scrivere un riepilogo epico di linkedln
CategoriesLinkedln

Le persone si rivolgono a LinkedIn per diversi motivi. La più ovvia è la ricerca di lavoro. Anche con una carenza di manodopera, spesso sembra una battaglia in salita per ottenere un nuovo lavoro. Ciò è particolarmente vero quando desideri cambiare carriera o avanzare nella gestione. Dopotutto, molte persone vogliono farlo e devi distinguerti dalla concorrenza per concludere l’affare. I reclutatori sono sempre alla ricerca del prossimo grande candidato.

In alternativa, un venditore B2B potrebbe voler convincere i potenziali clienti che sono loro le persone a cui rivolgersi per la loro prossima attrezzatura. Mentre chiamare le persone e seguire i lead è stato efficace per anni, un buon riepilogo di LinkedIn può aiutare ad attirare ulteriori lead e persino messaggi. A volte, una semplice ricerca su LinkedIn trova la persona giusta e i professionisti delle vendite devono presentarsi nella ricerca al momento giusto. 

Infine, i dirigenti aziendali utilizzano LinkedIn per costruire i loro marchi professionali (e trovare persone). Anche se i loro ruoli sembrano meno competitivi, è sempre importante avere un ottimo marchio personale su LinkedIn. Le transizioni di carriera possono arrivare in qualsiasi momento, a volte quando sono inaspettate. Inoltre, queste persone sono considerate i volti delle loro aziende e devono dare il meglio di sé.

Come puoi dare il meglio di te? I profili di base ben realizzati sono solo l’inizio. Per risultati migliori, ti consigliamo un riepilogo di LinkedIn. In questo articolo, esaminerò come scrivere un riepilogo di LinkedIn e perché è importante. Quindi, ti darò alcuni suggerimenti e suggerimenti.

Da tenere sempre presente anche per la realizzazione e commerce milano

Che cos’è un riepilogo di LinkedIn, comunque?

Un riepilogo di LinkedIn, in poche parole, è una sezione di 2000 caratteri che puoi scrivere e pubblicare sul tuo profilo LinkedIn. È un luogo in cui puoi parlare dei tuoi risultati professionali, evidenziare i tuoi talenti e rivelare i tuoi obiettivi per il prossimo lavoro. Puoi anche dare uno sguardo adatto alla tua carriera a ciò che ti interessa. In altre parole, questo riepilogo ti consente di dire alle persone cosa ti rende unico in circa 300 parole. Ottimo, vero?

Perché il tuo riepilogo LinkedIn è fondamentale

In breve, un riepilogo di LinkedIn è il modo migliore per distinguersi dal rumore e creare connessioni e farsi trovare su LinkedIn. Tuttavia, quando approfondisci l’opportunità di raccontare la tua storia, è facile vedere che sapere come scrivere un riepilogo di LinkedIn è così importante. Diamo un’occhiata ad alcuni dei motivi per cui questo riepilogo è prezioso.

È la tua prima impressione

Forse il punto più importante è che il riepilogo di LinkedIn è una grande opportunità per una prima impressione. Puoi dire alle persone cosa ti rende speciale, piuttosto che un generico cercatore di opportunità. Mostra un po’ di personalità, però, piuttosto che solo una narrativa concreta. Ad esempio, i reclutatori, in particolare, vogliono vedere che sei potenzialmente un buon “adattamento culturale”. Mostrando alle persone come sei, c’è una maggiore possibilità di ottenere i contatti di cui hai bisogno per avere successo.

Convalida ciò che dici nel tuo titolo professionale

Sapere come scrivere un riepilogo di LinkedIn significa che puoi eseguire il backup delle affermazioni fatte nel tuo titolo professionale. Guardala in questo modo: una cosa è affermare di essere il miglior programmatore di computer in circolazione e un’altra è fornire prove. Se sai come scrivere un riepilogo di LinkedIn, puoi dare ai reclutatori una buona occhiata alla tua esperienza.

