come sfruttare le twitter card
Categoriestwitter

In questi giorni, c’è molta tentazione di evitare Twitter, o almeno sminuirlo, per il marketing. Dopotutto, i gruppi demografici più giovani spesso preferiscono TikTok o Instagram, mentre Twitter è più un luogo in cui parlare di cose e annunciare le notizie. Tuttavia, Twitter rimane un importante strumento di marketing, anche perché è un’importante fonte di notizie e servizio clienti. Inoltre, molte persone influenti frequentano Twitter.

Detto questo, Twitter può essere una sfida per gli esperti di marketing perché hai solo 280 caratteri per far risaltare i tuoi tweet. Tutto ciò che puoi usare per far risaltare i tuoi tweet è qualcosa di cui devi approfittare.

Se dovessi guardare nella tua sequenza temporale, potresti vedere altri tweet con contenuti multimediali visualizzati sotto il testo del tweet. Se cliccati, questi elementi ti portano a un altro sito web, invece di twittare una foto che, se cliccata, ti mostra solo una vista più grande della foto. Le immagini cliccabili spesso mostrano anche il titolo e la descrizione di un articolo collegato e sono chiamate Twitter Cards.

Vediamo come possiamo usarli per avere successo con il marketing su Twitter.

Cosa sono le Twitter Card?

Twitter Cards è una funzionalità offerta da Twitter che ti consente di allegare foto, video e altre “esperienze multimediali” ai tuoi tweet. L’idea è che Twitter voglia supportarti nel portare più traffico al tuo sito web dai tuoi tweet. Soprattutto, le schede Twitter sono offerte gratuitamente. Pertanto, queste carte sono un ottimo modo per distribuire altri contenuti.

Ci sono due modi per capire le Twitter Card:

1) Creazione manuale della scheda Twitter negli annunci Twitter:

Dal punto di vista della creazione manuale, le Twitter Card sono sempre state supportate nella piattaforma Twitter Ad e ti consentono di progettare una creatività personalizzata da aggiungere al tuo tweet che, una volta cliccata, indirizzerà le persone al tuo sito web o alla tua app. Se ne parla in modo approfondito nel mio blog in questo post: Ecco come twittare un collegamento con un’immagine di anteprima su Twitter . Tieni presente che, sebbene le schede Twitter vengano create all’interno della funzionalità Annunci, sono comunque gratuite.

2) Creazione automatica di Twitter Card dal tuo sito web:

Aggiungendo semplicemente alcune righe di codice al tuo sito Web o utilizzando un plug-in di WordPress, chiunque twitti collegamenti ai tuoi contenuti avrà una “scheda” aggiunta al Tweet che è visibile ai propri follower. La cosa bella di questo è che puoi praticamente impostarli e dimenticartene. 

Questo post si concentrerà sulla creazione automatica di Twitter Card dalla funzionalità del tuo sito web. Anche se non sarà efficace per le persone senza siti Web, se gestisci un’attività, le schede Twitter come queste sono molto preziose.

Si noti che altri social network basano la visualizzazione dell’anteprima dei collegamenti sul protocollo OpenGraph. Considera le Twitter Card come un’implementazione Open Graph personalizzata di Twitter che deve essere personalizzata per una corretta visualizzazione su Twitter. 

Quali tipi di schede Twitter esistono?

Esistono 4 tipi principali di Twitter Card. Ognuno di questi ha scopi e formati diversi. Quindi, dovresti sempre scegliere quello che è meglio per te e la tua campagna.

Questo mostra semplicemente un titolo del tuo post, una descrizione e un’immagine in miniatura proveniente dal tuo post. Queste sono le carte di “basso profilo” che potrebbero o meno attirare la tua attenzione mentre scorri i tuoi tweet. Tuttavia, nel giusto contesto una scheda riepilogativa è molto utile come metodo di distribuzione dei contenuti.

Scheda riepilogativa con immagine grande:

Questa è la stessa della scheda riepilogativa, ma con una ENORME differenza: l’immagine visualizzata è grande, il che significa che occupa più spazio nella sequenza temporale e senza dubbio ti farà ottenere più clic rispetto alla scheda riepilogativa standard. Sono molto visibili, ma rimangono semplici. Inoltre, le persone possono facilmente vedere di cosa tratta l’immagine, il che rende la carta più attraente.

