generatori di hashtag instagram
CategoriesInstagram

Instagram è stato a lungo un luogo in cui condividere le tue idee attraverso immagini e, più recentemente, video. Tuttavia, con quel successo, è diventato sempre più difficile far notare i tuoi contenuti. Come con i siti web, su Instagram devi rendere i tuoi contenuti visibili alle persone che vogliono trovarli. Mentre le persone che ti seguono di solito vedranno ciò che pubblichi, come marketer vogliamo che il contenuto sia visto in lungo e in largo. Di gran lunga, il modo più semplice per farlo è usare gli hashtag.

Sfortunatamente, è spesso difficile trovare gli hashtag giusti. Alcuni sono normalmente ovvi, come un tag di marca che va su tutti i tuoi contenuti o un tag relativamente generico per i tuoi prodotti. Tuttavia, vogliamo sempre includere tag che consentano ai nostri contenuti di essere notati su una scala più mirata. Avere gli hashtag giusti aumenta il ROI complessivo e il traffico web. Per questo, abbiamo bisogno di una ricerca sugli hashtag.

Sebbene ci siano molti modi per eseguire ricerche sugli hashtag, uno dei più semplici è utilizzare un generatore di hashtag. Diamo un’occhiata a come funzionano questi strumenti. Quindi, esamineremo 14 dei migliori generatori di hashtag di Instagram.

L’importanza degli hashtag di Instagram

Gli hashtag di Instagram sono molto importanti per il successo sulla piattaforma. Questo perché gli hashtag fanno più che raccontare una storia. Piuttosto, rendono più facile trovare contenuti lungo un tema simile. Per questo motivo, gli hashtag sono un modo importante per aiutare le persone a scoprire ciò che hai da offrire. I marchi, in particolare, devono associare i loro contenuti a settori e argomenti particolari. Dopotutto, non hanno una faccia dietro i loro contenuti allo stesso modo delle persone.

Ecco la cosa. Anche se non è mai una buona idea “spam” un post di Instagram con hashtag irrilevanti, dovresti comunque elencare abbastanza hashtag per attirare tutti coloro che sarebbero interessati ai tuoi contenuti. E i poster dovrebbero considerare l’aggiunta di diversi hashtag pertinenti. In effetti, i ricercatori hanno scoperto che l’utilizzo di 11 o più hashtag aumenta il coinvolgimento con i post fino al 450% rispetto ai post che non hanno hashtag. Questo è un enorme vantaggio!

Avere gli hashtag giusti ha conseguenze maggiori di un maggiore coinvolgimento. In effetti, un’azienda ha scoperto che l’ottimizzazione degli hashtag ha aumentato la portata dei propri post di circa il 15-30%! Considerando che ciascuno di questi bulbi oculari può diventare un cliente in futuro, è facile vedere che gli hashtag aumentano notevolmente il ROI complessivo. Fortunatamente, ci sono generatori di hashtag di Instagram che possono aiutarti.

Come funzionano i generatori di hashtag di Instagram

Non importa come lo tagli, spesso è difficile scegliere sempre l’hashtag giusto per i tuoi post. Mentre gli hashtag di marca verranno utilizzati con la maggior parte dei post sui profili di marca, c’è una quantità significativa di potenziali variazioni per il resto dei tuoi hashtag. Ciò non sorprende se si considera che i marchi in genere hanno molti prodotti diversi. Ad esempio, i marchi di moda possono vendere diversi tipi di pantaloni, camicie, cravatte, vestiti e così via. Ciascuno di questi tipi di prodotto ha bisogno di hashtag diversi sulle immagini di Instagram per brillare e per funzionare bene con l’ algoritmo di Instagram.

Un generatore di hashtag di Instagram aiuta a colmare il divario tra la creatività o la conoscenza del marketer e le migliori descrizioni per mettere i prodotti in buona luce. Funzionano trasformando parole chiave o immagini in hashtag. In alcuni casi, sceglierai parole chiave pertinenti per ogni fotografia, proprio come faresti per un post sul blog o una pubblicità web. Altri strumenti, tuttavia, aiutano a generare hashtag dalla fotografia caricata. Una volta generati gli hashtag, puoi scegliere quelli che ritieni siano i migliori per ogni post.

I 14 migliori generatori di hashtag di Instagram

Con questo in mente, diamo un’occhiata ai diversi generatori di hashtag disponibili oggi. Ognuno ha caratteristiche diverse, da quelle di base a quelle avanzate. Inoltre, c’è una gamma di prezzi che parte da gratis. Infine, alcuni generatori sono indipendenti, mentre altri fanno parte di uno strumento più grande o di una suite di strumenti. In ogni caso, ti faranno risparmiare un sacco di tempo per la ricerca.

