come sfruttare ecommerce email marketing per le vendite
CategoriesE-mail Marketing

Non importa come lo guardi, l’e-commerce di email marketing è ovunque. Se sei il tipico consumatore con sede negli Stati Uniti, probabilmente hai molte e-mail promozionali in arrivo ogni giorno. In effetti, la maggior parte dei principali siti in cui hai effettuato acquisti negli ultimi anni probabilmente ti inviano offerte. Ma perché lo fanno? In poche parole, perché aumenta le vendite. In questo post, esaminerò i perché e i come dell’email marketing per i siti di e-commerce.

Perché l’email marketing è importante per qualsiasi attività di e-commerce

Mentre i grandi siti di shopping pagano un sacco di soldi per il marketing su molti forum diversi, i siti più piccoli in genere non possono permettersi tanto. Sfortunatamente, questo significa anche che i “grandi” spiazzano i piccoli. E gli algoritmi dei social media hanno peggiorato la situazione. Ciò significa che l’e-commerce e-mail marketing è più importante che mai. Tuttavia, questo tipo di marketing ha anche altri vantaggi.

Aiuta a costruire relazioni

Tra i principali vantaggi dell’email marketing c’è che aiuta a costruire e mantenere relazioni. Pensaci un attimo: pensi di più ai siti di shopping online che senti regolarmente da quelli che diventano invisibili? Rimanendo in contatto con i tuoi clienti e altre parti interessate, il tuo marchio può diventare quello con cui si identificano. Se applicabile, potrebbero diventare più fedeli al tuo marchio.

Ha un ROI elevato

L’e-commerce e-mail marketing è noto per essere una delle offerte di scommessa nel mondo del marketing. Dopotutto, ricordare alle persone di completare l’acquisto quando necessario porta a molte più vendite chiuse. Il cliente medio non acquista la prima volta che ti sente, ma l’e-mail ti consente di continuare a raggiungerlo. Meglio ancora, l’email marketing è abbastanza economico anche per i siti Web più piccoli.

Bypassare la ricerca e gli algoritmi dei social media

Negli ultimi anni, i social media sono diventati sempre più pay to play. È quasi un eufemismo dire che questo ha svantaggiato molte piccole imprese che stanno cercando di raggiungere i clienti locali. Fortunatamente, con l’e-commerce e-mail marketing puoi aggirare quasi completamente quegli algoritmi. Potresti decidere di effettuare il retargeting sui social in seguito, ma questa è una tecnica più avanzata.

Il software di email marketing è un investimento relativamente a basso costo/alto ROI

Sebbene sia certamente vero che la maggior parte degli strumenti di email marketing non sono gratuiti, sono relativamente economici. Questa è una buona cosa perché alcuni problemi di regolamentazione dell’e-mail marketing per l’e-commerce vengono affrontati al meglio utilizzando alcuni di questi strumenti. Tuttavia, compenserai ampiamente questa spesa aumentando drasticamente le vendite. L’email marketing ha un ROI elevato per un motivo!

Puoi avere maggiori informazioni sull’argomento contattando web agency milano

Diversi tipi di e-mail di e-commerce: e-mail transazionali vs e-mail promozionali

Che si tratti di ragioni pratiche o normative, ogni e-mail marketer deve conoscere la differenza tra e-mail transazionali e promozionali. Ognuno ha uno scopo specifico, anche se le e-mail transazionali possono anche aiutare con le promozioni.

Email transazionali

Le e-mail transazionali forniscono un modo naturale per creare fiducia e sviluppare relazioni durante tutto il ciclo di vita del cliente. Lo fanno in più di un modo. Ad esempio, la maggior parte di noi ama il fatto che un’e-mail transazionale possa fungere da ricevuta o fattura. Non sorprende che uno studio sui dati abbia scoperto che hanno un tasso di apertura del 70,9%. Questo è molto più alto della media dell’e-mail promozionale dell’e-commerce del 17,9%. Inutile dire che questi sono molto più di una comodità.

Naturalmente, le e-mail transazionali non si limitano completamente a essere una ricevuta. Molti sforzi di email marketing per l’e-commerce includono l’offerta di sconti o la fornitura di notizie sull’azienda insieme alle informazioni sulla transazione. La cosa importante da ricordare qui è lo scopo primario.

E-mail promozionali

I contenuti promozionali guidano le vendite al di là delle e-mail transazionali. Se un’e-mail è principalmente promozionale, non conterrà informazioni sulla transazione. Puoi personalizzare le email promozionali per riflettere la cronologia degli acquisti di un cliente, ma non lo ringrazierai per la transazione più recente. Un buon esempio di questo principio viene dai siti di e-commerce con una varietà significativa. Qui, potrebbero evidenziare prezzi speciali sulla categoria di prodotti preferita del cliente.