La tua storia lavorativa non racconta la storia, però? Non necessariamente. Per molte persone, le opportunità di volontariato, gli hobby e la partecipazione a gruppi della comunità possono aiutare a stabilire le tue capacità professionali. Ciò è particolarmente vero se stai cercando di cambiare carriera, ottenere una promozione o tenere conto delle lacune nel tuo curriculum. Quando le persone hanno una migliore possibilità di comprendere le tue qualifiche, è un passo importante verso la tua prossima opportunità.

Naturalmente, questo principio non è limitato alle persone in cerca di lavoro. Ogni volta che stai costruendo un marchio personale, fornire alle persone informazioni extra sul “vero te” può aiutare a rafforzare quel marchio. E a sua volta, puoi ottenere opportunità di avanzamento senza precedenti, che si tratti di una grande vendita, di un posizionamento importante o di una promozione.

Da considerare per la realizzazione siti web busto arsizio

Ti dà la possibilità di raccontare la tua storia con parole tue

Curriculum e CV fanno bene una cosa: dare al lettore una rapida panoramica di ciò che hai realizzato professionalmente. Tuttavia, non raccontano una storia personalizzata e, in alcune situazioni, il retroscena può essere importante. Ad esempio, i figli adulti spesso abbandonano il mondo del lavoro o svolgono un lavoro meno impegnativo per prendersi cura dei genitori anziani. Sebbene ci sia sicuramente un fattore TMI in un riepilogo di LinkedIn, puoi potenzialmente menzionare le tue esperienze come motivo per cui qualcuno ti assume. 

Fa parte di come farti trovare nel motore di ricerca di LinkedIn

A rigor di termini, tutto ciò che metti sul tuo profilo LinkedIn aiuta con LinkedIn SEO . Se sai come scrivere un riepilogo LinkedIn in modo efficace, puoi inserire parole chiave che aiuteranno il tuo profilo a farsi trovare. Questo è importante per tutti. Tuttavia, se stai utilizzando LinkedIn per promuovere la tua attività o ottenere un lavoro, un ottimo SEO è fondamentale per aumentare il successo. Puoi candidarti solo a così tanti lavori o ottenere manualmente un certo numero di contatti di vendita, ogni giorno. Oltre a questo, le persone hanno bisogno di trovarti attraverso la ricerca. 

9 Prompt di scrittura del riepilogo di LinkedIn

Credo che ci sia uno yin e uno yang con il tuo marchio personale su LinkedIn, come mostrato nel tuo riepilogo. Vuoi mostrare i tuoi punti di forza, ma vuoi anche connetterti emotivamente con il lettore come se fosse nella tua stessa stanza. Come dicono i professionisti delle vendite, “le persone pagano le persone, non le aziende”. O assumere persone, se è per questo. Questo è il motivo per cui ho scelto istruzioni per la scrittura che includono un po’ di entrambi, nella speranza che tu possa includere entrambi gli elementi nel tuo riepilogo LinkedIn personalizzato.

Se hai qualche domanda potresti valutare di contattare un nostro consulente seo milano

1. Spiega il tuo ruolo attuale – con parole tue – concentrandoti su come aiuti il ​​mondo intorno a te

Soprattutto su LinkedIn, le persone sono per lo più preoccupate per fatti e cifre: che lavoro hai ricoperto, quali lauree hai conseguito, a quali conferenze hai parlato. Ma questa è solo una parte dell’immagine che sei tu. Piuttosto, alle persone piace conoscere l’impatto che il tuo lavoro ha sulla tua azienda e sulla comunità nel suo insieme. Questo non solo aiuta a spiegare il tuo ruolo, ma ti aiuta anche a posizionarti come professionista.

