instagram-real-estate-marketing
CategoriesMarketing

Potresti pensare: “Instagram per il settore immobiliare? Veramente?”

Sì davvero. Ecco perché.

Che tu sia un agente immobiliare da un anno o un decennio, il tuo lavoro più importante è rimanere in contatto e costruire la tua rete. Dopotutto, non si sa mai quando un amico o un parente ha bisogno di comprare o vendere una casa. Non solo, ma una casa è la spesa più grande nella vita della maggior parte delle persone. E di conseguenza c’è una buona commissione che qualcuno riceverà con ogni transazione per essere al servizio.

Ecco perché per gli agenti immobiliari, la tua rete è il tuo patrimonio netto .

Tuttavia, ottenere un nuovo annuncio è più difficile che conoscere semplicemente tutti in città. In qualità di professionisti del settore immobiliare, devi coinvolgere quotidianamente i tuoi clienti passati, la sfera di influenza e i potenziali clienti per far crescere la tua attività immobiliare. Queste persone potrebbero assumerti da sole o potrebbero fare un rinvio.

Detto questo, le stesse persone potrebbero conoscere altri agenti immobiliari o scegliere in base al marchio aziendale. Inoltre, molti acquirenti di case “acquisteranno” una casa online dopo l’orario di lavoro. Questo è il motivo per cui devi commercializzarti costantemente. Mentre la posta ordinaria, le telefonate e l’e-mail sono ancora importanti per il marketing immobiliare, i social media ti danno la possibilità di essere coinvolto e trovato 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Probabilmente sei già su Facebook e forse hai giocato con LinkedIn. Twitter ha il suo valore. Ma quando pensiamo alla piattaforma di social media più coinvolgente oggi in cui credo che gli agenti immobiliari abbiano il cambiamento più grande nell’ottenere occhi importanti, penso a Instagram.

Questo argomento è ottimo anche per la realizzazione siti web aziendali

Perché Instagram? E Instagram aiuta davvero gli agenti immobiliari?

Prima di iniziare a utilizzare i social media per il networking, devi scegliere il giusto social network. Instagram ha la reputazione di essere giovane e alla moda, mentre Facebook è un luogo rumoroso e affollato e LinkedIn è più abbottonato. Tuttavia, di tutti i canali di social media in cui acquirenti o venditori di case potrebbero essere attivi in ​​massa, è sicuro affermare che Instagram è il social network più coinvolgente oggi quando osserviamo i tassi di coinvolgimento medi per i contenuti pubblicati.

Non mi credi? Prova a pubblicare la stessa immagine sul tuo account Instagram e sulla pagina Facebook con un numero di follower simile e confronta i numeri. Nella maggior parte dei casi, i contenuti di Instagram ti porteranno il maggior numero di occhi.

Instagram è il luogo in cui le persone amano uscire.

In un certo senso, Instagram funziona come la televisione di una volta. Le persone accedono alla piattaforma per vedere cosa sta succedendo nel mondo e uscire con i loro amici. E a loro volta, le cose che le persone imparano o consumano su Instagram possono facilmente influenzarle a fare un acquisto.

Questa idea è più che accademica. In effetti, il tempo medio che gli utenti di Instagram trascorrono ogni giorno su quel sito Web o app è di circa 53 minuti. Con lo stile di vita frenetico di oggi, questo è un bel po’. E riguarda la quantità di tempo speso per un episodio di uno show televisivo. La pubblicità, sia in termini di contenuti social a pagamento che di influencer, è molto efficace.

Se hai domande sull’argomento contatta la nostra agenzia web milano

Hai bisogno di più convincente? Il tempo medio trascorso su Instagram è più o meno lo stesso del tuo scorrimento quotidiano di Facebook. Questo è vero, anche se i tipi di contenuto su Instagram e Facebook sono leggermente diversi e molte persone hanno una sovrapposizione significativa tra le persone seguite su ciascuno. Infine, mentre altre reti come Facebook, LinkedIn, Nextdoor e persino Yelp sono importanti, Instagram oggi ti dà semplicemente la massima visibilità nel suo algoritmo.

