Link twitter
CategoriesSocial Media

Non importa quanto siano cambiati i social media, in generale, una cosa è la stessa da molto tempo: Twitter è un’importante fonte di informazioni e un luogo di scambio di idee in tutto il mondo. Inoltre, noi esperti di marketing e dirigenti aziendali utilizziamo Twitter per il marketing degli influencer, la consapevolezza del marchio e persino per tenere traccia dei nostri concorrenti.

Sfortunatamente, Twitter ha un punto debole: è facile che i Tweet si “perdano” nel feed, soprattutto se segui molti account diversi. Se non stai attento, tu e il tuo staff potete passare ore a setacciare tutto ciò che appare nel feed e ad analizzare i dati. Sebbene i dashboard dei social media e l’ascolto sociale possano aiutare in questo, deve esserci un modo per ridurre i Tweet a ciò di cui hai più bisogno. Entra negli elenchi di Twitter.

Che cos’è una lista di Twitter?

In poche parole, gli elenchi di Twitter sono selezioni curate degli utenti di Twitter . Usando gli elenchi, puoi seguire un gruppo di persone che twittano su argomenti simili, tutto in una volta. In altre parole, un elenco di Twitter ti consente di tenere traccia della discussione sul tuo argomento. In molti casi, questo elenco è costruito attorno a un hashtag o a una selezione di hashtag correlati.

Ma su cosa costruiscono le persone le liste di Twitter? Quasi tutto, da argomenti di bellezza e hobby fino a serie questioni sociali e politiche. In altre parole, quasi tutto è possibile. E, mentre chiunque può creare un elenco per uso personale, molti di loro hanno un ampio appeal.

È importante capire, tuttavia, che questi elenchi sono più di un semplice elemento a lato. Molte persone li usano SOLO per ricevere Tweet su un determinato argomento alla volta. Lo fanno utilizzando il feed basato su elenco. Quindi, potrebbero esaminarne un altro per un po’. Questa è un’idea pratica per le persone, come influencer o imprenditori indipendenti, che utilizzano un account Twitter per affari e piacere in una certa misura.

Se hai qualche domanda puoi provare a contattare un nostro consulente seo milano

Nozioni di base – Liste di Twitter di altre persone

Non è necessario creare la propria lista per trarne vantaggio. Invece, Twitter ti consente di utilizzare gli elenchi di Twitter di altre persone, rendendoli una funzionalità che può essere utile per le persone con interessi comuni.

Come trovare elenchi di Twitter

Uno dei modi più semplici per trovare elenchi di Twitter è utilizzare uno strumento. Questi strumenti trovano elenchi in base a vari fattori, come parole chiave o hashtag, che descrivono ciò che coprono. Primo, c’è Scoutzen. Con Scoutzen puoi eseguire una ricerca gratuita basata su un hashtag o su una parola chiave. Nell’elenco dei risultati, ti diranno chi gestisce l’elenco, quante persone sono iscritte, il numero di membri (collaboratori) e una breve descrizione. Infine, gli elenchi includono un collegamento all’elenco.

scoutzen

In secondo luogo, abbiamo Listr.pro. Con questo strumento di ricerca, è meglio navigare, perché la loro funzione di ricerca è un po’ complicata da usare. Tuttavia, puoi sfogliare gli elenchi di Twitter utilizzando una delle diverse categorie. Inoltre, Listr è in crowdsourcing, il che significa che puoi suggerire un ottimo elenco da aggiungere alla loro directory. Sia che cerchi o navighi, tuttavia, otterrai una foto in anteprima e il nome dell’utente Twitter che ha impostato l’elenco.

Listr.pro.

Come vedere in quali elenchi di Twitter ti trovi

Scoprire se sei in qualche elenco di Twitter è facile. Vai semplicemente alla sezione “elenchi” nel menu di sinistra. Quindi, nella parte superiore della pagina degli elenchi, fai clic sui tre punti e seleziona “elenchi in cui ti trovi”. Otterrai una pagina dei risultati se sei in alcune liste e un avviso che non sei in nessuna di queste è vero.

Se hai domande sull’argomento contatta la nostra agenzia web milano

Come rimuovere te stesso da un elenco di Twitter

Rimuovere te stesso è facile. Per prima cosa, segui le indicazioni sopra per ottenere una contabilità delle liste in cui ti trovi, quindi seleziona la lista che vuoi lasciare. Nella parte superiore della pagina, c’è un altro menu a discesa. In quel menu, seleziona “Blocca utente”. Il blocco dell’utente ti rimuove automaticamente dall’elenco. Oppure, se hai un buon rapporto con l’autore, chiedigli di rimuoverti.