Quando vuoi incoraggiare le persone a scaricare la tua app mobile. Per i marchi che fanno molto affidamento sulle app, queste schede Twitter sono spesso un modo essenziale per raggiungere i clienti. E comunque, a chi non piace la comodità delle app?

Nota che quando ho twittato un collegamento all’Apple Store per il sito ESPN, non includeva il pulsante “Installa” di fantasia che Twitter mostra quando si parla dell’utilizzo di App Card come parte di una campagna pubblicitaria di Twitter, quindi potresti dover pagare per questo privilegio.

Questa è una scheda in grado di visualizzare contenuti multimediali “riproducibili” come audio e video. Un buon esempio di ciò è quando condividi un video di YouTube su Twitter. Un altro buon uso sarebbe tutorial o anche la distribuzione di video che sono ospitati sul tuo sito Web o un altro servizio di condivisione video.

Come puoi vedere da quanto sopra, l’opzione predefinita più standard per la maggior parte dei siti Web sarà incorporare la scheda riepilogativa con un’immagine grande. Questo è quello che ho fatto su nealschaffer.com. È facile e veloce con il plugin giusto. Vedremo come impostarli a breve.

Inoltre, tieni presente che in Twitter Ads i tipi di schede disponibili sono leggermente diversi, devi solo configurarli individualmente. Pertanto, se quanto sopra non ti offre la flessibilità che cerchi nelle tue creatività, puoi creare manualmente uno di questi tipi:

  • Scheda del sito Web: queste schede Twitter includono una miniatura di un sito Web accanto alla sua descrizione. La carta ha anche un CTA di “leggi di più” incluso. Gli esperti consigliano questo tipo di carta quando vuoi semplicemente promuovere il tuo sito web. Scegli la tua home page o seleziona la pagina di destinazione che corrisponde alla tua campagna.
  • Scheda del sito Web video: qui viene riprodotto un annuncio video anziché un’immagine in miniatura. Molti inserzionisti avranno il link diretto a una pagina di acquisto Amazon o alla sezione e-commerce del loro sito web. In questo modo, è molto simile ai post di Instagram acquistabili.
  • Scheda dell’app immagine: queste schede Twitter sono simili alla scheda dell’app, ma ottieni un’immagine promozionale come parte dell’accordo. Ci sono alcune restrizioni di formattazione, ma ti consentono di pubblicizzare la tua app in un modo più convincente. Inoltre, la carta reindirizza all’App Store o a Google Play. 
  • Scheda dell’app video: non pensi che un’immagine fissa renda giustizia alla tua app? Queste schede Twitter offrono l’opportunità di mostrare la tua app attraverso un video. E come la versione dell’immagine, reindirizzano anche a un punto in cui è possibile scaricare l’app.

Come faccio a fare le Twitter Card?

A seconda del tipo di carte che desideri e delle esigenze del tuo sito Web individuale, ci sono un paio di modi diversi per creare le schede Twitter. Naturalmente, il modo in cui è costruito il tuo sito web aiuterà a determinare come programmi le carte. Come accennato in precedenza, queste sono le schede Twitter “imposta e dimentica”, piuttosto che le schede personalizzate “Annunci Twitter”.

Ottieni maggiori informazioni contattando la nostra web agency

Aggiunta di schede Twitter direttamente alla tua codifica.

Il modo più semplice per aggiungere schede Twitter è aggiungere del codice al tuo sito web. Come accennato nel sito Web di Twitter , se hai un sito con codifica pesante, puoi aggiungere elementi HTML manualmente. In particolare, aggiungerai parti di codice che designano un sito Web, un nome utente Twitter o altri elementi. Quindi, il bot di Twitter eseguirà automaticamente la scansione del tuo sito e aggiungerà le schede Twitter ai tuoi Tweet. Anche in questo caso, le schede verranno allegate a specifici handle e pagine Web di Twitter a seconda delle impostazioni. Se è necessario modificarli, sarà necessaria la riprogrammazione.

Far funzionare il tuo CMS per te.

