design email
CategoriesMarketing

La maggior parte degli esperti di marketing sa che l’email marketing è molto efficace . Dopotutto, anche se non hai numeri per il tuo marchio, c’è almeno un’esperienza personale: tutti noi amiamo ricevere e-mail promozionali dai nostri marchi preferiti. Tuttavia, non tutte le email sono uguali. Oltre all’onnipresente spam, ci sono molte campagne che falliscono nella progettazione dell’email marketing.

Perché questo è importante? Sebbene molte e-mail siano basate su abbonamento, le e-mail di prospezione alla cieca sono spesso la prima impressione della tua azienda. Inoltre, le e-mail di qualità svolgono un lavoro migliore nella creazione di rapporti e nel coltivare contatti rispetto a quelle scadenti. Con questo in mente, diamo un’occhiata ad alcune best practice.

Consigli generali per la progettazione di e-mail marketing

Consigli generali per la progettazione di e-mail marketing

Non sorprende che non tutti i consigli di progettazione di email marketing coinvolgano tecniche avanzate. Dopotutto, ci sono cose molto semplici che puoi fare per rendere più efficace il tuo email marketing. Questo è vero, sia che tu stia semplicemente inviando avvisi di promozione, una newsletter o qualcosa di più elaborato. Poiché l’e-mail si è evoluta così tanto negli ultimi decenni , è importante parlare della struttura e del tono di base.

1. Mantieni la tua email on-brand

Questo dovrebbe essere ovvio, ma i tuoi caratteri, i caratteri tipografici e il tono dovrebbero essere allineati al tuo sito web. Ricorda, parte del design dell’email marketing è il branding in generale. Le persone dovrebbero aprire la tua e-mail e avere la sensazione che il tuo marchio stia parlando con loro perché lo è.

Cosa significa questo a livello pratico? In poche parole, dovrebbe esserci coerenza tra i verticali del tuo marchio. Ad esempio, se il tuo stile di scrittura per il sito Web è semplice e concreto, dovrebbero esserlo anche le tue e-mail. Se il tuo sito è noto per i contenuti stravaganti, allora sii eccentrico anche con le e-mail.

2. Pensa al tuo layout

I layout appariscenti possono sembrare un’ottima idea, ma dovresti stare attento, soprattutto per le e-mail. Nel design dell’email marketing, la cosa più importante è che il tuo design sia semplice e ottimizzato per i dispositivi mobili . Ciò non significa che non puoi avere più colonne o immagini, ma significa che dovresti considerare tutti i tuoi spettatori. Dopotutto, una grande percentuale dei tuoi abbonati leggerà l’e-mail sui loro telefoni e non vuoi che se ne perdano.

Contatta la nostra agenzia web marketing per avere ulteriori approfondimenti sull’argomento

3. Usa un design reattivo

Allo stesso modo, vuoi assicurarti che le e-mail siano reattive ai touchscreen. Circa il 62% delle e-mail viene aperto su dispositivi mobili e quei lettori vogliono godersi l’intera e-mail. Niente è peggio per gli utenti mobili che scoprire che il tipo è troppo piccolo per essere letto o che l’e-mail è troppo lenta da caricare.

Detto questo, è importante ricordare che puoi includere una varietà di media in formati ottimizzati per i dispositivi mobili. In alternativa, puoi consentire ai destinatari dell’e-mail di fare clic su un collegamento per visualizzare i media. Quello che vuoi evitare è che gli spettatori non siano in grado di leggere l’e-mail sui loro telefoni. Assicurati che il tuo design di email marketing sia compatibile con queste esigenze.

4. Disegni minimalisti, semplici e puliti

Proprio come il design del sito Web, oggigiorno le e-mail semplici e pulite che si concentrano sul messaggio sono popolari grazie alla loro efficacia. Sebbene i contenuti multimediali siano ottimi su molti altri forum, alcune persone trovano che interferiscano con le e-mail. I collegamenti alle pagine di destinazione con contenuti multimediali sono spesso abbastanza pratici, tuttavia: commenti come “dai un’occhiata al nostro webinar” o “guarda la nostra collezione di stili in vendita” sono spesso abbastanza efficaci.

Ecco l’altro motivo per cui il minimalismo è un buon design di email marketing: arriva al punto. Quando si dispone di e-mail semplici, sono facili da scansionare o scorrere. Professionisti indaffarati, soprattutto se stanno leggendo le loro e-mail di lavoro, decideranno molto rapidamente se la tua e-mail vale il loro tempo. Rendi l’e-mail facile da leggere e aumenterai le possibilità che qualcuno rimanga.

5. Scegli il tuo colore con saggezza

Nel design dell’email marketing, alcune cose sono più trascurate del colore. Di norma, gli e-mail marketer utilizzano gli stessi colori del marchio. E mentre questo è appropriato, specialmente per cose come i loghi aziendali, ci sono anche altri usi per il colore. Il tuo messaggio può essere amplificato con le giuste scelte di colori. Gli inserzionisti la chiamano la psicologia del colore.