Instagram ti aiuta a raggiungere una fascia demografica che sta acquistando immobili.

Ecco la cosa. Instagram è un social network più recente di Facebook e ha la reputazione di essere popolare tra i giovani. In particolare, i Millennials e la Generazione Z adorano il loro Instagram. E se pensi che questa fascia demografica sia troppo giovane per comprare una casa, ti sbagli. In effetti, la National Association of Homebuilders ha condotto uno studio sulla proprietà della casa. Hanno scoperto che quasi il 90% dei Millennial vorrebbe essere proprietario di una casa, ma che invece di costruire una casa su misura spesso aspettano più a lungo per trovare la casa esistente perfetta.

Da considerare per la realizzazione siti web busto arsizio

Instagram ti aiuta a pensare visivamente e la vendita di case è visiva!

Infine, Instagram ti costringerà a pensare visivamente e a creare i contenuti dei social media che ti aiuteranno a riproporli con successo altrove sui social media, nelle e-mail o sul tuo sito web. Pensaci in questo modo: quando le persone cercano case su Zillow o altri siti di vetrine per la casa, sfogliano le immagini disponibili. Una cosa è fare affidamento sull’immagine singola vecchio stile e sul prezzo/descrizione di un articolo di giornale e un’altra è vedere più immagini a colori.

Come probabilmente già saprai, il tipico cliente immobiliare vuole immaginarsi – e i propri mobili – in una casa. Una delle grandi cose di Instagram è che puoi usare le immagini per raccontare una storia su di loro nella casa dei loro sogni. Quando i potenziali acquirenti vedono questo tipo di creatività in un agente immobiliare, è più probabile che rispondano al telefono (o ti PM).

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

Le persone lavorano con PERSONE che conoscono, apprezzano e di cui si fidano

Se fatto bene, il tuo profilo Instagram può essere una calamita per mostrare chi sei e come sostieni la tua comunità attraverso il tuo lavoro. Con ogni tuo post su Instagram o insieme alla tua famiglia, stai costruendo un tipo di conoscenza, mi piace e fiducia digitali che possono accumularsi al punto che quando incontrerai qualcuno, gli piacerai già solo per la tua presenza sui social media.

Questo potrebbe sembrare assurdo per alcuni, ma considerando che il 22% dei matrimoni proviene da persone che si incontrano online , l’idea di conoscere qualcuno digitalmente e costruire una relazione profonda da esso non è raro nella nostra società odierna!

Come posso aprire un account Instagram per immobili?

Pronto a provare Instagram come parte dei tuoi sforzi di networking? Il primo passo è creare l’account giusto. Questo account dovrebbe tenere conto dei tuoi obiettivi e proiettare la tua persona professionale. Sebbene gli account Instagram siano gratuiti, c’è una cosa importante da considerare.

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

Conto personale vs. conto aziendale

Il tuo primo passo è scegliere il tipo di account che desideri. Su Instagram ci sono due opzioni principali: personale e aziendale. Per la maggior parte dei professionisti del settore immobiliare, un account personale è generalmente migliore. La ragione di ciò è che la maggior parte degli algoritmi dei social media pone gli account aziendali in una posizione di svantaggio. Tuttavia, ho scoperto che Instagram non lo fa tanto quanto Facebook.

C’è un’eccezione alla mia raccomandazione di un account personale. Se desideri inserire pubblicità a pagamento, avrai bisogno di un account aziendale. In combinazione con le più avanzate analisi di Instagram , potresti decidere che vale la pena aggirare la potenziale penalità dell’algoritmo.

Cosa devo fare prima di avviare la mia pagina Instagram?

Configurare la tua pagina Instagram è un po’ più complicato della semplice registrazione. Invece, hai bisogno di una strategia per far crescere la tua rete e costruire il tuo marchio. In particolare, poiché non puoi semplicemente fare uno scherzo divertente come faresti su Facebook, tutti i tuoi contenuti devono essere visivi. Prenditi qualche minuto per considerare quanto segue per aiutarti a raccogliere idee sui contenuti per Instagram.

