programmare twit
CategoriesSiti web Uncategorized

I social media sono sempre stati pensati come un luogo in tempo reale per condividere ciò che stai pensando o facendo in questo momento, ma i marketer intelligenti sanno che mentre c’è un momento e un luogo per twittare in questo momento, essere in grado di programmare i tweet in l’avanzamento è un risparmio di tempo e di vita. Dopotutto, come marketer, abbiamo molte responsabilità, come mantenere più account sui social media e gestire molte altre attività, spesso contemporaneamente. Essere in grado di impostare i Tweet in anticipo ci consente di completare quell’attività e concentrarci su altre cose.

Detto questo, la pianificazione dei Tweet non era sempre un’opzione. Ciò è particolarmente vero poiché Twitter è stato originariamente concepito come un modo per condividere pensieri in tempo reale. È stato solo fino a tempi abbastanza recenti che Twitter ha ufficialmente supportato un’opzione di pianificazione sulla sua app mobile o sul suo sito Web, ma ci sono modi alternativi per programmare i tweet che potrebbero interessarti.

Esploriamo le opzioni. Se tutto va bene, scoprirai che uno dei modi per programmare i tweet funziona bene per te.

Perché pianificare i tweet su Twitter?

perché programmare i tweet su Twitter

Pianificare i Tweet in anticipo può sembrare contrario allo scopo della piattaforma. Dopotutto, molte persone consultano Twitter per vedere cosa sta succedendo nel mondo. Assisti alla storia del “Miracolo sull’Hudson”, ad esempio, in cui un pilota esperto ha salvato la vita ai passeggeri. Questa è stata una storia importante che è apparsa su Twitter prima di essere pubblicata in altri forum di notizie. Potrebbe non sembrare un’evoluzione nel tuo stile di lavoro, ma essere in grado di accedere a una funzione di pianificazione è un vero punto di svolta per qualsiasi azienda. Ecco perché:

La pianificazione neutralizza i fusi orari

Innanzitutto, se sai come programmare i tweet, puoi programmare per qualsiasi fuso orario in modo da poter twittare anche mentre dormi o non lavori. Ciò consente anche ai tuoi tweet di essere esposti a un pubblico più ampio. Anche se questo non è un vantaggio così importante per le piccole imprese che hanno una posizione o una portata geografica limitata, è un grande vantaggio per le aziende più grandi.

Pensaci in questo modo. Per molti di noi che lavorano con grandi aziende, i potenziali clienti si trovano in diversi fusi orari. Inoltre, ci sono momenti ideali per raggiungere i clienti, ad esempio la mattina presto, quando le persone controllano i loro telefoni, e durante l’ora di pranzo. Se questi momenti ideali sono il cuore della notte per noi, la pianificazione di un Tweet è l’unico modo per recapitare i messaggi quando è più probabile che siano efficaci.

Questo argomento non va trascurato durante la creazione siti web milano

La pianificazione aiuta a mantenere il feed pieno

Pianificando i tuoi tweet puoi assicurarti che il tuo feed sia coerente e non rimani senza tweet. Dopotutto, puoi comporre una serie di Tweet con un tema unificato, quindi programmarli al momento giusto e nell’ordine giusto. Molti utenti di Twitter, sia di marca che individuali, raccontano storie in 280 morsi di personaggi. A volte lo fanno scomponendo qualcosa di più grande o componendo Tweet autonomi che promuovono un determinato messaggio.

E mantenere attivo il tuo feed è importante. Il modo migliore per creare il tuo seguito su Twitter e ottenere il ROI dalla piattaforma è attraverso la coerenza. Le persone amano “fare il check-in” con le loro voci Twitter preferite su base regolare per vedere come stanno. La pianificazione dei tweet ti consente di soddisfare la domanda dei clienti attraverso messaggi coerenti. Ricorda, non è necessario trasformare ogni Tweet in un messaggio di marca. Anche cose interessanti come citazioni ispiratrici e umorismo sono i benvenuti.

Sapere come programmare i Tweet ti fa risparmiare tempo.

La pianificazione anticipata dei tweet, soprattutto in blocco, è una forma di elaborazione batch che ti farà sicuramente risparmiare un sacco di tempo. Come con altri social network, se sai come programmare i Tweet puoi impostare un’intera settimana di messaggi contemporaneamente. In alcuni casi, potresti anche programmare più lontano, anche se questo dipende dal metodo che scegli e da altre considerazioni. Dopo aver programmato i tuoi Tweet, a meno che non ci sia un motivo per intervenire, puoi smettere di preoccuparti della pubblicazione costante.

