consigli sul marketing
CategoriesMarketing Social Media

Se vuoi impegnarti nei social media, devi avere una strategia sui social media . Se desideri utilizzare i social media per commercializzare la tua azienda, devi disporre di una strategia di marketing per utilizzare nel modo più efficace i social media per il marketing. Indipendentemente dal fatto che tu abbia una strategia formale scritta o meno, ecco alcuni suggerimenti per rendere più strategici i tuoi contenuti sui social media.

Il modello per una strategia di marketing sui social media di successo

1. Conosci il tuo pubblico di destinazione

Obbiettivo

Il primo passo per creare una strategia di social media marketing di successo è sapere chi è il tuo pubblico di destinazione o determinare a chi è destinato il tuo prodotto. Come decidi a chi piacerà il tuo prodotto?

Richiedi maggiori informazioni contattando la nostra webagency

  • Di cosa si occupa il tuo settore. 
    Prima di immergerti nel tipo di persone a cui dovresti rivolgerti, devi avere una chiara comprensione del motivo per cui il tuo prodotto o servizio esiste e per chi esiste. Quali problemi risolve? La risposta a questa domanda ti aiuterà a passare ai punti 2 e 3: decidere il tuo pubblico demografico e tipo di pubblico.
  • Dati demografici del pubblico (età, sesso, posizione, ecc.)
    Il tuo prodotto si adatterà bene a determinati segmenti della popolazione e potrebbe non essere molto rilevante per altri segmenti. Ad esempio, se sei un negozio di e-commerce che vende trucchi, vorresti concentrare i tuoi sforzi nel raggiungere le donne, diciamo tra i 16 e i 50 anni, e utilizzare piattaforme adatte a questo gruppo demografico, come Facebook o Instagram. 
  • Tipo di pubblico
    Una volta che sai di cosa si occupa il tuo settore, questo passaggio dovrebbe essere relativamente semplice. Devi capire quale tipo di pubblico trarrà il massimo beneficio dal tuo prodotto. Blogger, Professionisti, Consumatori individuali? Oppure, se stai guardando una scala più ampia rispetto alle PMI, alle aziende e ai marchi?

Dopo averlo ristretto, il passo successivo è decidere su quali canali social dovresti concentrarti.

Da considerare per la realizzazione siti web legnano

2. Decidi quali reti di social media funzionano meglio per la tua strategia di social media marketing

Ci saranno 4,4 miliardi di utenti di social media nei prossimi anni,

e quel numero non farà che crescere. Siti come Facebook, Instagram e Pinterest sono tutte piattaforme estremamente rilevanti quando si tratta di diffondere la consapevolezza del marchio o di coinvolgere i clienti. La domanda rimane, però: su quali piattaforme dovresti promuovere?

Può sembrare che essere attivi su tutti loro sia una buona idea, poiché questo amplierà la tua portata e ti aiuterà a spargere la voce, ma questa non è necessariamente la strategia migliore. Essere presenti su ogni piattaforma social renderà più difficile gestirli tutti in modo efficace e ti ritroverai in una situazione di “tuttofare, maestro di nessuno”.

Uno dei suggerimenti più strategici è selezionare alcuni canali social per la tua strategia di marketing che funzioneranno bene per te in base al tuo pubblico di destinazione e concentrare i tuoi sforzi sulla promozione del tuo prodotto lì.

Da tenere sempre in considerazione quando si procede alla realizzazione ecommerce

3. Avvia e ottimizza i tuoi profili

Configurare il tuo sito è un ottimo passo, ma lanciare i tuoi siti e le tue piattaforme da solo non sarà sufficiente per iniziare bene la tua strategia. Per realizzare appieno il potenziale delle tue strategie di marketing e per indirizzare efficacemente il traffico verso il tuo sito, devi utilizzare pratiche di ottimizzazione per le tue strategie social. 

Sia che ti concentri principalmente sul marketing di Pinterest, sia che poni la maggior parte della tua enfasi sulle strategie di Facebook, è fondamentale assicurarsi che i tuoi profili siano mirati nel loro approccio. I tuoi servizi e le tue vendite devono essere progettati per migliorare continuamente il traffico utilizzando strategie di ottimizzazione, come l’ottimizzazione dei contenuti visivi, l’utilizzo di post di blog e persino l’utilizzo di video per raggiungere il tuo pubblico. 