Da tenere in considerazione durante la realizzazione siti web

Determina il tuo marchio personale

Per prima cosa, pensa al tuo marchio personale. In particolare, dovresti sapere quali sono i tuoi punti di forza e cosa ti differenzia dagli altri. Dovresti provare a intrecciare questi elementi nei tuoi contenuti.

Il personal branding riguarda anche la differenziazione. Molti differenzieranno i loro contenuti di Instagram indossando solo determinati colori, scattando foto in determinati luoghi o utilizzando lo stesso filtro Instagram o preimpostazione di Photoshop per tutte le loro immagini.

Il personal branding è un’arte, quindi se stai disegnando uno spazio vuoto qui, passiamo ad alcuni modi più semplici per pensarci.

Quali passioni uniche devi condividere?

Soprattutto perché anche molti altri agenti immobiliari usano Instagram, devi mostrare la tua personalità. In effetti, uno dei principali motivi per cui le persone si connettono con gli altri è trovare qualcosa che hanno in comune. Condividendo le tue passioni, aumenterai le possibilità che le persone si connettano a livello personale, quindi potenzialmente vorranno fare affari con te quando sarà il momento giusto.

Se hai dubbi sull’argomento non esitare a contattare la nostra agenzia marketing milano per ulteriori argomenti

Quali esperienze o informazioni professionali puoi condividere?

Analogamente alla condivisione della tua personalità e dei tuoi interessi, l’esperienza professionale è preziosa per creare un seguito. Questo può essere all’interno del settore immobiliare, o anche cose al di fuori di esso. Un esempio potrebbe essere l’interesse per le persone con disabilità. Qualcuno che rientra in quella categoria potrebbe rendersi conto che saresti perfetto per trovare quella casa accessibile alle persone su sedia a rotelle. Se sei un esperto di investimenti immobiliari o forse comprendi le leggi fiscali sugli immobili più di chiunque altro, puoi creare e condividere ottimi contenuti sul tuo feed di Instagram.

Chi puoi includere nei tuoi contenuti dal tuo ecosistema o dalla tua community?

Per gli agenti immobiliari, questo è spesso un cliente felice. Non importa se li hai aiutati a comprare, vendere o entrambi. I futuri clienti vogliono sapere che puoi ottenere risultati. La maggior parte degli agenti immobiliari si ferma qui alle testimonianze. Piuttosto che una testimonianza, pensa di ottenere una foto di una famiglia felice in piedi davanti alla casa dei loro sogni e il cartello “Venduto” che ti stringe la mano. Il potere della visuale parla da sé.

Da considerare per la realizzazione siti web gallarate

E non fermarti solo ai tuoi clienti. Se ci sono persone nel tuo ecosistema o persone che conosci nella tua comunità che stanno facendo cose interessanti, puoi includerle come parte dei tuoi contenuti, intervistandole o ricondividendo i loro contenuti. In questo modo, attraverso i contenuti, puoi effettivamente migliorare il networking della tua community E offrire ai tuoi follower contenuti di valore.

Cosa dovrei pubblicare su Instagram per il settore immobiliare?

Una volta che il tuo account è stato configurato e hai svolto il brainstorming di idee per i contenuti che ti consiglio sopra, è il momento di pianificare il tuo calendario dei contenuti. Il mio miglior consiglio qui è di avere un piano per la pubblicazione prima di iniziare. In questo modo, è più difficile per te andare fuori strada. Detto questo, ecco alcune linee guida.

Da tenere sempre in considerazione quando si procede alla realizzazione ecommerce

Innanzitutto, non commettere l’errore di pubblicare solo contenuti professionali : i tuoi contenuti dovrebbero essere un mix di professionale e personale per attirare le persone e non respingerle pubblicando contenuti che assomigliano a una pubblicità dopo l’altra. Uno dei maggiori vantaggi di Instagram è l’opportunità di entrare in contatto con le persone.