I 14 tipi di email marketing e-commerce indispensabili che dovresti fare

Come avrai intuito, l’e-commerce di email marketing non è un processo monolitico. In effetti, ci sono molti diversi tipi di email che puoi inviare. Anche all’interno della categoria “promozionale”, email diverse possono avere obiettivi molto diversi. L’unica cosa che tutti hanno in comune è il loro scopo finale di aumentare le vendite. Detto questo, ci sono circa 14 tipi di email di marketing per l’e-commerce.

Questo argomento non va trascurato durante la creazione siti web milano

Email di benvenuto pre-acquisto

Questi sono il primo tipo di email marketing e-commerce che la maggior parte dei clienti ottiene. Molti siti Web offrono uno sconto sul primo acquisto di un cliente in cambio dell’accettazione di e-mail di marketing. Mentre altri tipi di siti Web hanno spesso diversi lead magnet, gli sconti sono la valuta dell’e-commerce.

Queste e-mail sono molto efficaci, indipendentemente dal fatto che il magnete guida sia uno sconto o qualcos’altro. In effetti, oltre il 74% dei consumatori si aspetta di ricevere un’e-mail di benvenuto dopo aver accettato le e-mail di marketing. E per molti clienti di e-commerce, lo sconto è un ottimo modo per risparmiare su grandi acquisti. Le email di benvenuto con uno sconto sono un’opportunità da non perdere.

Email di educazione al piombo

Per quanto efficaci siano le email di benvenuto, non tutte danno luogo ad acquisti. Ma questo non significa che dovresti rinunciare all’e-commerce di email marketing! Piuttosto, questa situazione offre più opportunità. In alcuni casi il cliente semplicemente non ha avuto il tempo di effettuare subito un ordine. O potrebbe essere che stanno avendo problemi a fare una selezione. Ricordare loro le grandi offerte che stai offrendo tramite e-mail di promozione dei lead sono un’ottima opportunità per ottenere la vendita.

Conferma d’ordine/email di ringraziamento

Le conferme d’ordine sono il tipo più comune di email transazionali e sono anche un’occasione da non perdere per vendere più prodotti. Puoi farlo dando ai clienti un coupon. Oppure puoi consigliare i prodotti da abbinare al loro acquisto più recente. In ogni caso, il cliente si sente apprezzato.

L’e-mail di abbandono del carrello

Solo perché le persone mettono le cose nei loro carrelli della spesa non significa che alla fine le acquisteranno. I clienti a volte cambiano idea o non riescono a decidere quale taglia o colore acquistare. Tuttavia, questo non significa che dovresti rinunciare a ottenere la vendita. Stime prudenti affermano che le e-mail del carrello abbandonate comportano un acquisto da parte del cliente tra il 10 e il 15% delle volte. Questi sono acquisti che altrimenti perderesti.

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

Email di conferma della spedizione

Il secondo tipo più comune di email transazionale è la conferma di spedizione. I clienti li adorano perché rende molto più facile tracciare il loro pacco. In realtà, è un modo economico per esprimere l’apprezzamento del cliente (e ridurre le chiamate ansiose al servizio clienti). Allo stesso tempo, questo è un ottimo momento per provare a fare un’altra vendita. Ancora una volta, prova a vendere qualcosa che integri il loro acquisto o semplicemente offra uno sconto.

Com’era tutto Check-in/E-mail di richiesta sondaggio

Queste sono una grande opportunità per qualsiasi azienda di ottenere il feedback dei clienti. Mentre la maggior parte delle chiamate al servizio clienti sono domande o reclami di base, le e-mail di sondaggio offrono l’opportunità di scoprire cosa stai facendo bene. Allo stesso tempo, sono una parte importante dell’e-commerce di email marketing perché puoi provare a vendere di nuovo qualcosa. Ho visto molti siti offrire incentivi per compilare il sondaggio o utilizzare le risposte al sondaggio come un’opportunità per vincere qualcosa.

Sconti per clienti fedeli

Molti clienti non acquistano a intervalli regolari. Ciò può essere influenzato dal tipo di prodotto che stai vendendo, ad esempio beni durevoli o prodotti per bambini. Tuttavia, può essere anche per altri motivi, come “dimenticarsi” di te. Se un cliente non acquista nulla da un po’, prova a inviare uno sconto per clienti fedeli. Se questa forma di email marketing e-commerce non funziona per loro, rimuovi il cliente dal tuo elenco. Perché pagare per inviare loro e-mail se non acquistano?