Come rimuovere te stesso da un elenco di Twitter

Come seguire le liste di altre persone

Per seguire gli elenchi di Twitter di qualcun altro, accedi semplicemente all’elenco utilizzando uno degli strumenti dell’elenco sopra o la funzione di ricerca di Twitter. Quindi, fai clic su “segui” sotto il titolo dell’elenco.

Come seguire le liste di altre persone

Le basi: la tua lista di Twitter

Naturalmente, potresti decidere che gli elenchi di Twitter di altre persone non soddisfano le tue esigenze. O che tu voglia contribuire ulteriormente a varie discussioni. In queste situazioni, potresti voler creare la tua lista. Ecco cosa devi sapere.

Come creare la tua lista di Twitter

Creare una lista è semplice. Nel menu a sinistra, seleziona elenchi. Nella parte superiore della pagina, fai clic sull’icona che assomiglia a una pagina con un segno più. Dovrai nominare il tuo elenco, in 25 caratteri o meno. Quindi, seleziona “privato” (è solo per te) o “pubblico” (disponibile per tutti).

come creare la tua lista di twitter

Come aggiungere (o rimuovere) persone dalla tua lista di Twitter

Successivamente, dovrai aggiungere persone alla tua lista. Per fare ciò, cercali nella casella Aggiungi. Fai clic sul loro nome utente, quindi seleziona “aggiungi all’elenco” dal menu in alto. Rimuovere qualcuno è altrettanto facile. In questo caso, farai clic sul loro nome utente dall’elenco, quindi seleziona “rimuovi dall’elenco” nel menu a discesa.

Come aggiungere (o rimuovere) persone dalla tua lista di Twitter

Come condividere un elenco di Twitter

Condividere è facile. Vai all’elenco, quindi tocca l’icona “condividi”. Avrai la possibilità di twittare l’elenco, copiare il link o inviare tramite DM.

Come condividere un elenco di Twitter

Come visualizzare i tweet da un elenco

Vai semplicemente alla scheda “elenchi”, quindi seleziona l’elenco. Vedrai automaticamente tutti i Tweet delle persone in quell’elenco.

Da non sottovalutare per la realizzazione siti

Come modificare o eliminare elenchi

Allo stesso modo, Twitter ha semplificato la modifica o l’eliminazione degli elenchi. Innanzitutto, vai all’elenco che desideri modificare. Per l’eliminazione, seleziona semplicemente “elimina elenco”. Per modificare i dettagli dell’elenco, seleziona “modifica elenco”. Oppure, per aggiungere ed eliminare persone dall’elenco, seleziona “modifica elenco” e quindi “gestisci membri”. Da lì, segui le istruzioni per aggiungere ed eliminare membri.

Come modificare o eliminare elenchi

Come creare un elenco di Twitter dai risultati di ricerca di Twitter

Ci sono due modi fondamentali per farlo. Il primo consiste nell’aggiungere manualmente gli utenti che appaiono nell’elenco di ricerca o un sottoinsieme di tali persone (per eliminare le persone che contribuiscono solo una o due volte). D’altra parte, questo approccio manuale richiede molto tempo.

Come creare un elenco di Twitter dai risultati di ricerca di Twitter

C’è un modo migliore, soprattutto se desideri un elenco ragionevolmente completo di utenti Twitter che discutono di un argomento. Su Zapier, puoi creare un’applet che aggiunge utenti a un elenco quando l’utente esegue una determinata azione. Ad esempio, supponiamo che tu voglia aggiungere a un elenco di Southwest Airlines (@SouthwestAir). Puoi creare uno Zap che aggiunga persone che menzionano il loro nome utente o che usano il loro hashtag, #SouthwestHeart. Naturalmente, questo sarebbe un lungo elenco, ma un hashtag più di nicchia funzionerebbe alla grande.

11 modi per sfruttare strategicamente gli elenchi di Twitter per il marketing

Naturalmente, le persone usano Twitter per molte ragioni, inclusi affari e tenersi in contatto con amici o cause personali. Tuttavia, nel mondo degli affari, gli elenchi di Twitter possono essere molto preziosi per il marketing. Usalo per tenere traccia delle persone, mostrare gli utenti legati al marchio o persino guardare la concorrenza.