Se disponi di un CMS dedicato per il tuo sito Web, l’altro modo per aggiungere schede Twitter è utilizzare determinate funzionalità nel codice preesistente. Qui stai aggiungendo un’integrazione di Twitter nel CMS, che poi la aggiunge al codice. Quindi, devi solo mantenere la codifica e la manutenzione correnti come faresti con qualsiasi altro plugin o widget. Le indicazioni variano in base al CMS e Twitter ha istruzioni dettagliate .

Tumblr

Tumblr

Se vuoi le schede Twitter sul tuo blog, allora Tumblr è un CMS che lo fa letteralmente per te. Hanno i tag Twitter già integrati, quindi tutto ciò che devi fare è attivare il codice. Per gli utenti più avanzati sono disponibili anche istruzioni personalizzate.

blogger

Con Blogger, anche l’aggiunta di schede Twitter è abbastanza semplice . Il primo passo è accedere al tuo account Blogger. Quindi, vai su “modello”, quindi fai clic su “modifica HTML”. Da qui, aggiungerai il codice citato al link menzionato. In questo caso, inserirai il tuo nome o il titolo del blog. Ciò significa che aggiungere carte qui è un po’ più difficile rispetto ad altre opzioni CMS, ma non è comunque complicato.

Integrazioni WordPress

Gli utenti di WordPress hanno diverse opzioni. Questi variano a seconda del tipo di WordPress e se il tuo sito è ospitato da WP o da un servizio di hosting di terze parti. Discutiamo queste opzioni in dettaglio.

Come aggiungere schede Twitter in WordPress 

Se sei un utente di WordPress, ci sono diversi modi per aggiungere le schede Twitter. La tua scelta dipenderà da come è costruito il tuo sito, nonché dai plugin o widget che potresti già utilizzare. Twitter supporta la convalida delle carte in WordPress tramite 4 diversi plugin.

Non dimenticarti di questo argomento quando ti occuperai della realizzazione siti web professionali

Plugin Twitter per WordPress

plugin di twitter per wordpress

Questo è un plugin che è stato sviluppato da e per gli utenti di Twitter. Per questo motivo, è molto facile da installare e utilizzare. L’unico aspetto negativo è che non è stato aggiornato da un po’ di tempo, quindi speriamo che non freni o rallenti il ​​tuo sito…

Plugin per le schede Twitter di JM

Plugin per WordPress di JM Twitter Cards

Un bel plugin di terze parti per Twitter che è anche facile da installare. Lo aggiungi proprio come qualsiasi altro plugin. Quindi, configuri il plug-in per “leggere” il tuo sito e pubblicarlo su Twitter. Una funzionalità avanzata ti consente di personalizzare l’esperienza di Twitter Cards post per post.

Jetpack

Autorizzazione Twitter di Jetpack

Questo è un toolkit completo per gli utenti di WordPress. Se sei già un cliente, puoi utilizzare l’integrazione Twitter integrata. Una volta che hai autorizzato l’uso del tuo sito con Twitter, a quanto pare le schede Twitter vengono create automaticamente per i tuoi post.

Yoast SEO

Funzionalità di supporto Yoast SEO Twitter Card

Infine, il popolare plug-in SEO semplifica anche l’aggiunta di schede Twitter al codice del tuo sito Web semplicemente navigando nella scheda Twitter nella sezione Social e vedrai quello che vedo sopra.

Quale plugin di WordPress per il supporto di Twitter Card consiglio?

Sfortunatamente, il plugin di Twitter non viene aggiornato da 2 anni, quindi non è raccomandato. Il plug-in JM Twitter Cards, mentre porta a termine il lavoro, aggiunge un plug-in aggiuntivo al tuo stack. Se gestisci un sito WordPress, sai che vuoi limitare il numero di plugin di WordPress al minor numero possibile. Per questo motivo, ha senso che se stai già utilizzando Jetpack o Yoast SEO, aggiungi la funzionalità utilizzando uno di essi. D’altra parte, ho scoperto che Yoast SEO è più facile da usare. Ecco come.

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

Utilizzo di Yoast SEO per pubblicare le Twitter Card

Aggiungere le Twitter card con Yoast SEO è facile, come dimostrano le loro istruzioni . In poche parole, accedi al tuo account amministratore, quindi vai a SEO. Scegli “Social” nel menu a discesa. Da qui, otterrai una finestra di dialogo che ti consente di aggiungere un nome utente Twitter. Una volta salvato, vai alla scheda Twitter e abilita “aggiungi metadati della scheda Twitter”. Fare clic su Salva. Puoi anche personalizzare ulteriormente utilizzando altre opzioni in quella scheda.

