il momento migliore per inviare le tue e-mail, rimarrai sorpreso da quanta differenza può fare un buon tempismo per le tue tariffe aperte.

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

Per mettere questo in prospettiva, considera solo quando è più probabile che tu apra e agisca su un’e-mail: 

  1. Quando dormi
  2. Quando stai guardando un episodio della tua serie preferita
  3. Quando stai guidando per andare al lavoro
  4. Quando inizi a lavorare
  5. Quando ti prendi una pausa 
  6. Quando sei più impegnato durante la giornata lavorativa

Ciascuno di questi tempi si esibirà in modo diverso. 

Ci sono molti consigli online su quando è il momento migliore per inviare le tue e-mail :

  • 12:00 per catturare le persone che aprono le loro e-mail non appena si svegliano
  • 13:00 per le persone a controllare dopo aver finito il loro pranzo
  • 16:00 per le persone che cercano distrazioni alla fine della giornata lavorativa

Questi tempi sono un ottimo punto di partenza. Ma trovare il momento migliore dipenderà da molti fattori specifici delle tue circostanze, come i tipi di persone a cui ti rivolgi, il prodotto o servizio che stai vendendo e il tono delle e-mail che stai inviando. 

Puoi utilizzare le migliori pratiche come punto di partenza, ma dovresti dedicare del tempo a testare tempi diversi per valutare i giorni e gli orari che influiscono sul tasso di apertura delle tue e-mail. Se il tuo pubblico è distribuito tra fusi orari diversi, anche l’utilizzo della segmentazione per inviare e-mail a fusi orari diversi in orari diversi può aumentare drasticamente il tuo successo. 

Da tenere in considerazione durante la realizzazione siti web

Scrivi una riga dell’oggetto di Kick-Ass 

Probabilmente, non c’è parte della tua email più importante della tua riga dell’oggetto . Con il tempo delle persone allungato e le loro caselle di posta sovraffollate, il tuo oggetto è solo un paio di secondi di attenzione che ottieni per cercare di convincere il tuo pubblico che vale la pena aprire l’e-mail. 

Ci sono molti consigli su come scrivere un argomento fantastico, la maggior parte dei quali si riduce a poche semplici regole: 

  1. Fai una promessa di valore sostanziale
  2. Mantienilo pertinente 
  3. Crea intrighi 
  4. Non usare un linguaggio eccessivamente commerciale 
  5. Mantienilo breve e al punto.

Le linee tematiche tradizionali tendono a concentrarsi su un prodotto o servizio. Applicare queste regole ed essere creativi è un modo infallibile per ottenere più aperture. Ad esempio, invece di usare: 

“Scarica ora il nostro eBook di marketing”

…Tentativo…

“Vuoi essere un marketer migliore?”

Forse anche inserire un’emoji nella riga dell’oggetto, poiché le prove dimostrano che questo può aumentare il tasso di apertura.

Sviluppa la fiducia del pubblico e offri una quantità folle di valore

Quali email apri e quali elimini senza pensarci due volte? 

Quelli che provengono da persone e aziende che conosci hanno molte più probabilità di essere nel primo campo rispetto al secondo (a meno che non ti piacciano DAVVERO).

Sviluppare il riconoscimento e la fiducia del marchio è più facile a dirsi che a farsi. Ma farlo è un modo molto efficace per aprire le tue e-mail. Questo può essere fatto inviando sempre ottime e-mail che aiutano il tuo pubblico a risolvere un problema. 

Se hai dubbi sull’argomento non esitare a contattare la nostra agenzia marketing milano per ulteriori argomenti

Se sai che “Business X” ti invia sempre e-mail super pertinenti, utili e approfondite, aprirai sempre le loro e-mail in modo rapido ed eccitato. D’altra parte, se sai che “Business Y” invia sempre e-mail che cercano di vendere in modo aggressivo i loro prodotti, è più probabile che eliminino rapidamente il loro messaggio e potresti persino bloccarlo. 

Rendi condivisibili i tuoi contenuti 

Sfruttare il tuo pubblico e le relazioni che hanno con gli altri è un ottimo modo per sfruttare la fiducia che hai costruito con il tuo pubblico. 

Lavorando duramente per rendere i tuoi contenuti incredibilmente preziosi, inviterai coloro che li invii a condividere quel contenuto con gli altri. Non solo questo è un ottimo modo per creare una mailing list più ampia, ma ti aiuterà anche ad aumentare i tuoi tassi di apertura. Le persone che ricevono un’e-mail inoltrata da qualcuno che conoscono e di cui si fidano hanno molte più probabilità di aprire quell’e-mail. 

Da considerare per la realizzazione siti web gallarate

La creazione di contenuti migliori non è l’unico modo in cui ciò può essere ottenuto, puoi anche chiedere esplicitamente al tuo pubblico di inoltrare la tua email a chiunque pensi ne trarrebbe beneficio. 