Diamo un’occhiata a un esempio concreto: i banchieri ipotecari. I banchieri spesso subiscono una brutta colpa per i soldi che raccolgono in interessi, negando a qualcuno un prestito o precludendo una proprietà. Ma ci sono altre due facce della medaglia. In primo luogo, il prestito ipotecario è un centro di profitto per molte banche. E in secondo luogo, i banchieri ipotecari collaborano con agenti immobiliari e altri professionisti per rendere la proprietà della casa una realtà per coloro che possono permettersela. A loro volta, hanno molti clienti riconoscenti che sono soddisfatti dell’accordo che hanno ricevuto. Molti banchieri ti diranno che la gratitudine si traduce nella soddisfazione che nessuna busta paga può dare.

2. Di cosa sei appassionato/Cosa ti fa spuntare?

La maggior parte delle persone ha un aspetto preferito del proprio lavoro. Ad esempio, il banchiere dei mutui sopra probabilmente ama aiutare un compratore per la prima volta a ottenere le chiavi. Altre persone scelgono la propria carriera per ciò che li appassiona: insegnanti e assistenti sociali sono ottimi esempi di questo fenomeno. Evidenziando la giunzione tra lavoro e passione, i professionisti possono definire ulteriormente il proprio personal brand.

3. Collega i punti del tuo passato per mostrare il tuo marchio unico

Per la maggior parte di noi, il nostro lavoro e la nostra storia scolastica raccontano una storia. Forse hai cambiato lavoro o hai preso una pausa per la famiglia. Alcuni professionisti accettano anche “lavori di sopravvivenza”, specialmente durante le recessioni economiche o quando un particolare settore è in difficoltà. Parte di come scrivere un riepilogo di LinkedIn è sapere quando si dice ai lettori come ogni pezzo del puzzle si incastra. Fa tutto parte della costruzione e della difesa del tuo marchio personale.

4. Evidenzia i momenti di successo che definiscono la tua carriera 

La maggior parte di noi ha successi professionali di cui siamo particolarmente orgogliosi. Per i lavoratori più giovani, è spesso ottenere la prima grande revisione delle prestazioni. D’altra parte, le persone che hanno lavorato per diversi anni probabilmente possono parlare di come hanno aumentato le vendite, o guadagnato dipendente del mese, o forse anche ottenuto una promozione competitiva all’interno dell’azienda. Parte di come scrivere un riepilogo di LinkedIn è sapere quali riconoscimenti menzionare e quali salvare per un’intervista.

5. Lega ciò che fai a una missione più grande rispetto a ciò che rappresenti

Questa idea riguarda più i valori che altro. Ad esempio, potresti essere qualcuno che crede che sia meglio vendere il prodotto giusto alla persona giusta, piuttosto che qualsiasi cosa sia alla moda e sperare che funzioni. Per l’azienda giusta, questo approccio alle vendite può essere un importante punto di forza. Inutile dire che i professionisti delle vendite hanno sempre delle quote, ma ci sono diversi modi per soddisfare questi parametri di riferimento.

6. Cosa ti rende unico nel fare quello che fai?

Anche in lavori altamente regolamentati o irreggimentati, la maggior parte di noi ha un modo speciale per fare qualcosa. Ad esempio, uno chef potrebbe avere una tecnica speciale per fare una frittata. La maggior parte dei professionisti delle vendite ha un modo particolare in cui prova a connettersi con i potenziali clienti. Anche i rappresentanti del servizio clienti hanno modi diversi per creare un rapporto o calmare un chiamante arrabbiato. Qualunque sia quella “salsa speciale”, potresti prenderla in considerazione per il tuo riepilogo di LinkedIn.