Un altro motivo per cui consiglio Yoast SEO è che probabilmente lo stai già utilizzando per ottimizzare i post del tuo blog per la SEO . Tutto quello che devi fare è passare alla scheda “Social” e puoi effettivamente personalizzare l’immagine, il titolo e la descrizione che appaiono nella Twitter Card mentre ti godi un’anteprima in tempo reale dei risultati.

Per maggiori dettagli, segui le istruzioni dettagliate che trovi sul sito Yoast . Tieni presente che i membri premium potrebbero avere più opzioni.

Come convalidare le tue carte Twitter

Infine, vuoi convalidare le tue carte Twitter. Questo viene fatto per garantire che le tue carte siano impostate correttamente. Inoltre, questo ti consente di vedere se ci sono problemi visivi con la tua carta. Naturalmente, è anche un bel modo per sperimentare e decidere quali carte sono le migliori per la tua particolare campagna o creatività.

Per utilizzare lo strumento di convalida, naviga semplicemente qui: https://cards-dev.twitter.com/validator . Da lì, incollerai l’URL nella casella e otterrai un’anteprima dell’aspetto della tua carta. Ogni volta che modifichi il codice, o ogni volta che c’è una campagna o un post importante che stai distribuendo.

Puoi vedere un esempio di come appare vedendo cosa è successo dopo aver digitato l’URL del mio post sul blog sugli strumenti di marketing degli influencer :

Conclusione su Twitter Card

Le Twitter Card sono uno degli strumenti Twitter più potenti e gratuiti per il marketing esistenti.

Una volta implementate le Twitter Card, è davvero una funzione “imposta e dimentica” che renderà il tuo tweet molto più efficace. Conoscere le personalizzazioni manuali che puoi eseguire URL per URL all’interno della piattaforma Twitter Ads o anche all’interno di Yoast SEO può aiutarti a massimizzare ulteriormente il potenziale che le Twitter Card possono avere per il tuo marketing su Twitter. Ad ogni modo, questo è un metodo di marketing gratuito che è quasi imbattibile.

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

Foto dell’eroe di Jeremy Bezanger su Unsplash

Domande frequenti sulle carte Twitter

Come si ottiene una carta Twitter?

Esistono due modi per ottenere una carta Twitter:

1. Creazione manuale tramite Twitter Ads
2. Creazione automatica utilizzando la funzionalità del sito Web

Le carte Twitter costano?

Le Twitter card sono generalmente gratuite e non dovrebbero costarti alcun importo. Dovresti essere in grado di crearli manualmente se disponi di Twitter Ads o se utilizzi automaticamente i plug-in del sito Web. Non ti costano soldi ma possono richiedere tempo e fatica.

Come controllo la mia carta Twitter?

Una volta che hai finito di creare la tua carta Twitter, è importante controllarla e farla convalidare. Per fare ciò, usa semplicemente lo strumento di convalida qui: https://cards-dev.twitter.com/validator . Da lì, dovresti essere in grado di incollare l’URL della tua pagina e fare clic sul pulsante “Anteprima scheda”. Ti mostrerà quindi come appare la tua scheda Twitter.

Che aspetto ha una scheda Twitter?

Esistono diversi tipi di schede Twitter che denominano Scheda riepilogativa, Scheda riepilogativa con immagine grande, Scheda app e Scheda giocatore. Ogni tipo ha formati e scopi diversi. Quindi, sembrano abbastanza diversi. Ad esempio, una scheda riepilogativa include una piccola immagine, un titolo, una breve anticipazione del contenuto. Nel frattempo, la scheda riepilogativa con immagine grande ha lo stesso formato, ma solo con un’immagine più grande. Questo è il motivo per cui è necessario utilizzare il tipo in base alle proprie esigenze.

Da tenere in considerazione anche per creazione siti web gallarate

Quando dovresti usare una carta Twitter?

Ecco le volte in cui dovresti usare una carta Twitter:

1. Promuovere il tuo sito web.
2. Link acquistabile verso la sezione e-commerce del tuo sito web.
3. Pubblicizza la tua app.
4. Mostrare la tua app tramite video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.