Generatore di hashtag di Instavast

Generatore di hashtag nstavast

Instavast è un bot di intelligenza artificiale che aiuta le persone ad aumentare il seguito e il coinvolgimento. Ciò significa che è un ottimo strumento in generale per i principianti su Instagram che, ad esempio, vogliono diventare influencer di Instagram. È anche un’ottima opzione per le startup o le piccole imprese.

Il loro generatore di hashtag è uno strumento gratuito che ti consente di ottenere hashtag basati su una fotografia, l’URL del sito Web o parole chiave. Per le foto, caricherai l’immagine e aspetterai che il bot ti venga in mente delle idee. Le ricerche basate su URL richiedono solo l’indirizzo web. E infine, puoi eseguire una ricerca manuale che utilizza parole chiave. Seleziona semplicemente il miglior metodo di ricerca in base alle circostanze.

Prezzo: gratuito. Altri strumenti dell’azienda costano denaro.

Tutti hashtag

Tutti hashtag

Tutti gli hashtag sono diversi dagli altri generatori di hashtag di Instagram in quanto analizzano anche gli hashtag per scoprire quali sono i migliori. Hanno anche un creatore di hashtag, utile se stai pianificando una nuova campagna di marketing o hai appena iniziato su Instagram.

Nonostante le funzionalità extra, All Hashtags è facile da usare. Basta digitare una singola parola chiave, selezionare la piattaforma di social media desiderata (ne supporta alcune altre) e fare clic su “genera”. Per Instagram, il massimo è di 30 tag perché è il numero consentito per ogni post. Puoi filtrare gli hashtag, se necessario, o utilizzare gli altri strumenti per decidere quali hanno maggiori probabilità di avere successo.

Prezzo: gratuito.

Photerloo Instagram Hashtag e generatore di parole chiave

Photerloo

Photerloo è uno strumento per caricare le foto. Supporta Instagram, Facebook e Twitter, insieme a diversi siti di foto che possono ospitare immagini in vendita. Ciò significa che tra i generatori di hashtag di Instagram, questo ha un focus più commerciale.

Per ottenere gli hashtag, dovrai semplicemente caricare la fotografia. Quindi, il loro programma basato sull’apprendimento automatico analizzerà la tua immagine per trovare sia hashtag che parole chiave. In altre parole, per ottenere hashtag non hai bisogno di alcun post copy e nemmeno di parole chiave. Per questo motivo, puoi utilizzare i risultati di Photerloo mentre pianifichi altri annunci o campagne attorno alla foto.

Non dimenticarti di questo argomento quando ti occuperai della realizzazione siti web professionali

Hashtagify

Hashtagify

Hashtagify è un pianificatore di parole chiave e hashtag specificamente orientato ai professionisti del marketing. Usalo per tenere traccia degli hashtag di altri utenti, trovare quelli popolari nel tuo settore e quantificare il tuo successo. Per questo motivo, è anche un ottimo strumento di analisi e intelligence. La parte dei generatori di hashtag di Instagram è solo in abbonamento. Tuttavia, sono stato in grado di determinare che puoi trovare tag in base a parole chiave e un’analisi del tuo account.

Prezzo: da $ 29/mese con una prova gratuita

Cerca tag

Cerca tag

Tag Finder è uno strumento che ti aiuta a trovare gli hashtag di Instagram in base alle tue parole chiave. Digita semplicemente le parole chiave nel loro strumento e chiedi uno dei tre diversi tipi di risultati. Gli hashtag “correlati” trovano gli hashtag principali per la tua parola chiave. Gli hashtag “simili” contengono la parola chiave stessa. Infine, i risultati “combinati” ti danno entrambi.

Oltre a queste tre opzioni di risultati, con Tag Finder puoi ottenere hashtag locali. Questo lo pone al di sopra di molti altri generatori di hashtag di Instagram quando si tratta di prodotti per piccole imprese locali e specifici per località.

Prezzo: gratuito.

Sistrix

Sistrix

Sistrix è uno strumento SEO multiuso che fornisce suggerimenti hashtag gratuiti per Instagram. A differenza di altri generatori di hashtag di Instagram, devi iniziare con il primo hashtag. Da lì, riceverai più suggerimenti per tag simili. Puoi ottenere fino a 25 risultati al giorno, dopodiché devi registrarti. Detto questo, Sistrix è un’opzione se hai bisogno di altri servizi SEO. Ciò è particolarmente vero se stai cercando soluzioni non di social media poiché supporta la ricerca di Google e Amazon. Ottimo per le attività di e-commerce.