Ma qual è il valore psicologico dei colori, comunque? In breve, i colori evocano sentimenti diversi e proiettano messaggi diversi. Ad esempio, il rosso denota urgenza, aumenta l’appetito e aumenta il battito cardiaco. Viene spesso utilizzato per annunciare le vendite. Allo stesso modo, il verde denota salute e serenità. Scegli colori coerenti con il messaggio della tua email per risultati migliori.

6. Stai lontano da caratteri tipografici eccessivamente decorativi

Ricorda, la maggior parte delle persone legge le e-mail sul telefono in cui i tuoi caratteri decorativi potrebbero essere difficili da capire su un piccolo schermo. Il miglior design di email marketing, quindi, utilizza caratteri facilmente leggibili come Calibri, Times New Roman o Arial. Come regola generale, dovresti usare lo stesso font in cui si trova la copia del tuo sito web o qualcosa di simile. In questo modo, avrai un marchio più coerente su tutto il tuo materiale di marketing.

Naturalmente, ci sono un paio di eccezioni a questa regola. Innanzitutto, il carattere del tuo sito Web potrebbe non essere disponibile nel tuo client di posta elettronica. In tal caso, scegli qualcosa di leggibile. Oppure scegli leggibile se il carattere del tuo sito Web è difficile da leggere sui dispositivi mobili. In secondo luogo, i loghi aziendali possono essere in qualsiasi tipo di carattere. Ciò è particolarmente rilevante per le testate giornalistiche con masthead in caratteri come Old English. Naturalmente, il carattere di fantasia dovrebbe essere limitato a questo uso nel design dell’email marketing.

Questo argomento è fondamentale per la realizzazione siti web milano

Sfruttare il contenuto visivo nelle tue e-mail

Sfruttare il contenuto visivo nelle tue e-mail

Una volta le email erano per lo più di testo. Tuttavia, anche il design di email marketing più semplice in questi giorni ha alcuni elementi grafici. Ad esempio, la maggior parte dei marchi di e-commerce ha foto di prodotti, newsletter senza scopo di lucro presentano filmati di eventi e i marchi B2B presentano foto dei clienti. In questi giorni, tuttavia, altri tipi di media stanno diventando più popolari all’interno di un’e-mail di marketing. Diamo un’occhiata alle ultime tendenze nei contenuti visivi.

7. Intrattieni i tuoi lettori usando gif animate

L’animazione non è più solo per la messaggistica istantanea e Facebook. Dopotutto, è facile prendere gif da giphy e rendere istantaneamente la tua e-mail più divertente. Non solo le persone rideranno delle tue battute, ma sarà più probabile che ricorderanno la tua email in generale.

Ecco la cosa, però. Come con la maggior parte degli altri tipi di contenuto, è importante che tutte le gif che scegli siano on-brand. Inoltre, dovresti cercare di rendere il contenuto pertinente ai prodotti e servizi della tua azienda, o almeno alla tua nicchia. Quindi, un marchio relativo alle vendite può solitamente inviare un meme relativo alle vendite. Questi ti consentono di mostrare un lato umano del tuo marchio, promuovendo anche prodotti e servizi.

Se hai qualche domanda potresti valutare di contattare un nostro consulente seo milano

8. Incorpora video

In modo simile, puoi incorporare video nell’e-mail per mostrare i tuoi prodotti o mostrare il tuo lato umano. Le dimostrazioni dei prodotti sono una buona opzione, soprattutto per i marchi B2B che mirano a risolvere problemi aziendali difficili. Ad esempio, un’azienda che vende attrezzature di fabbrica può facilmente fare una demo dei tipi di prodotti che la macchina può produrre. Oppure, considera un confronto “con prodotto” e “senza prodotto” per affrontare i punti deboli dei clienti.

Da un punto di vista umano, considera le interviste ai clienti o mostra i tuoi dipendenti al lavoro. Questa seconda idea è ottima per le aziende che sono orgogliose dei propri dipendenti o della propria responsabilità aziendale. Pensaci in questo modo: preferiresti acquistare da un’azienda con dipendenti felici o da aziende che fanno impazzire i propri dipendenti e non si preoccupano?

9. Non aver paura di usare gli emoji

In questi giorni, gli emoji sembrano essere ovunque, con il design dell’email marketing che non fa eccezione. E questo non è inesatto: mentre gli emoji non sono così comuni nelle e-mail, ora sono più comuni che mai. Quando incorpori gli emoji, sii creativo: le statistiche mostrano che l’utilizzo di emoji nella riga dell’oggetto aumenta il tasso di apertura del 25%. Questo funziona in parte perché gli emoji attirano l’attenzione. E perché suscitano una risposta emotiva nel lettore. Se incorpori gli emoji più avanti nell’e-mail, anche loro hanno successo.