7. Quali sono le tue abilità e competenze uniche (con esempi di vita reale)?

Parte di come scrivere un riepilogo di LinkedIn è convincere le persone che il tuo marchio personale è unico. Per molti di noi, abilità speciali o aree di competenza possono essere una parte preziosa di quel marchio. In alcuni casi, i reclutatori ti cercheranno per quell’abilità. Diciamo che sei un insegnante di educazione speciale. Ci sono molti diversi tipi di disabilità con cui lavorano questi insegnanti, ma uno dei principali in questi giorni è l’autismo. Per questo motivo, gli specialisti dell’autismo sono molto richiesti e qualcuno che ha tale esperienza dovrebbe sicuramente menzionarlo nel loro riepilogo di LinkedIn.

8. Di cosa sei appassionato dentro e fuori la tua carriera?

Tutti hanno una vita al di fuori del lavoro. O almeno, dovrebbero. Allora, come trascorri il tuo tempo libero? Molti professionisti parlano di uno sport che praticano o si vantano della loro passione per la cucina raffinata, ad esempio. Condividere questi interessi ti dà l’opportunità di entrare in contatto con qualcuno che ha l’opportunità giusta a livello personale.

9. Qual è la tua proposta di vendita unica (USP)?

In poche parole, perché sei migliore della concorrenza? O come potrebbe dire un intervistatore, “perché dovrei assumere te piuttosto che l’altro ragazzo?” Menzionando il tuo USP, risponderai quasi in anticipo e, si spera, riceverai la chiamata o il messaggio che stavi aspettando. Anche se sei un candidato “soft”, mostrare il tuo valore alle aziende è una parte importante di come scrivere un riepilogo di LinkedIn.

9 Suggerimenti di riepilogo di LinkedIn

Ora che hai alcuni suggerimenti per la scrittura, sei sulla buona strada per scrivere un epico riepilogo di LinkedIn, ma tieni anche a mente questi altri punti importanti. A volte, non è quello che dici ma come lo dici che conta. Inoltre, è sempre importante ricordare che il riepilogo di LinkedIn è un’importante opportunità per la migliore prima impressione.

Questo argomento è fondamentale per la realizzazione siti web milano

1. Scrivi in ​​prima persona

In altre parole, questa è la tua occasione per parlare di “io”, non di “noi” o di “tu”. Poiché stai parlando del tuo marchio personale e dei tuoi risultati professionali, devi portare a casa che TU sei il volto dietro il marchio. Altrimenti, rischi che le persone perdano il punto.

2. Chi è il tuo pubblico di destinazione?

Sai sempre chi devi attirare con il tuo messaggio, in quanto ciò aiuta a determinare come scrivere un riepilogo di LinkedIn. Ad esempio, come cercatore di lavoro, molto probabilmente vorrai attirare reclutatori e responsabili delle assunzioni. All’interno di quella categoria, devi fare appello a quei professionisti nel tuo settore target e al livello di lavoro target. In questo modo, le tue possibilità di interagire con le persone giuste sono molto maggiori.

3. Afferra le persone nelle tue prime righe di testo

Gli scrittori parlano molto di un “gancio” o del testo iniziale che fa desiderare alle persone di continuare a leggere. Ricorda, solo le prime righe del tuo riepilogo di LinkedIn vengono visualizzate nei risultati di ricerca, quindi vuoi attirare quel clic. Una volta che le persone sono incuriosite, leggeranno spesso il resto del riepilogo di LinkedIn, dove puoi “vendere” il tuo marchio.

4. Diventa un narratore

Potresti pensare di raccontare storie come content marketing per i profili LinkedIn. Parte di come scrivere un riepilogo di LinkedIn lo rende avvincente. Quindi, invece di scrivere sulla falsariga di “prima A poi B”, cerca di rendere il riassunto una lettura interessante. Come ulteriore vantaggio, renderai il tuo profilo generale più memorabile. Quando le persone si ricordano di te, è più probabile che tu abbia accesso a un’opportunità di cui hanno sentito parlare.