Il termine “ottimizzazione” può far sentire le persone sopraffatte, ma il processo di ottimizzazione dei social network non è così difficile come potrebbe sembrare ed è probabilmente ben all’interno delle tue capacità. Per ottimizzare i tuoi profili una volta che li hai lanciati, dedica del tempo a valutare le persone che vuoi raggiungere e come puoi raggiungerle al meglio. 

I post sui social media possono essere mirati e ottimizzati utilizzando hashtag pertinenti, assicurandosi che le immagini si classifichino bene utilizzando il testo alternativo e includendo parole chiave comuni nei tuoi post. Sia che utilizzi i video su YouTube come fonte di marketing, sia che i post su Facebook siano il tuo pane quotidiano, l’ottimizzazione del profilo è essenziale.

Potresti valutare di approfondire l’argomento presso la nostra agenzia seo

4. Crea contenuti di valore per la tua strategia di gestione dei social media

Ora che hai deciso a chi dovresti rivolgerti e dove promuovere il tuo prodotto, puoi iniziare a lavorare sulla creazione di contenuti per la tua strategia di social media marketing. Questo è uno dei più potenti suggerimenti sui social media, perché i contenuti sono davvero la valuta del social media marketing su tutte le piattaforme, inclusi Facebook, Instagram, Pinterest e altro ancora.

Il tipo di contenuto che crei dipende dagli account social su cui stai pubblicando. I post funzionano in modo diverso su diversi profili social, quindi ha senso personalizzare i contenuti specifici per ciascun profilo social. Ad esempio, pubblicare citazioni su Instagram è un buon modo per aumentare il coinvolgimento, ma fare lo stesso su Facebook potrebbe non garantire una copertura simile. Pubblicare link su Facebook è facile e veloce, ma il collegamento su Instagram richiede diversi passaggi aggiuntivi sia per il poster che per il consumatore, sebbene entrambi utilizzino con successo le storie per connettersi.

Questo argomento è fondamentale per la realizzazione siti web milano

Esistono numerosi strumenti che puoi utilizzare per creare facilmente tipi di contenuto di qualità. I miei amici di Viraltag usano Canva per creare post accattivanti e accattivanti. Li hanno integrati anche nella nostra dashboard, quindi è facile creare post su misura per ogni profilo social.

crea post su misura per ogni dashboard di social media viraltag del profilo

Per creare infografiche , puoi provare Visme . Hanno modelli interattivi e facili da usare per ogni occasione!

5. Automatizza la pubblicazione sui tuoi canali di social media

In teoria, pubblicare contenuti sui social media sembra abbastanza semplice: progetti un post e lo carichi online ogni poche ore per coinvolgere i tuoi clienti. Ma come fai a sapere quando postare? E se devi continuare a postare per tutto il giorno, come puoi farlo senza dover accedere e uscire da ogni profilo social e caricare manualmente i post? Forse la cosa più importante: come riduci il tempo dedicato agli obiettivi dei social media, ma assicurati di indirizzare comunque il traffico verso il tuo sito web? Queste sono domande inestimabili da porre durante la ricerca di strumenti di pianificazione.

La risposta? Uno strumento di social media marketing . Strumenti come Viraltag , Buffer , Hootsuite o AgoraPulse  semplifica la cura, la gestione e la pianificazione dei contenuti da un’unica dashboard, facendoti risparmiare fino a 5-6 ore alla settimana senza perdere lettori, notizie o soldi! Questi siti sono in genere progettati per gestire numerose piattaforme, comprese quelle comuni come Facebook, e anche siti meno comuni (ma non per questo meno utili) come Pinterest, e sono gli strumenti spesso considerati affidabili dagli esperti di social media. 

Ottieni maggiori informazioni contattando la nostra web agency

Puoi programmare i contenuti con settimane di anticipo e lo strumento invierà automaticamente quei post ai social media all’ora designata. Tutto quello che devi fare è assicurarti di avere abbastanza post e argomenti adeguati in coda nella coda dei contenuti per completare quelle settimane.

Schermata viraltag del dashboard dei social media dei contenuti di pianificazione

Puoi anche riciclare i tuoi vecchi post per assicurarti di non rimanere mai senza argomenti da discutere. Riutilizzare i tuoi vecchi contenuti è un buon modo per assicurarti che tutti i tuoi visitatori, vecchi e nuovi, possano vedere i tuoi post. In questo modo, ottieni il massimo chilometraggio dai tuoi post più performanti e aumenti il ​​traffico verso il tuo sito web, mentre i tuoi contenuti ottengono più portata.