Ecco alcuni esempi che ho visto di recente. Il giorno di San Patrizio, molti siti di e-commerce hanno aggiunto quadrifogli alle loro linee tematiche, suscitando uno spirito festivo. Allo stesso modo, un rivenditore che offre un regalo con l’acquisto ha aggiunto un piccolo regalo incartato alla riga dell’oggetto. Inoltre, l’aggiunta di luci rosse o punti esclamativi sono caratteristiche comuni delle e-mail di marketing. Tutti questi emoji preparano il terreno per il resto dell’e-mail.

Migliori pratiche nella scrittura di e-mail

Migliori pratiche nella scrittura di e-mail

Naturalmente, il design dell’email marketing non è così efficace senza una scrittura di buona qualità. Mentre alcuni espedienti, come gif ed emoji, possono indurre le persone ad aprire l’e-mail o a darci un’occhiata brevemente, una copia ben realizzata aiuta a mantenere l’attenzione delle persone. Ecco alcuni suggerimenti e trucchi per avere successo in questo settore.

Da tenere sempre presente anche per la realizzazione e commerce milano

10. Crea una linea tematica forte

Questo farà o distruggerà il tuo tasso di apertura. Le righe dell’oggetto sono la prima impressione che le persone ottengono da qualsiasi e-mail. E se non è qualcosa a cui sarebbero interessati, non apriranno la tua email. Dal momento che le persone ricevono un sacco di e-mail marketing ogni giorno, apriranno solo le e-mail più interessanti, quindi vuoi aumentare le tue possibilità. Tuttavia, dovresti anche evitare di usare una riga dell’oggetto “gotcha”: sprecare il tempo delle persone con l’inganno è un buon modo per infastidirle e lasciare un cattivo gusto duraturo in bocca.

11. Scrivi contenuti eccellenti

Anche i contenuti eccellenti sono una parte importante del design dell’email marketing. Questo dovrebbe essere ovvio, ma un bel design non sostituisce un cattivo contenuto! Le persone potrebbero farsi una bella risata dalla tua gif o godersi il tuo bel video, ma se non ci sono copie di vendita convincenti ci sono relativamente poche possibilità che accettino la tua offerta.

Tuttavia, la necessità di una copia di qualità non si limita alle e-mail di vendita. Per le aziende che inviano newsletter, fare del loro meglio non può essere enfatizzato abbastanza. Le persone leggono le newsletter perché hanno contenuti accattivanti che le aggiornano sui loro marchi preferiti o organizzazioni no profit. Se il contenuto non vale più la pena leggere, allora c’è un’alta probabilità che annullino l’iscrizione, smettano di leggere o semplicemente facciano una rapida scrematura. Nessuno di questi risultati è buono per il tuo tasso di conversione.

12. Personalizza ogni e-mail

Uno dei primi principi di progettazione dell’email marketing è la personalizzazione dell’e-mail. In effetti, la personalizzazione risale all’era della carta: ancora oggi, le aziende che inviano ancora invii commerciali spesso personalizzano la lettera. A volte è semplice come dire “Ciao Neal” e in altri casi scavano più a fondo. Questa pratica aiuta a costruire una connessione con i tuoi destinatari e-mail e riduce la percezione che stai pompando ciecamente e-mail.

C’è più del semplice buon senso nella personalizzazione: le statistiche mostrano che le e-mail personalizzate ottengono una percentuale di clic superiore del 14% e che le righe dell’oggetto personalizzate hanno il 26% di probabilità in più di essere aperte. E, naturalmente, l’apertura di un’e-mail è il primo passo verso la conversione di un cliente.

13. Ottimizza la tua email con gli inviti all’azione

Sebbene l’email marketing sia utile per coltivare i lead anche senza un buon CTA, è molto meno efficace. Dopotutto, le persone leggono alcune cose per divertimento o semplicemente per scoprire le notizie. Ma ciò non significa che intendano acquistare, consumare contenuti aggiuntivi o contribuire quando aprono ogni e-mail. A volte, è necessario incoraggiare l’azione.

Idealmente, ogni e-mail che invii dovrebbe avere un chiaro invito all’azione. Può essere semplice come “guarda il nostro video” o “iscriviti al seminario. Oppure puoi dire alle persone della tua ultima vendita e incoraggiarle a dare un’occhiata. Tuttavia, quando si tratta di CTA, meno sono e meglio è. Se chiedi alle persone di fare troppe cose contemporaneamente, potrebbero non farne nessuna. A quel punto, la tua email ha fallito nella sua missione. Anche se intendevi solo aumentare la consapevolezza del marchio, non otterrai effetti secondari come traffico extra sul sito.

Il valore del design dell’email marketing non può essere sottovalutato!

Una solida progettazione di e-mail marketing è parte integrante del successo delle campagne e-mail in generale. Che si tratti di aumentare le tariffe di apertura, aumentare le tariffe di acquisto o aumentare il traffico, è sempre meglio massimizzare i tuoi sforzi. Fortunatamente, come abbiamo visto, c’è di più per attirare l’attenzione della gente rispetto al design ottimizzato per i dispositivi mobili. Piuttosto, le funzionalità multimediali sono uno strumento sempre più importante ed efficace.

Da considerare per la realizzazione siti web busto arsizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.