1. Tieni d’occhio la concorrenza

Puoi seguire i loro tweet senza seguirli: ti consiglio di creare un elenco Twitter privato per questo! Seguire gli account Twitter dei concorrenti a loro insaputa può essere un vero vantaggio competitivo. Dopotutto, se pubblicizzi la tua presenza, il concorrente potrebbe bloccarti. O forse peggio, smetti di parlare di cose di cui non vogliono che tu sappia.

2. Coinvolgi persone e account influenti nel tuo settore, inclusi gli influencer con cui vuoi interagire in futuro

Questo ti aiuta a navigare verso un feed specifico di influencer in modo da poterti coinvolgere al momento giusto. Di norma, interagire con gli influencer può richiedere molto tempo, in particolare se vuoi fare marketing di influencer con loro lungo la strada. Dopotutto, la gestione degli influencer può essere complessa. Tuttavia, è probabile che tu non voglia lavorare con troppi influencer contemporaneamente: nella maggior parte dei casi, le campagne sono la strada da percorrere. Ad ogni modo, gli elenchi di Twitter sono alcuni dei modi migliori per trovarli.

Naturalmente, l’influencer marketing non è l’unico motivo per trovare persone nel tuo settore. Twitter è un ottimo posto per uscire e scambiare idee, ottenere feedback dai clienti e imparare cose che non faresti da nessun’altra parte. Gli elenchi di Twitter ti aiutano a farlo più facilmente.

3. Resta in contatto con i partecipanti all’evento e con i partecipanti alla conferenza

Ecco il punto: se qualcuno va a un evento del settore, è nel tuo pubblico di destinazione. Dopotutto, hanno pagato per saperne di più sul settore, sia che si tratti di dipendenti di livello medio o che appartengano alla C-suite. E, anche se probabilmente hai raccolto molti biglietti da visita, è impossibile ottenerli da tutti.

Questa applicazione delle liste di Twitter è un ottimo esempio di dove l’integrazione con Zapier funzionerebbe bene: molte conferenze hanno hashtag dedicati o un account Twitter brandizzato. Puoi impostare uno Zap per ciascuna di queste conferenze e raccogliere facilmente gli handle di Twitter. Inoltre, puoi espandere tale elenco utilizzando biglietti da visita e registrazioni CRM.

4. Elenca le persone dalle chat di Twitter

Un altro ottimo strumento di marketing dagli elenchi di Twitter è aggiungere persone coinvolte in determinate chat di Twitter. In poche parole, queste “chat” sono discussioni tenute su Twitter, in cui la comunanza è l’utilizzo di un determinato hashtag e la risposta ai Tweet originali. Nel tempo, puoi imparare molto su ciò che le persone pensano riguardo a determinati argomenti. E puoi facilmente trasformare i partecipanti a queste chat in un elenco di Twitter. A causa del loro interesse comune in una particolare discussione, potresti essere in grado di vedere questi utenti come potenziali clienti o voci importanti nel tuo settore.

Come bonus aggiuntivo, le liste di Twitter costruite in questo modo possono diventare seri magneti guida poiché le persone seguono la tua lista e interagiscono con le persone su di essa. Anche se potresti non ottenere le informazioni di contatto di per sé, queste persone possono sicuramente essere istruite sui tuoi prodotti e servizi.

5. Elenca le persone che interagiscono frequentemente con i tuoi post su Twitter per creare una raccolta di potenziali sostenitori

Un ottimo modo per interagire con i tuoi più grandi fan è aggiungerli agli elenchi di Twitter. Ad esempio, se a qualcuno piacciono sempre i tuoi post sull’ultimo prodotto, hai qualcuno a cui piace quello che hai da dire. Quindi, potresti impostare un generatore di elenchi automatico per le persone a cui “mi piace” i tuoi post. Quindi, puoi guardare i loro account per vedere di cos’altro parlano. Potrebbe essere che questa persona sia influente nella tua nicchia, nel qual caso potresti avere un potente sostenitore del marchio.

6. Metti in mostra i dipendenti o i sostenitori del marchio

Come sopra solo utilizzando dipendenti o veri sostenitori del marchio e creando un elenco VIP di loro. Quindi, puoi creare relazioni con queste persone nel tempo. Una volta stabilita quella relazione, puoi offrire loro un’opportunità, come diventare un affiliato, che ti aiuterà ad amplificare il tuo marchio.