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

Come programmare i Tweet su Twitter

Sebbene la pianificazione dei Tweet sia uno degli aspetti più complicati dell’utilizzo di Twitter per i principianti, non deve rimanere complicata. A seconda del metodo di pianificazione, il processo può essere notevolmente semplificato. Inoltre, diversi metodi di pianificazione hanno limitazioni diverse. Dopo aver visto questi diversi modi per pianificare i Tweet, probabilmente scoprirai che più di un metodo ti è utile in diverse occasioni. Tuttavia, non tutti i metodi sono adatti a tutti.

1. Pianifica i Tweet su Twitter stesso

Questa è la risposta più semplice a come programmare i Tweet, soprattutto se non utilizzi un social media manager o uno strumento di pianificazione di Twitter . Twitter ti ha permesso di programmare tweet tramite Twitter.com da maggio 2020 e in seguito ha aggiunto il supporto dell’app Twitter. In questo modo, puoi programmare un Tweet in fuga, se necessario. Ad esempio, i Tweet possono essere programmati sul treno per andare al lavoro o durante una lunga sosta durante il volo attraverso il paese.

Prima di maggio 2020, la possibilità di pianificare i Tweet all’interno dell’infrastruttura di Twitter era molto limitata. All’epoca, potevi programmare i tweet solo tramite la piattaforma Twitter Ads . Detto questo, in questo modo potresti pianificare sia i Tweet organici che quelli promossi e potresti pianificare fino a un anno in anticipo. D’altra parte, hai ancora bisogno di annunci per tenere conto di come pianificare i Tweet. Per questo motivo, ulteriori discussioni riguarderanno la versione più recente della funzione di pianificazione.

Come la maggior parte delle cose su Twitter, questa funzione è facile da usare.

Passaggio 1: componi il tuo tweet come faresti normalmente. Ciò include l’aggiunta di collegamenti, schede Twitter o elementi grafici. Assicurati che abbia l’aspetto che desideri.

Passaggio 2: fare clic sull’icona del calendario. Puoi trovarlo nella parte inferiore della casella di composizione insieme alle icone emoji e GIF. Questo ti permetterà di scegliere date e orari.

Passaggio 3: pianifica i tweet in anticipo in base alla data e all’ora di pubblicazione desiderate. Innanzitutto, selezionerai la data, quindi l’ora, utilizzando un menu a discesa. Quindi, fai clic su “conferma” nell’angolo in alto a destra, quindi “programma” per finalizzare. Se vuoi vedere cosa è programmato, in seguito puoi vederne un elenco sotto il menu a discesa.

scegli un orario specifico per programmare il tuo tweet su Twitter

Questo metodo di pianificazione dei Tweet ha un paio di vantaggi. Innanzitutto, puoi pianificare un tweet senza uscire dall’app di Twitter o dalla pagina, a seconda del tuo dispositivo. Per questo motivo, la pianificazione è molto semplice. Tutto ciò che devi fornire è creatività. Secondo, chiunque può farlo. Gli altri metodi di cui parleremo richiedono app di terze parti, molte delle quali costano denaro o sono accessibili solo su determinati dispositivi. Se hai appena iniziato e non hai ancora scelto i tuoi strumenti, o hai bisogno di lavorare lontano dal tuo computer, questo potrebbe essere un problema. E, se hai solo bisogno di programmare uno o due Tweet, questo metodo è imbattibile.

2. Pianifica i post utilizzando uno strumento di gestione dei social media

Sfortunatamente, mentre puoi programmare i tweet gratuitamente su Twitter, devi farli uno alla volta. A seconda della frequenza con cui twitti, una pianificazione coerente può essere un compito arduo. Aggiunge diversi passaggi alla composizione del Tweet e questo deve essere fatto ogni volta che twitti. In altre parole, perdi gran parte del vantaggio della “programmazione in batch” di cui abbiamo parlato in precedenza. 

Fortunatamente, se disponi di uno strumento di gestione dei social media o di una dashboard, è molto probabile che ti permetta di pianificare i Tweet. In particolare, il tuo strumento preferito deve supportare Twitter. Detto questo, utilizzando i giusti strumenti di social media puoi gestire facilmente come programmare i Tweet. 

Come funziona? In genere, una dashboard di social media ti consentirà di caricare più tweet da un file .csv o feed RSS. Con questo metodo, non solo salti di dover digitare ogni Tweet nella dashboard, ma lo strumento gestisce quasi tutto per te. Componi semplicemente i Tweet che desideri inviare e aggiungi le date e gli orari desiderati a diverse colonne del foglio di calcolo o del feed RSS. A seconda di come è impostata la creazione del contenuto, può essere un semplice processo di trascinamento della selezione.