Da tenere in considerazione anche per creazione siti web gallarate

È anche importante tenere a mente, in considerazione di tutti questi suggerimenti di social media marketing, che la frequenza di pubblicazione su diversi profili social richiede strategie diverse. Ad esempio, puoi inviare più pin a Pinterest al giorno di quanti ne puoi pubblicare su Facebook. Determina i siti più importanti, calcola il tuo tempo e crea in anticipo contenuti originali per aumentare i clic e aderire alla tua strategia per i contenuti, il tutto senza sacrificare organizzazione e tempo. 

È facile impostare un calendario di pubblicazione secondo i tempi suggeriti per il massimo coinvolgimento. Ad esempio, ecco un programma di pubblicazione di esempio per LinkedIn:

screenshot del viraltag del programma di pubblicazione di linkedin

Puoi creare un orario personalizzato per ogni profilo social su cui desideri pubblicare e pianificare i post di conseguenza.

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

6. Aumenta il tuo seguito con concorsi e lotterie

Tutti amano un concorso, poiché la maggior parte delle persone è più che felice di ottenere qualcosa gratuitamente, anche se quel qualcosa proviene da un’attività con cui in precedenza non avevano familiarità. Regalare i tuoi prodotti o servizi, o anche regalare qualcosa che ami da un altro prodotto o servizio, è un ottimo modo per aumentare il tuo coinvolgimento, aumentare i tuoi follower fedeli e raggiungere il tuo pubblico ideale. 

Per utilizzare efficacemente questo strumento, devi incoraggiare anche le persone che vedono il tuo post a condividerlo. Che tu utilizzi Facebook, Instagram o un altro sito che rende la condivisione semplice e facile, rendi la condivisione del tuo post in omaggio una parte integrante del tuo concorso o lotterie. Questo ti assicura di raggiungere il numero ottimale di follower nei tuoi omaggi. 

Prima di creare il tuo post omaggio sui tuoi social network, prova a determinare quale sarà il più prezioso per i tuoi follower e quanto spesso sei in grado di regalare qualcosa. Se non sei ancora affermato come marchio, i tuoi follower potrebbero essere meno interessati a partecipare a un concorso o a lotterie che coinvolgono i tuoi prodotti o servizi e fare un omaggio più di una volta al mese potrebbe incidere troppo sulle tue entrate. 

Per fare un omaggio con successo, puoi includere i tuoi prodotti o servizi insieme a un altro prodotto o servizio sia per aumentare l’interesse che le persone potrebbero avere nel tuo omaggio, sia per far conoscere il tuo marchio, prodotti o servizi, sia che ciò significhi fare un omaggio una volta ciascuno mese o una volta ogni trimestre.

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

7. Entra in contatto con gli influencer nella tua nicchia

La connessione e il networking con influencer nella tua nicchia è probabilmente uno dei modi più efficaci per far notare i post social della tua organizzazione e diffondere la consapevolezza del marchio. Se hai un influencer nella tua squadra, che ti approva o parla del tuo prodotto/servizio, la voce si diffonderà e si diffonderà velocemente!

Questo perché gli influencer hanno già costruito un solido rapporto con i loro follower. Quando parlano di un prodotto nei loro contenuti video, il loro pubblico sa che vale la pena provare il prodotto, perché si fidano del giudizio dell’influencer. Quando hai questa fiducia dalla tua parte, hai trovato l’oro. 

Per assicurarti che il tuo prodotto venga visto dall’influencer e si distingua dalla massa, devi stabilire relazioni di lunga data con il team che hai costruito. È così che le piattaforme di social media come Facebook possono convertire immagini e storie in Mi piace, clic e visitatori per aumentare le vendite e il seguito fedele degli influencer. 

Non dimenticarti di questo argomento quando ti occuperai della realizzazione siti web professionali

Ecco un approccio in 4 fasi su come puoi entrare in contatto con un influencer per promuovere il tuo prodotto (con enfasi su come puoi connetterti sui social media):

1) Identifica gli influencer nella tua nicchia

Il primo passo è capire chi sono gli influencer nel tuo settore. Puoi utilizzare strumenti come Buzzsumo e NinjaOutreach per eseguire una ricerca per parole chiave e determinare chi sono i tuoi principali influencer e quanto sono consistenti i loro attuali elenchi di follower e quali tendenze seguono e rappresentano.