In secondo luogo, il tuo mercato e il tuo focus strategico determineranno molti contenuti che pubblicherai da una prospettiva professionale. Se ti rivolgi solo a una comunità sulla spiaggia, mi aspetto che molti dei tuoi contenuti riguarderanno lo stile di vita da spiaggia. Inoltre, se ti concentri sugli acquirenti prima casa rispetto agli FSBO, il tuo contenuto dovrebbe rifletterlo.

Terzo, considera che il tuo personal branding determinerà gran parte dei contenuti che pubblicherai da una prospettiva personale. Ad esempio, il mio profilo Instagram mostra l’amore per il cibo e la cultura giapponese. Questo ti permette di conoscermi e allo stesso tempo crea una connessione con i miei clienti in Asia.

Potresti valutare di approfondire l’argomento presso la nostra agenzia seo

In quarto luogo, quando crei la tua strategia di contenuto, non dimenticare di pensare a come incorporare il video in ogni suo aspetto. Questo funziona particolarmente bene con il settore immobiliare. In effetti, uno studio ha stabilito che l’aggiunta di video a un annuncio immobiliare ha comportato il 403% in più di richieste rispetto a quelle prive di video.

Infine, seguire altri agenti immobiliari che stanno già facendo bene su Instagram ti darà alcune fantastiche idee per i contenuti per ispirare la tua creazione di contenuti. In particolare, imparerai cosa funziona bene e cosa non funziona semplicemente esaminando il coinvolgimento che ottiene ciascuno dei loro post.

Da leggere con attenzione anche per la realizzazione siti web milano

I 7 bucket di contenuti di Instagram per gli agenti immobiliari

Hai bisogno di idee per i post di Instagram? Raccomando agli agenti immobiliari di iniziare a pensare alla pubblicazione di una varietà di contenuti e quindi a trovare ciò che è più facile per loro creare e/o è più efficace. Qui puoi misurare l’efficacia in base al coinvolgimento e alle richieste dei potenziali clienti.

Utilizzando il concetto di bucket di contenuti di cui ho scritto in Maximize Your Social , questi 7 bucket di contenuti ti daranno idee quotidiane (da 7 giorni a una settimana) e se riesci a trovare 4 idee per ogni bucket al mese, puoi pubblicare quotidianamente su Instagram.

Annunci/eventi/attività promozionali

Probabilmente il secchio di contenuti più ovvio è quello apertamente promozionale. Sentiti libero di pubblicare gli ultimi annunci, gli open house o gli incontri. In questo modo, i tuoi follower sapranno cosa hai da offrire. “Promozionale” include anche cose come le testimonianze, ma ricorda che gli utenti di Instagram vorrebbero vedere le immagini rispetto al testo, quindi prova a pubblicarle con moderazione.

Puoi avere maggiori informazioni sull’argomento contattando web agency milano

Contenuto della collaborazione

Un altro modo per promuovere te stesso è collaborare con la tua comunità locale. Questo può includere celebrità locali, imprenditori e leader di pensiero. In questo modo, puoi presentarti alle loro reti e fornire contenuti unici ai tuoi follower. Rendi la tua presenza su Instagram una volta che è abbastanza buona da rappresentare la tua intera comunità!

Contenuto strategico

Successivamente, considera la pubblicazione di contenuti strategici in base al tuo mercato. Ad esempio, se lavori principalmente con residenze di lusso, potresti mostrare gli ultimi arredi di lusso. Oppure potresti rappresentare il tipo di persona a cui piacerebbe una casa del genere.

Da considerare per la realizzazione siti web legnano

Contenuti comunitari

Essere orgogliosi della tua comunità è un’ottima pubblicità per i tuoi servizi. Un modo per includere i contenuti della community è pubblicare post sul divertimento che ti sei divertito alla celebrazione locale del Memorial Day. Oppure potresti mostrare un punto di riferimento locale. Ancora una volta, se qualcuno può monetizzare il proprio essere un influencer di una particolare comunità, dovresti essere TU!