Da tenere in considerazione anche per creazione siti web legnano

Prezzi: lo strumento hashtag è gratuito. Abbonamento per l’ottimizzazione di Google da $ 125/mese

Kicksta

Kicksta

Kicksta è un servizio basato sull’intelligenza artificiale che ti aiuta a espandere il tuo seguito su Instagram. Lo fanno con la ricerca hashtag e il “metodo mi piace”. In altre parole, convincere le persone a vedere i tuoi contenuti e a metterli “mi piace”. Questo a sua volta ti aiuta a ottenere visibilità poiché anche le persone che seguono gli utenti a cui piacciono le tue cose possono vederlo. Nel tempo, otterrai follower autentici e coinvolti piuttosto che follower falsi che non fanno mai nulla.

A differenza di altri generatori di hashtag di Instagram che ho visto finora, Kicksta non ti consente di giocare con il loro strumento. Invece, stanno usando lo strumento “gratuito” come generatore di lead per i loro servizi a pagamento. Inoltre, sembra che tu abbia bisogno di un hashtag di partenza per far funzionare lo strumento.

Prezzo: gratuito con e-mail; abbonamento a pagamento da $ 49/mese

Bigbangram

Bigbangram

Bigbangram è un’agenzia di marketing digitale che fornisce molti strumenti gratuiti per scopi di marketing dei contenuti. Basta accedere alla pagina del generatore di hashtag e inserire una parola chiave che descriva la tua immagine. Hanno anche un’app iOs e Android. Bigbangram restituirà risultati e indicherà quali hanno maggiori probabilità di portarti in cima alla ricerca. Ti diranno anche quali hashtag daranno al tuo post un pubblico più ampio. Seleziona i tag che hanno senso in base a tali metriche e sei pronto per pubblicare.

Prezzo: lo strumento è gratuito; i prezzi dei servizi generali richiedono di contattare l’agenzia.

Ritetag

RitoTag

Ritetag è uno strumento di ritekit. È disponibile sul Web, con estensione Chrome o su app mobili. Puoi ottenere hashtag per qualsiasi social network che li utilizza, oltre alla posta elettronica. Cerca utilizzando immagini ovunque sul Web o immagini memorizzate sullo smartphone. Ciò che lo rende unico tra i generatori di hashtag di Instagram, tuttavia, è che i suggerimenti si basano su risultati in tempo reale. Ciò significa che se un determinato tag nella tua nicchia diventa virale, Ritetag lo saprà. Se invii un’immagine o un testo che si adatta al tag, ti suggeriranno di utilizzarlo.

Il punto debole di questo strumento è che presenta alcune limitazioni. Ad esempio, non esiste un buon modo per utilizzare Ritetag per le immagini archiviate sul disco rigido. Tuttavia, potresti essere in grado di utilizzare l’estensione del browser per analizzare le immagini nell’archivio cloud. Detto questo, l’app è compatibile con altri social media e strumenti di pubblicazione web.

Prezzo: impossibile da accertare.

Hahatit

Hahatit

Questo è uno dei pochi generatori di hashtag di Instagram che hanno un’opzione per registrarsi ma non addebitano mai un centesimo. Puoi ottenere risultati hashtag di base basati su un hashtag iniziale inserito nella loro funzione di ricerca. Quindi puoi filtrare gli hashtag nella pagina dei risultati, proprio come faresti in un database. Lo svantaggio è che hai bisogno di un tag iniziale. Tuttavia, se utilizzi gli stessi tag troppo spesso, questo è un ottimo modo per ottenerne di nuovi. Pensalo come un thesaurus di hashtag! Iscriviti a un forum utente online e risultati più approfonditi.

Prezzo: gratuito.

Scopi di visualizzazione

Scopi di visualizzazione

Probabilmente, Display Purposes è l’OG dei generatori di hashtag di Instagram: è in circolazione da molto tempo. È anche super facile da usare. Inserisci semplicemente le parole chiave o un hashtag e recupera più tag da utilizzare sui social network che li utilizzano. Inoltre, Display Purpose tiene traccia degli hashtag vietati. Per trovarli nel tuo account, cerca il tuo profilo Instagram o Twitter. La loro funzione di ricerca eseguirà automaticamente la scansione del profilo. Meglio ancora, otterrai suggerimenti per formare una nuova strategia di hashtag.

Prezzo: gratuito.

Vento in coda

Vento in coda

Tailwind è un pianificatore e pianificatore multiuso per Instagram e Pinterest. Come parte di questo, hanno un generatore di hashtag per Instagram. Per utilizzarlo è necessario registrarsi al servizio. Quindi, lo strumento hashtag analizzerà il tuo post su Instagram per trovare i migliori hashtag. Pubblica semplicemente il contenuto e aggiungi gli hashtag al tuo primo commento. In questo modo, il tuo post apparirà pulito e ordinato e allo stesso tempo si classificherà dove conta di più.