5. Cospargi parole chiave importanti, comprese quelle specifiche del settore, nel tuo riepilogo per la SEO del tuo profilo LinkedIn

Prima di scrivere il tuo riepilogo LinkedIn, fai una piccola ricerca e scopri quali sono le tue migliori parole chiave. Ad esempio, un programmatore di computer probabilmente menzionerà diversi linguaggi di programmazione in cui è esperto. Potrebbero esserci anche altre parole chiave pertinenti che corrispondono al tipo di opportunità che stai cercando, come “manager” o “supervisor”. Parte di come scrivere un riepilogo di LinkedIn è sapere quali parole chiave faranno trovare il tuo profilo attraverso le ricerche giuste.

6. Includere i numeri, ove possibile

A seconda del settore, del livello di carriera e delle politiche aziendali, potresti essere in grado di fornire alcuni numeri. Ad esempio, “Ho aiutato la mia azienda ad acquisire un prodotto che ha aumentato le vendite del 50%”. O forse, “Ho superato i miei obiettivi di vendita di un milione di dollari il primo anno”. Questi numeri consentono ad altri professionisti di vedere i tuoi successi e le tue capacità in termini concreti, il che a sua volta ti aiuta a distinguerti dalla concorrenza.

7. Semplifica la lettura da parte delle persone utilizzando paragrafi più brevi e punti elenco

Grandi blocchi di testo possono essere più difficili da leggere e, quindi, scoraggiare le persone dal leggere l’intero riepilogo di LinkedIn. Per evitare questo problema, considera l’utilizzo di paragrafi brevi ed elenchi puntati. Ricorda, LinkedIn ti dà un determinato numero di caratteri, non un limite al numero di righe. Distanzia il testo per ottenere i migliori risultati.

8. Sfrutta tutto il patrimonio immobiliare che LinkedIn ti offre

Al momento, il limite di lunghezza del riepilogo di LinkedIn è di 2.000 caratteri. In genere, ciò aggiunge fino a circa 300-350 parole. Sembra molto, ma se fai un buon lavoro nel raccontare la tua storia, i personaggi si sommano velocemente. Parte di come scrivere un riepilogo di LinkedIn è sapere come massimizzare il conteggio dei tuoi personaggi. Rendilo avvincente e informativo: hai lo spazio. Così facendo, massimizzerai le tue opportunità.

9. Qual è il tuo invito all’azione?

HAI un obiettivo, giusto? Sia che tu voglia che i reclutatori ti contattino per il prossimo grande lavoro, o che i decisori ti chiedano informazioni sui prodotti della tua azienda, assicurati di esprimerlo nel tuo riepilogo di LinkedIn. Certo, non devi sembrare invadente. Qualcosa di semplice come “dai un’occhiata a questo sito Web” o “inviami un messaggio con grandi opportunità” funzionerà perfettamente. Ma ricorda, il modo in cui inquadri la tua CTA si rifletterà su di te come professionista.

Purtroppo, molte persone non sapevano come scrivere un riepilogo di LinkedIn senza leggere questo post. E, a meno che tu non sia in una nicchia che richiede molte reti su LinkedIn, potresti non aver nemmeno saputo cosa sia il Riepilogo. Fortunatamente, seguendo i suggerimenti in questo articolo, anche tu puoi scrivere un riepilogo di LinkedIn avvincente ed efficace. Prova alcuni di questi suggerimenti oggi per i migliori risultati.

Contatta la nostra agenzia web marketing per avere ulteriori approfondimenti sull’argomento

Cerchi altri consigli su LinkedIn? Dai un’occhiata a questi articoli selezionati per te:

  • Cosa metto nel mio profilo LinkedIn se sono uno studente universitario?
  • 17 elementi indispensabili per far brillare il tuo profilo LinkedIn professionale nel 2022
  • 9 suggerimenti per aggiornare il tuo profilo LinkedIn con impatto in un’ora
  • Suggerimenti per il profilo LinkedIn: i 21 errori che vuoi evitare e perché
  • 21 best practice di LinkedIn per i professionisti aziendali da seguire per il successo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.