Ottieni maggiori informazioni contattando la nostra web agency

2) Connettiti con loro sui social media

LinkedIn : se stai commercializzando un prodotto B2B , LinkedIn è una piattaforma essenziale su cui dovresti connetterti con i tuoi influencer per sviluppare un solido team di marketing. Invia agli influencer che hai selezionato una richiesta di connessione, con un messaggio personalizzato su come li conosci e cosa ti piace del loro lavoro. Segui la loro pagina LinkedIn e condividi anche i loro post. Collaborazioni efficaci con le persone richiedono che tu dia il meglio che ottieni.

Da tenere in considerazione anche per creazione siti web legnano

Facebook : interagisci con gli influencer su Facebook. L’utilizzo di Facebook è un modo brillante per entrare di fronte a un pubblico di destinazione e raggiungere sia la comunità B2B che quella B2C. Cerca la pagina Facebook dell’influencer, seguila e commenta/mi piace ai suoi post e alle sue foto. È anche una buona idea condividere le loro immagini di Facebook e taggarle, poiché è una grande opportunità per farsi notare.

Twitter : Twitter è probabilmente la migliore piattaforma di social media per interagire direttamente con gli influencer. Segui il loro handle di Twitter, ritwitta i contenuti che pubblicano (incluse le immagini) e assicurati di menzionarli quando condividi i loro contenuti, in modo che ricevano una notifica e tu venga notato.

Instagram : Inutile dire che per attirare l’attenzione di un influencer, devi seguire il suo feed, mettere mi piace e commentare i suoi post. Ripubblicare i loro post con app come Repost è un buon modo per fargli notare i tuoi sforzi.

Da tenere sempre presente anche per la realizzazione e commerce milano

3) Presenta i tuoi influencer

Dopo averli seguiti e collegati in rete sui social media, da Facebook a LinkedIn (e non dimenticare i blog e Pinterest!), invia loro un’e-mail personalizzata. Ecco tre casi studio di sensibilizzazione degli influencer fatti bene!

4) Mantieni la tua relazione sui social media

Assicurati di interagire ancora con gli influencer con cui speri di lavorare sui social media, per mantenere la tua relazione. Non vuoi che sembri che hai tagliato i legami con loro una volta che hanno accettato di iniziare a promuovere i tuoi prodotti o attività.

Se hai qualche domanda potresti valutare di contattare un nostro consulente seo milano

Una solida strategia di social media marketing non coinvolge la scienza missilistica, ma richiede pianificazione, ricerca e, soprattutto, disciplina per attenersi al piano fino a quando non vedi i risultati. Se non vedi i risultati che desideri, torna indietro e fai di nuovo questo esercizio, per vedere dove potresti aver calcolato male le ipotesi nelle strategie di social media marketing della tua attività!

8. Misurare, analizzare e ottimizzare

Una volta stabilito un ritmo, riserva un periodo di tempo specifico per misurare, analizzare e ottimizzare le tue strategie di marketing e networking. Questi tre passaggi sono essenziali per gestire efficacemente le tue strategie social, in quanto assicurano che tu stia controllando tutti i tuoi sforzi di marketing in corso, valutandone l’efficacia ed eliminando o modificando le strategie che non stanno promuovendo efficacemente la tua attività o aumentando la tua portata. Che tu ti stia concentrando su Facebook, video su YouTube o lavorando principalmente tramite LinkedIn, devi valutare costantemente i tuoi obiettivi di business e le tattiche che stai utilizzando per raggiungere i tuoi obiettivi. 

Questo argomento è ottimo anche per la realizzazione siti web aziendali

Misurare l’efficacia dei tuoi account sui social media può essere difficile e richiede di valutare la tua attività con un pettine a denti fini, un processo che può richiedere di mettere da parte il tuo ego. Dopotutto, non tutte le strategie che sviluppi funzioneranno e devi essere preparato a fare sacrifici per raggiungere i tuoi obiettivi di vendita, aumentare il traffico e produrre contenuti che influiscano sulle comunità e ottengano costantemente risultati. 