Ovviamente, come qualsiasi altra cosa su Twitter, il tempismo è tutto. Fortunatamente, alcuni strumenti consiglieranno persino i tempi ottimali per twittare in base ai dati di coinvolgimento, come la funzione Best Time to Publish di Hootsuite , e persino scegliere automaticamente un orario per te (Hootsuite, SproutSocial). Come svolgono questo compito? In generale, gli strumenti dei social media consiglieranno i tempi in base ai dati analitici. Questo perché la maggior parte degli strumenti a tutto tondo ha funzionalità di analisi e ti aiuteranno a inviare Tweet nei momenti di maggior successo.

Meglio ancora, se la dashboard dei tuoi social media seleziona i tempi di pianificazione dei Tweet per te, ci sono poche congetture. Basta impostare i parametri secondo necessità, quindi caricare i Tweet desiderati. Potresti anche ottenere aiuto con la ricerca hashtag dalla dashboard, anche se questo va oltre lo scopo di questo post.

Al giorno d’oggi sul mercato è disponibile un’ampia varietà di dashboard di social media. Esempi popolari di questi strumenti sono Hootsuite, SproutSocial, Buffer,Inviabile ,Agorapulse e Pilota Sociale . Puoi trovare un elenco dei migliori dashboard dei social media qui .

Per darti un’idea, questo è il potere che i dashboard dei social media come AgoraPulse possono offrirti in termini di pianificazione dei tweet. Per programmare un tweet qui, devi prima comporre il tweet:

Nota in fondo che hai opzioni per pubblicare ora, aggiungere alla coda (vedi sotto per un esempio di ciò) o pianificare per una certa data e ora in futuro. Dopo aver selezionato la pianificazione e aver premuto Avanti, vedrai la seguente schermata in cui inserisci la data e l’ora esatte:

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

3. Pianifica i tweet in una coda sempreverde utilizzando gli strumenti di pianificazione

Le dashboard complete dei social media non sono l’unico modo per pianificare i Tweet tramite una terza parte. Esistono infatti altri strumenti realizzati per la programmazione dei tweet che consentono di creare code in base alle categorie e di ripetere il tweet dopo un comodo intervallo. Anche se tecnicamente non ti è consentito ripetere un Tweet, puoi evitare di rendere tutti i tuoi Tweet nuovi da un capo all’altro. Apportando piccole modifiche a un Tweet, puoi dargli nuova vita. Meglio ancora, alcuni strumenti apporteranno automaticamente le modifiche.

Sebbene non ci siano tanti strumenti di pianificazione come dashboard completi, esistono diversi strumenti che sono per lo più limitati alla pianificazione. Esempi di questi strumenti sono MeetEdgar, RecurPost,SocialBee e SocialChamp. In generale, questi strumenti aiutano a eseguire la cura dei contenuti e a supervisionare i contenuti sempreverdi. A seconda dello strumento, puoi anche aggiungere nuovi Tweet per la pianificazione. In alternativa, puoi sfruttare uno strumento di pianificazione insieme alla tua normale dashboard. Ciò è particolarmente utile se stai sfruttando gli scheduler per la cura dei contenuti o la pubblicazione sempreverde.

Per avere un’idea di questo, ecco come appare quando pianifichi un post su SocialBee . Nota le robuste opzioni che ha.

Infine, tieni presente che la tua migliore opzione di pianificazione può variare da un momento all’altro. Ad esempio, se si dispone di un annuncio aziendale importante che deve essere diffuso in diversi fusi orari e lingue, la flessibilità di pubblicazione individuale della pianificazione in-Twitter può essere molto preziosa. È fantastico anche quando sei nuovo nel marketing di Twitter e non hai ancora molti contenuti.

Da considerare per la realizzazione siti web busto arsizio

Sebbene sapere come programmare i Tweet fosse molto più difficile prima del 2020, questa è una parte della vita di un marketer che è migliorata durante la pandemia. Ed è ancora più importante ora che spesso lavoriamo in remoto o ci spostiamo da un dispositivo all’altro. Detto questo, la facilità di pianificazione dei post su Twitter rimarrà fondamentale man mano che ci muoviamo dalle sfide degli ultimi due anni. Rendere qualsiasi piattaforma più user-friendly è generalmente vantaggioso per tutti. Indipendentemente dalle tue esigenze, assicurati di provare uno di questi modi per programmare i Tweet oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.