Prezzo: Freemium. Il pagamento parte da $ 10/mese

Scorri

Scorri

Flick è uno strumento che gestisce sia gli hashtag che le analisi di Instagram. È anche uno dei pochi generatori di hashtag di Instagram in questo elenco che funziona in molte lingue diverse. Con Flick, ottieni più di un semplice elenco di hashtag. Piuttosto, ottieni informazioni su quali hanno le prestazioni migliori, in base alle tue statistiche. Questo ti aiuta a modificare la tua strategia nel tempo. Sfortunatamente, Flick non ti consente di provare lo strumento senza accedere, quindi non ho potuto vedere come funziona.

Prezzo: da £ 7/mese

TaskAnt

Compito Ant

Task ant è un altro strumento SEO che funziona anche con gli hashtag per Instagram e Amazon. Gli utenti Premium possono ottenere funzionalità extra significative, come raggruppamenti di hashtag che semplificano la vita nel tempo. Tuttavia, puoi utilizzare il generatore di hashtag di base gratuitamente. Digita semplicemente una parola chiave e ti daranno un elenco. Tuttavia, l’elenco non include informazioni analitiche senza un account premium. Inoltre, puoi cercare solo per parola chiave e hashtag, non caricando immagini.

Non dimenticarti di questo argomento quando ti occuperai della realizzazione siti web professionali

Prezzo: da $ 49/mese.

Non c’è dubbio che Instagram abbia fatto molta strada dalle sue radici hobbistiche. Ora, invece di essere solo un social network, si è trasformato in un vasto mercato online. A sua volta, ciò ha reso più difficile la scoperta di immagini sulla rete. Fortunatamente, con questi generatori di hashtag di Instagram, hai buone possibilità di far crescere il tuo seguito e aumentare il brusio attorno al tuo marchio. Provane uno oggi!

Cerchi altri strumenti di marketing per Instagram? Dai un’occhiata a questi post!

  • I 23 migliori strumenti di Instagram di cui hai bisogno per un marketing di successo
  • Come creare contenuti per Instagram: 8 strumenti di progettazione che i marketer dei social media dovrebbero utilizzare

Foto dell’eroe di Guilherme Lahmann su Unsplash

Domande frequenti sul generatore di hashtag di Instagram

Qual è il miglior generatore di hashtag per Instagram?

Questi sono i migliori generatori di hashtag per Instagram:

1. All Hashtag
2. Hashtagtify
3. Ritetag
4. Bigbangram
5. Display Scopo
6. Hashatit

Quali hashtag ottengono più Mi piace?

Non esiste una risposta definitiva a questa domanda, poiché gli hashtag più popolari possono variare a seconda della piattaforma e dell’argomento. Tuttavia, alcuni suggerimenti generali che possono aiutarti a ottenere più Mi piace sui tuoi post includono l’utilizzo di hashtag specifici per la tua nicchia, l’utilizzo di hashtag di tendenza e l’utilizzo di hashtag di marca. Inoltre, può essere utile pubblicare contenuti tempestivi e pertinenti, poiché ciò aumenterà le possibilità che le persone vedano e interagiscano con il tuo post.

Come faccio a generare un hashtag?

Per generare un hashtag, dovrai trovare una parola chiave o una frase pertinente al contenuto che stai condividendo. Una volta che hai la tua parola chiave, dovrai aggiungere il simbolo “#” davanti ad essa. Ad esempio, se stai condividendo una foto della tua colazione, potresti utilizzare l’hashtag #FoodPorn. Se stai twittando su una conferenza a cui stai partecipando, potresti usare l’hashtag #Conference2014. Gli hashtag possono essere utilizzati su varie piattaforme di social media, come Twitter, Instagram e Facebook.

Esiste un generatore di hashtag?

Un generatore di hashtag è uno strumento che genera automaticamente hashtag pertinenti per una determinata parola chiave o frase. Esistono diversi generatori disponibili online e in genere funzionano analizzando gli hashtag più popolari utilizzati sulle piattaforme di social media come Twitter e Instagram. L’obiettivo dell’utilizzo di un generatore è aiutare gli utenti a trovare gli hashtag più popolari e pertinenti per il loro particolare argomento o settore.

Ottieni maggiori informazioni contattando la nostra web agency

Come trovo gli hashtag perfetti?

Ecco alcuni suggerimenti su come trovare gli hashtag perfetti:

1. Considera il tuo pubblico.
2. Dai un’occhiata a ciò che è di tendenza.
3. Mantienilo pertinente.
4. Rendilo specifico.
5. Mantienilo breve e semplice.

Web agency legnano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.