Contenuti di società immobiliari

Se lavori per una società immobiliare, la gente dovrebbe saperlo. Come per molte altre professioni, le persone preferiscono lavorare con altri che sono orgogliosi del proprio lavoro. In questo caso, essere un agente immobiliare per una particolare azienda fornisce prove sociali e credibilità. Significa anche che il tuo intermediario potrebbe essere in grado di offrirti contenuti che puoi condividere così come è per ridurre il carico di creazione dei contenuti.

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

Contenuto di passione personale

In questo caso, stai parlando dei tuoi hobby. Oppure potrebbe essere una causa sociale o un altro interesse importante. Pubblicare su queste cose mostra ai potenziali clienti che sei umano e crea modi diversi per entrare in contatto con loro.

Contenuto festivo

Infine, c’è sempre il contenuto delle vacanze. Alla gente piace vedere come tu e la tua famiglia festeggiate le vacanze. E per le feste che non festeggi, significa molto quando ti allunghi comunque.

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

Non dimenticare i tuoi hashtag

Uno dei modi più comuni in cui le persone trovano nuovi creatori di contenuti su Instagram è scoprire i loro contenuti. Ciò può avvenire tramite il feed di un amico, ma risulta anche dalla ricerca organica.

Su Instagram, la ricerca viene spesso eseguita con gli hashtag. Per questo motivo, non sorprende che i post di Instagram con un hashtag ricevano il 12,6% di coinvolgimento in più rispetto ai post senza tag. Sappiamo anche che gli agenti immobiliari ottengono risultati simili attraverso l’uso efficace degli hashtag.

Hai bisogno di qualche idea? Considera questi popolari hashtag immobiliari:

  • Locale: #county #city #neighborhood in modo che gli utenti che effettuano ricerche nella tua comunità possano trovarti
  • Professionista: #agente immobiliare #immobiliare #agenteimmobiliare #nomedeltuointermediario in modo che chi cerca agenti o il tuo intermediario possa trovarti
  • Transazionale: #forsale #justlisted #newlisting #homeforsale #openhouse per aiutare chi cerca nuove proprietà a trovare la tua VELOCEMENTE!
  • Stile immobile: #beachfront #bungalow #vittoriano #moderno #dreamHome #starterhome da trovare per chi cerca specifiche tipologie di abitazioni
  • Lusso: #luxuryrealestate #luxuryliving #luxurylife #miliondollarlisting #luxuryhome #luxurylistings #luxurylifestyle se lo stile della tua proprietà è quello di una casa di lusso
  • Ibrido: #cityrealestate #cityrealtor #cityforsale #cityopenhouse per chi cerca qualcosa di più specifico

Da non sottovalutare per la realizzazione siti

Non dimenticare l’etichetta della posizione!

L’altro tipo di tag su Instagram è il tag della posizione. Questi identificano semplicemente dove è stata scattata una foto. Gli studi condotti sui tag della posizione indicano che questi tag aumentano il coinvolgimento fino al 79% per il post tipico. Considerando che l’immobiliare è location-specific, si possono immaginare risultati ancora migliori in questo settore.

Instagram è più di semplici foto: storie di Instagram, Reels e IGTV

Quando la maggior parte di noi pensa a Instagram, viene in mente per prima cosa il classico post con foto. Dopotutto, Instagram è stato originariamente progettato come un sito di condivisione di foto. Tuttavia, al giorno d’oggi ci sono diversi tipi di contenuti che puoi pubblicare. Diamo un’occhiata a ciascuno.