7. Genera risorse utili per i tuoi clienti

Se ci sono risorse di notizie del settore, puoi creare questo elenco Twitter da condividere con i clienti ma utilizzarlo anche per ritwittare contenuti curati che i tuoi clienti apprezzerebbero. Non solo questo è un ottimo modo per aiutare a mantenere coinvolti i tuoi follower su Twitter, ma è un modo semplice per amplificare il tuo marketing generale dei contenuti. Inoltre, puoi ottenere follower o persino clienti.

8. Clienti che vorresti riconoscere e premiare

Crea un elenco privato dei tuoi clienti e utilizzalo per riconoscerli e premiarli in tempo reale. Ad esempio, se qualcuno in quell’elenco annuncia una promozione su Twitter, lo vedrai piuttosto rapidamente. Puoi quindi fare le tue congratulazioni. Allo stesso modo, puoi vedere rapidamente quali clienti stanno servendo come sostenitori del marchio, fornire casi d’uso a cui non avevi pensato o altrimenti rivelarsi preziosi per la tua azienda. Sentiti libero di premiare qualcuno per aver contribuito a promuovere il tuo marchio, anche se non viene compensato in anticipo.

9. Potenziali clienti

Crea un elenco privato ma utilizzalo per interagire con potenziali clienti. Ad esempio, puoi creare un elenco di persone interessate ai tuoi prodotti e servizi in anticipo, utilizzando hashtag di marca o correlati. Oppure puoi creare un elenco privato specifico del settore ma potrebbe essere leggermente fuori tema, ad esempio il monitoraggio di una chat di Twitter che discute un problema che i tuoi prodotti mirano a risolvere. Da lì, puoi interagire con potenziali clienti usando le loro stesse parole come apertura o partecipare alla discussione dimostrando che i tuoi prodotti risolvono il problema.

10. Elenca società di notizie e giornalisti per costruire le tue connessioni PR

Questo elenco di Twitter diventa il tuo target di persone che vanno spesso su Twitter alla ricerca di fonti di notizie. Ad esempio, in questo momento molte persone si rivolgono alle testate giornalistiche di tutto il mondo per informarsi sui conflitti armati in Europa. Se sei un appaltatore della difesa o una società collegata, queste testate giornalistiche sono preziose fonti di contatto per le vendite. O per un esempio meno drastico, forse sei una compagnia di spedizioni che vuole pubblicizzare che hai ancora operazioni in determinate aree. Ad ogni modo, gli elenchi di Twitter possono arrivare per te in grande stile.

11. Elenca le tue affiliazioni e partner

Includere i partner commerciali in un elenco privato di Twitter è un ottimo modo per interagire con loro in tempo reale. Questo può essere molto vantaggioso, soprattutto perché il business si basa sulle relazioni interpersonali. Non solo c’è il detto “non è quello che conosci ma chi conosci”, ma alle persone piace sapere che sono apprezzate. Quindi, continuare a interagire con le persone anche dopo che l’accordo è concluso aiuta a preservare quella relazione. Poi, quando sarà il momento di lavorare di nuovo insieme, sarà molto più facile aprire quella discussione.

Ecco l’altro modo per monitorare bene i lavori dei tuoi partner. In alcune situazioni, potresti decidere di promuovere i prodotti dell’altro o vantarti di come le tue aziende lavorano insieme. Un buon esempio di questo potrebbe essere nel settore della logistica. Alcune aziende lavorano principalmente con alcune compagnie di navigazione per portare tutto ai propri clienti in tempo. Se la compagnia di spedizioni è particolarmente affidabile, questo può essere un punto di forza per i potenziali clienti.

Avvolgendo

Gli elenchi di Twitter sono emersi per la prima volta come un modo semplice per tenere traccia di un dibattito o separare i tuoi contatti personali dagli utenti basati sugli interessi che stai seguendo sulla piattaforma. Tuttavia, al giorno d’oggi le liste di Twitter sono uno strumento di marketing molto potente, sia che si tratti di costruire connessioni, guardare i concorrenti o impegnarsi nella promozione in piena regola. Meglio ancora, è facile impostare elenchi di Twitter, apportare modifiche agli elenchi che controlli o persino avviare te stesso da un elenco che causa problemi. Tutto sommato, rendono Twitter uno strumento di marketing ancora più prezioso.

siti web gallarate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.