Mantienilo scattante 

Mantenere le tue e-mail brevi può sembrare controintuitivo quando stai pensando di aggiungere più valore possibile. Tuttavia, dovresti anche considerare il fatto che la maggior parte del tuo pubblico non avrà il tempo di leggere e-mail lunghe e tentacolari. 

Cerca di aggiungere quanto più valore possibile con il minor numero di parole possibile. Fallo essendo diretto e dicendo solo esattamente ciò di cui hai bisogno per ottenere il tuo punto di vista. Naturalmente, alcuni argomenti richiedono dettagli molto maggiori, ma l’e-mail stessa non è sempre il posto migliore per farlo. 

Prendi ad esempio l’argomento di questo articolo “Come migliorare il tasso di apertura delle tue email”. Se dovessimo inviare un’e-mail su questo argomento, includeremmo semplicemente un riepilogo del punto chiave prima di fornire un collegamento a un post sul blog più lungo nel caso il lettore volesse saperne di più. 

Indipendentemente da quanto valore offri e da quanto sia coinvolgente la tua scrittura, il semplice fatto è che molte persone non apriranno nemmeno un’e-mail se sembra che occuperà una notevole quantità di tempo. 

Da tenere sempre in considerazione quando si procede alla realizzazione ecommerce

Spezza il testo

Scegliere se inviare un’e-mail di testo normale o un’e-mail dal design accattivante può essere una decisione difficile. Le e-mail in testo normale possono far sembrare la tua e-mail più personale, mentre le e-mail progettate beneficiano di una grafica che cattura l’attenzione. 

Se si opta per un’e-mail progettata, utilizzare una combinazione di tipi di contenuto per spezzare il testo e attirare l’attenzione del pubblico. Le immagini pertinenti sono un buon modo per farlo, ma puoi anche utilizzare altri elementi come video incorporati, podcast e infografiche colorate per fornire messaggi chiave in modo coinvolgente. 

Una nota di cautela. Quando si utilizzano immagini, video e altri contenuti, è necessario assicurarsi che i destinatari possano visualizzare tali contenuti su qualsiasi dispositivo che potrebbero utilizzare.

Potresti valutare di approfondire l’argomento presso la nostra agenzia seo

Rendilo personale

È più probabile che le persone aprano e interagiscano con le e-mail quando sentono che il contenuto è diretto a loro. Un modo semplice per farlo è scrivere pensando a una persona. 

È facile rimanere intrappolati nella scrittura per un vasto pubblico (perché lo sei), ma quando scrivi le tue e-mail pensando a una sola persona, crei contenuti che risuoneranno meglio con ogni membro del pubblico. 

La creazione di una persona acquirente può essere un modo rapido ed efficiente per assicurarti di scrivere sempre direttamente a ciascun destinatario. Ti aiuterà anche ad assumere un tono più amichevole e iniettare un po’ di umorismo nelle tue e-mail, il che può aumentare drasticamente i tuoi tassi di apertura. 

Da leggere con attenzione anche per la realizzazione siti web milano

Evita la cartella spam

Le cartelle di spam sono il luogo in cui le email di marketing potenzialmente grandi vanno a morire. Ecco alcuni suggerimenti rapidi per evitare che le tue e-mail finiscano nel cimitero dello spam: 

  • Mantieni i tuoi dati puliti e basati sulle autorizzazioni
  • Scegli le immagini con attenzione
  • Monitora le dimensioni delle e-mail, mantienile il più basse possibile mantenendo alta la qualità
  • Rimani onesto (allinea l’oggetto, il contenuto e l’offerta aziendale)
  • Evita di abusare del linguaggio di vendita (acquisto, gratuito, premio, vincita, ecc.)
  • Invia costantemente da un account affidabile 
  • Invia regolarmente e-mail di alta qualità 

Puoi avere maggiori informazioni sull’argomento contattando web agency milano

I provider di posta elettronica stanno diventando più intelligenti nel rilevare lo spam. Sebbene ci siano diversi aspetti tecnici da considerare, concentrandoti sull’invio di contenuti di alto valore a un elenco di contatti rilevanti e di qualità non dovresti preoccuparti troppo che le tue e-mail finiscano nella cartella spam. 

Miglioramento dei tassi di apertura delle e-mail 

Questo articolo ha chiarito che ci sono molti modi per aumentare il tasso di apertura della posta elettronica. Quali funzioneranno meglio per te dipenderanno da molti fattori che vanno da quali individui compongono il tuo pubblico a come opera la tua attività. 

Inizia applicando quelli che ritieni faranno la differenza più grande, ma prova anche gli altri e valuta i tuoi risultati . Sarai sorpreso di come un piccolo numero di modifiche possa influire sul successo del tuo tasso di apertura delle email.

Da considerare per la realizzazione siti web legnano

Biografia dell’autore

Questo guest post è stato scritto da Owain Williams. Owain è un copywriter professionista, relatore e proprietario di un’agenzia di marketing digitale con sede nel Regno Unito. Nel tempo libero ama leggere e trascorrere del tempo di qualità con la famiglia. Puoi contattarlo su LinkedIn .

Foto dell’eroe di Yogas Design su Unsplash

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.