  • Le storie di Instagram ti consentono di impegnarti quotidianamente quando non hai contenuti da inserire nel feed di Instagram e brevi video e foto rendono facile essere coinvolgenti. Come puoi farlo? Utilizzando le foto esistenti e riproporle in questo nuovo contenuto. Instagram Stories ti consente anche di creare contenuti accattivanti come Domande, Sondaggi e Instagram Live. Spesso questi articoli sono i preferiti dai fan.
  • Instagram Reels è un formato di contenuto che proviene da TikTok ma ti farà ottenere più occhi. Le persone adorano i brevi video e possono assorbire rapidamente le informazioni. Considera l’idea di mettere le tue storie sui rulli e vedere cosa succede.
  • IGTV è per video più lunghi più di un minuto. Se pubblichi video su YouTube o hai video più lunghi delle tue inserzioni, questi verranno archiviati in IGTV quando li pubblichi sul tuo feed. Questo è un modo efficiente per condividere e riutilizzare i contenuti su più piattaforme. Prendi in considerazione l’utilizzo per gli elenchi di case video.

Quanto spesso gli agenti immobiliari dovrebbero pubblicare su Instagram?

Soprattutto dal momento che i post di Instagram possono richiedere tempo per la creazione e la pubblicazione, la maggior parte delle persone vuole sapere quanto spesso dovrebbe farlo. La maggior parte degli agenti immobiliari vuole pubblicare abbastanza spesso per mantenere l’attenzione delle persone, ma non così tanto da dedicarci troppo tempo o bombardare i propri follower.

Nella maggior parte dei casi, consiglio 3 livelli di coinvolgimento: i principianti pubblicano una volta al mese per abituarsi, gli utenti intermedi una volta alla settimana e gli esperti ogni giorno. Man mano che aumenti la tua familiarità con Instagram e il tuo seguito, vale la pena pubblicare più spesso. Scoprirai anche che ci vuole meno tempo per produrre ogni post.

Come posso ottenere più follower su Instagram per il settore immobiliare?

Non importa quanto bene pianifichi in anticipo, una cosa è certa: devi iniziare da zero con follower. Tuttavia, con una corretta gestione dell’account non rimarrai a zero a lungo. Ecco alcuni consigli per aiutarti ad iniziare.

  • Innanzitutto, ricorda a tutti nella tua rete che sei su Instagram nella firma e-mail, nella newsletter e in altri materiali. Questo li incoraggerà a controllare il tuo profilo.
  • In secondo luogo, trova e segui la tua famiglia, i tuoi amici, i tuoi clienti e i tuoi partner commerciali su Instagram . Molti ti seguiranno. Quindi, mentre interagiscono con i tuoi contenuti, anche molti dei loro follower lo vedranno. Non si sa mai quando qualcuno ha bisogno di un agente immobiliare.
  • Pubblica frequentemente e usa gli hashtag con generosità in modo che le persone interessate e/o iscritte a quegli hashtag possano seguirti. Probabilmente questa maggiore visibilità è il motivo più importante per utilizzare i tag. E pubblicando frequentemente dimostri che l’argomento è importante per te.
  • Ingaggiare! Non solo con le persone che segui nel tuo feed, ma anche uscire e fare rete virtuale con persone che non conosci nella tua comunità. Quindi, interagisci con i loro contenuti come parte della tua routine quotidiana su Instagram. Ancora una volta, questo ti fa notare e seguire.

Ottieni maggiori informazioni contattando la nostra web agency

Non dimenticare le pubblicità su Instagram

Come accennato in precedenza, puoi scegliere un account aziendale o personale per far crescere la tua rete. Se hai selezionato un account business, hai uno svantaggio nell’algoritmo perché l’esposizione aziendale è altamente pay-to-play. Questo può essere vantaggioso, tuttavia, a seconda della tua strategia generale a causa della disponibilità di pubblicità a pagamento. Ecco perché:

  • Usando Gestione inserzioni di Facebook puoi scegliere come target per codice postale coloro che vivono, ci sono stati più di recente o coloro che viaggiano in quella località. In questo modo, puoi mostrare i tuoi annunci alle persone che hanno maggiori probabilità di essere interessate all’acquisto o alla vendita di una casa.
  • Puoi anche mirare a persone con determinati dati demografici, interessi o comportamenti. Ad esempio, puoi scegliere persone che si sono trasferite di recente negli ultimi 6 mesi, che hanno recentemente iniziato un nuovo lavoro o persone che vivono nel 5/10/25% più alto dei codici postali statunitensi in base al reddito familiare medio. Puntando gli annunci in base a questi criteri puoi aumentare il tuo ritorno sull’investimento.