L’e-mail di rivincita

Ci sono molte ragioni per cui i clienti smettono di interagire con il tuo marchio. Mentre alcuni di loro sono fuori dal tuo controllo (forse il bambino è diventato un bambino piccolo o il cliente si è trasferito fuori dalla tua area di servizio), altri richiedono un follow-up. Una delle campagne di email marketing di e-commerce più efficaci in questa situazione è l’e-mail win-back. Puoi offrire un piccolo incentivo o sollecitare un feedback sull’esperienza del cliente. Ancora una volta, se questo non funziona, è il momento di eliminarli dall’elenco.

Email di coinvolgimento per chiedere recensioni

Questo tipo di email marketing per l’e-commerce è particolarmente fantastico se hai bisogno di spargere la voce sui tuoi prodotti. In questo caso, chiederai ai clienti come hanno apprezzato il tuo prodotto e li incoraggerai a lasciare una recensione positiva. Ancora una volta, molte aziende offrono un piccolo incentivo per il marketing del passaparola relativamente economico.

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

Richiedi referral fornendo incentivi per un Win-Win-Win

La maggior parte di noi pensa all’approccio referral-for-incentive in termini di trade people e recruiting. Tuttavia, è anche molto efficace come e-commerce di email marketing. In effetti, questa è una variante del marketing di affiliazione, in quanto chiedi alle persone di inviarti clienti in cambio di un incentivo. Un “premio” popolare è un piccolo sconto per ogni persona che inviti e per te stesso.

Promozioni stagionali

A cosa serve una vendita del Black Friday o del Labor Day se non la stai promuovendo in modo efficace? Con la potenza dell’e-commerce e-mail marketing, puoi aumentare l’efficacia di quell’apriporta a buon mercato. E per molti clienti, le promozioni sono il motivo principale per cui si iscrivono alle tue e-mail. Molti comprano solo cose in saldo.

Newsletter regolari

Le newsletter sono più comuni per i marchi B2B e le organizzazioni non profit, ma sono anche efficaci come email marketing per l’e-commerce. Questo è soprattutto se sei una nuova azienda che ha molti cambiamenti nel business. Questa è una buona pratica per lo stesso motivo di altri tipi di società: alle persone piace sentirsi in contatto con un marchio. Tendono a spendere più soldi in questo modo.

Email di nuovi prodotti

Se vendi prodotti proprietari, le e-mail di lancio del prodotto sono un ottimo modo per convincere le persone a provarli. Sentiti libero di pubblicizzare i vantaggi o usa quelle e-mail come un’opportunità per indirizzare le persone al contenuto del tuo sito web. Questo è un ottimo esempio di come aumentare i tuoi sforzi di marketing dei contenuti con le e-mail.

Per i marchi di e-commerce che rivendono prodotti di marca, anche le e-mail di nuovi prodotti sono efficaci. Ad esempio, se sei un negozio di articoli sportivi, potresti avere un sottogruppo di clienti che desideravano che tu portassi un determinato marchio per molto tempo. Una volta che sapranno che hai ampliato le tue offerte, saranno sicuri di dargli un’occhiata.

Da considerare per la realizzazione siti web busto arsizio

Email di sconto sensibili al tempo

Naturalmente, non è necessario attendere una vacanza per avere una vendita. O offri un semplice sconto, se è per questo. Molti siti di e-commerce offrono sconti regolari e questi sono sempre “per un tempo limitato”. Ecco il problema con quelli, tuttavia: se i clienti non sanno che sta succedendo, è probabile che lo manchino. Non molti clienti navigano casualmente in un sito di e-commerce in attesa di una vendita. O comprano quando hanno bisogno/vogliono qualcosa, oppure aspettano una vendita.

Per aumentare l’efficacia dei tuoi eventi di vendita, è sempre una buona idea inviare un annuncio via email ai tuoi iscritti. In questo caso, fagli sempre sapere quanto durerà lo sconto. Niente è più frustrante per un cliente che pensare che sia disponibile uno sconto e poi scoprire diversamente. Molte persone a quel punto abbandonerebbero semplicemente il loro carrello.

Una strategia di email marketing per l’e-commerce con il messaggio giusto e un pubblico mirato può aiutarti a far crescere la tua lista di email. Inoltre, ti aiuta a mantenere una serie automatizzata di campagne di email marketing supportate dalle funzionalità delle moderne applicazioni di marketing. Alcuni di questi tipi di email sono indispensabili, mentre altri potrebbero non esserti utili. In ogni caso, dovresti sperimentare per ottenere il miglior ROI.

Dopo aver padroneggiato il processo utilizzando il tuo servizio di email marketing preferito e aver compreso i diversi tipi di e-mail sopra menzionati, preparati a vedere aumentare le tue vendite. Soprattutto, questo è un modo economico per far crescere la tua attività con un ragionevole sforzo.

Web agency busto arsizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.