9. Usa il Social a pagamento per raggiungere gli obiettivi chiave

Sebbene possa essere allettante provare a completare tutti i tuoi sforzi di marketing da solo, c’è qualcosa da dire sull’utilizzo di servizi di gestione sociale a pagamento e aziende per gestire e supervisionare le tue strategie di marketing. Il tuo uso di hashtag, contenuti visivi e post giornalieri e settimanali è importante, ma potresti non avere le competenze necessarie per incoraggiare regolarmente i commenti dei follower. Potresti non sapere come utilizzare gli hashtag nel modo più efficace possibile, il tuo contenuto visivo potrebbe non presentare un fronte coeso e il tuo messaggio generale potrebbe essere oscurato. Tutti questi insieme possono ridurre i commenti, far precipitare il tasso di coinvolgimento dei tuoi follower e interferire drammaticamente con i tuoi obiettivi di marketing. 

Se hai domande sull’argomento contatta la nostra agenzia web milano

Una società di social media marketing a pagamento ha le competenze necessarie per gestire numerosi settori e marchi e potrebbe disporre di strategie più efficaci per aumentare i tuoi commenti, aiutare il tuo tasso di coinvolgimento alle stelle e mantenere una voce coerente su tutte le tue piattaforme. Queste aziende di solito fanno domande sul tuo marchio o sulla tua attività e sui tuoi obiettivi, quindi creano un piano di marketing da approvare. Da lì, possono gestire Pinterest, Facebook, Instagram e altro ancora e assicurarsi che le tue foto di marketing siano coerenti, la tua presenza sui social media abbia un impatto e le tue idee generino costantemente Mi piace, commenti e follower.

Questo è un modello che puoi utilizzare più e più volte per la tua strategia di social media marketing. C’erano dei pezzi importanti di una strategia di social media marketing che mi sono persi? Qualche altro suggerimento di social media marketing che ritieni debba essere aggiunto a questo elenco? Commenta qui sotto e facci sapere!

Da considerare per la realizzazione siti web busto arsizio

Questo è un post fornito da uno dei miei partner di marketing.

Foto dell’eroe di  Melissa Askew  su Unsplash

Domande frequenti sui suggerimenti per il marketing sui social media

Come posso migliorare il mio social media marketing?

Ecco alcuni suggerimenti su come migliorare il tuo social media marketing:

1. Determina chi è il tuo pubblico di destinazione e per chi sono i tuoi prodotti.
2. Seleziona il miglior canale di social media adatto alla tua strategia di social media marketing.
3. Ottimizza i tuoi account sui social media.
4. Crea preziosi contenuti sui social media.
5. Fai rete con influencer all’interno della tua nicchia.

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

Quali sono le 3 strategie di social media marketing?

Le 3 migliori strategie di social media marketing sono:

1. Determina i tuoi obiettivi e pianifica una strategia allineata ai tuoi obiettivi.
2. Comprendi bene il tuo pubblico.
3. Prendi l’abitudine di eseguire audit.

Quali sono le cinque strategie di social media marketing più efficaci?

Le cinque strategie di social media marketing più efficaci sono:

1. Educare e dare sempre valore al tuo pubblico.
2. Crea contenuti vari.
3. Sfrutta la fedeltà dei clienti, le recensioni e i contenuti generati dagli utenti.
4. Concentrati sul miglior canale di social media che funziona per la tua strategia.
5. Entra in contatto con altri influencer nella tua nicchia.

In che modo i principianti usano il social media marketing?

Ecco i passaggi su come i principianti possono fare rock e utilizzare il social media marketing:

1. Imposta obiettivi intelligenti e mirati per la tua strategia
2. Imposta i KPI
3. Definisci il tuo pubblico di destinazione ideale
4. Presta molta attenzione ai tuoi concorrenti
5. Pianifica i tuoi social media strategia

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

Quali sono le tecniche di marketing sociale?

Il social marketing è una forma di marketing che si concentra sulla creazione e condivisione di contenuti volti a costruire relazioni e fiducia tra un’azienda e i suoi clienti. L’obiettivo del social marketing è creare una connessione emotiva tra l’azienda e i suoi clienti, che può portare alla fidelizzazione dei clienti e alla ripetizione degli affari. Esistono molte diverse tecniche di social marketing, ma alcune comuni includono la creazione di post informativi sul blog, la condivisione di foto e video accattivanti e l’interazione con i clienti sui social media.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.