Da tenere sempre presente anche per la realizzazione e commerce milano

Sei sopraffatto da tutte queste informazioni su Instagram per il settore immobiliare? Non dovresti esserlo. Il mio miglior consiglio è che una volta che hai formato una strategia di base, devi semplicemente entrare. Inizia pubblicando, seguendo e interagendo con le persone. Poi, il resto verrà naturale quando inizierai a utilizzare Instagram sempre di più e ad essere ispirato da tutti! In definitiva, imparare a usare Instagram è come padroneggiare qualsiasi altra abilità. Una volta acquisite le nozioni di base, il resto è molto più semplice.

Qualche altra domanda su Instagram per il settore immobiliare che non ho trattato? Qualche altro consiglio che vorresti aggiungere in base alle tue esperienze uniche? Sentiti libero di entrare nei commenti qui sotto! Grazie!

Foto dell’eroe di Daniel Barnes su Unsplash

Se hai qualche domanda potresti valutare di contattare un nostro consulente seo milano

Domande frequenti su Instagram per immobili

Instagram è buono per il settore immobiliare?

Sì, Instagram è buono per il settore immobiliare, soprattutto se usato correttamente. Instagram è il posto migliore se vuoi ottenere più coinvolgimento nella tua attività. I consumatori amano seguire i loro marchi preferiti su Instagram. L’80% degli utenti segue almeno un account aziendale . Nel frattempo, 200 milioni di loro visitano ogni giorno un profilo aziendale. Quindi, se vuoi ottenere più traffico, visitatori e follower, è tempo di utilizzare Instagram!

Come posso aprire un account Instagram per il settore immobiliare?

Ecco i passaggi su come configurare un account aziendale su Instagram:

1. Vai su Instagram.com o scarica l’app sul tuo telefono e premi Iscriviti .
2. Crea un nome utente e una password o registrati semplicemente utilizzando il tuo account Facebook.
3. Completa il tuo profilo caricando una foto, un nome, una biografia e altri dettagli.
4. Una volta impostato tutto, vai alle impostazioni del tuo profilo.
5. Tocca account e scegli Passa ad account professionale .

Se hai domande sull’argomento contatta la nostra agenzia web milano

Come posso ottenere più follower su Instagram per il settore immobiliare?

Ecco i modi per ottenere più follower sul tuo account Instagram per il settore immobiliare:

1. Scrivi una biografia informativa e coinvolgente.
2. Ottimizza il tuo account Instagram utilizzando hashtag pertinenti.
3. Ogni volta che pubblichi contenuti, assicurati di sfruttare il targeting del pubblico su un quartiere, una città o un’area specifici.
4. Condividi le storie di successo dei tuoi precedenti clienti e offerte.
5. Tagga sempre le tue immagini con la loro posizione

Cosa dovrei pubblicare su Instagram per il settore immobiliare?

La decisione su cosa pubblicare sul tuo Instagram per il settore immobiliare dipende dalla tua strategia di contenuti. Tuttavia, il contenuto generale che puoi pubblicare sono le tue offerte e clienti passati in cui puoi condividere le loro storie di successo, alcune domande frequenti, proprietà in vendita, qualsiasi cosa sulla tua società immobiliare o un post che può indirizzare ai blog sul tuo sito web.

Quale social media è il migliore per il settore immobiliare?

Le società immobiliari al giorno d’oggi hanno sfruttato i social media. Secondo i risultati del rapporto della National Association of Realtors , il 77% degli agenti immobiliari utilizza attivamente i social media per commercializzare la propria attività. E il 47% di loro nota di ottenere la massima qualità dai social media rispetto ad altre fonti. È difficile specificare quale social media sia il migliore, ma NAR ha riferito che Facebook, LinkedIn e Instagram sono le migliori scelte degli agenti immobiliari.

Web agency gallarate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.