guidare la strategia di marketing
CategoriesMarketing

Chiedimi quale social network consiglio alle aziende B2C, e sarebbe Facebook e/o Instagram seguito da Pinterest e/o Twitter. Per le aziende B2B, sarebbe LinkedIn seguito da Twitter o Facebook. Chiaramente è facile perdere il sito di Twitter per il marketing tra i rivali più nuovi e più sexy. Ma come 2° o 3° social network per i test A/B, lo consiglierò sempre come opzione. Spero che dopo aver controllato queste statistiche sugli utenti di Twitter, vedrai anche perché e come puoi utilizzare Twitter nei tuoi sforzi di marketing B2B.

Inoltre, per coloro che mi hanno visto parlare, sai che Twitter, come Instagram, ti dà la possibilità di interagire con altri utenti come se fossi una persona e non un’azienda per stimolare la crescita degli utenti, un fatto di cui i tweeter prolifici traggono vantaggio . Ciò significa che, a differenza di Facebook o LinkedIn, gli account aziendali possono fare molto di più utilizzando i social media organici senza necessariamente pagare per giocare, sebbene Paid Social aiuterà ad accelerare gli sforzi dei marketer di contenuti B2B su qualsiasi piattaforma.

Anche se non è così sexy come TikTok , Twitter continua ad essere nelle notizie. Dopotutto, il nostro ancora controverso ex presidente Trump è stato a lungo un accanito utente. È famoso per essere tra i tweeter più prolifici in circolazione e per utilizzare la piattaforma dei social media per presentare le sue idee al popolo americano senza passare dai media o persino dal suo addetto stampa. Inoltre, le notizie pubblicano spesso scambi tra il presidente e altri leader mondiali, in particolare Kim Jong Un.

Allo stesso tempo, ci sono molte persone che pensano che Twitter sia superato. Dopotutto, la piattaforma non ha un numero enorme di membri rispetto ad altri social network. Tuttavia, come vedremo da queste statistiche sugli utenti di Twitter, c’è molto di più in questa storia e nel ruolo di Twitter come strumento di marketing digitale. In effetti, Twitter è più influente che mai, soprattutto perché sfrutta il suo valore come uno dei pochi posti in cui le persone possono discutere apertamente di politica e di qualsiasi cosa, davvero.

Da considerare per la realizzazione siti web busto arsizio

Sommario delle statistiche degli utenti di Twitter
  • Nozioni di base sulle statistiche degli utenti di Twitter: dati demografici
    • 1. Ci sono 330 milioni di utenti mensili.
    • 2. 206 milioni di questi utenti mensili accedono ogni giorno e possono essere monetizzati.
    • 3. Ci sono 77,75 milioni di MAU dagli Stati Uniti.
    • 4. Il 23% degli adulti americani usa Twitter.
    • 5. Il 70% degli utenti di Twitter si identifica come maschio e il 30% come femmina. 
  • Le statistiche sugli utenti di Twitter mostrano che i suoi utenti sono influenti e benestanti.
    • 6. L’83% dei leader mondiali usa Twitter.
    • 7. Quasi il 25% degli account verificati appartiene a giornalisti.
    • 8. Il 73% degli utenti di Twitter segue almeno un giornalista.
    • 9. Il 79% degli utenti utilizza Twitter come sito di notizie
    • 10. Almeno l’80% degli utenti di Twitter sono “millennial benestanti”, secondo i dati di Twitter.
  • Vuoi migliorare il servizio clienti o la reputazione della tua azienda? Usa Twitter.
    • 11. Il 66% delle aziende americane con 100 o più dipendenti utilizza Twitter per il marketing.
    • 12. L’80% degli utenti di Twitter visualizza Twitter su dispositivi mobili. 
    • 13. Il 47% degli utenti Twitter americani preferisce marchi culturalmente rilevanti.
    • 14. L’85% delle piccole imprese americane ritiene che Twitter sia indispensabile per il servizio clienti.
    • 15. Il 65% dei clienti si aspetta che le aziende sfruttino i social media per il servizio clienti.
    • 16. Il 77% degli utenti di Twitter afferma di essere più positivo su un marchio dopo che il marchio ha risposto al suo tweet.
  • Twitter è efficace anche come pubblicità.
    • 17. Quasi il 6% dell’intera popolazione mondiale (di età superiore ai 13 anni) è raggiungibile tramite annunci Twitter. 
    • 18. Il ROI medio degli annunci di Twitter è superiore del 40% rispetto ad altri canali
    • 19. Le entrate pubblicitarie di Twitter hanno superato il miliardo di dollari sia nel quarto trimestre del 2020 che nel terzo trimestre del 2021.
    • 20. Considera il video: il CPE su questo tipo di pubblicità è ora inferiore del 50%.
    • 21. Solo nel terzo trimestre del 2021, il coinvolgimento degli annunci su Twitter è aumentato del 6%.
  • Domande frequenti sulle statistiche degli utenti di Twitter

Nozioni di base sulle statistiche degli utenti di Twitter: dati demografici

Come molte reti di social media, Twitter ha un’ampia varietà di persone che utilizzano la piattaforma, da utenti Internet di sesso femminile che ancora frequentano la scuola agli utenti Internet più anziani desiderosi di seguire i loro politici preferiti. Certo, ci sono molti meno membri di Twitter rispetto ai membri di Facebook, ma i dati demografici di Twitter sono molto interessanti. Diamo un’occhiata ad alcuni numeri chiave per le statistiche sui social media di Twitter.

1. Ci sono 330 milioni di utenti mensili.

Il numero di persone che utilizzano Twitter su base mensile è circa la stessa saturazione di LinkedIn. Come LinkedIn, Twitter è un social network più vecchio che ha avuto tutto il tempo per maturare.

Inoltre, tieni presente che:

2. 206 milioni di questi utenti mensili accedono ogni giorno e possono essere monetizzati.

È stato sottolineato da diverse fonti che questo metodo di conteggio degli abbonati è unico. Altri social network ti diranno quante persone accedono ogni mese, ma non prendono in considerazione se visualizzano o meno annunci pubblicitari sulla piattaforma. Questa è la definizione di Twitter di “monetizzabile” e ci aiuta, in quanto esperti di marketing, a sapere quanto è grande il nostro pubblico potenziale che utilizza Twitter quotidianamente.

Inoltre,

3. Ci sono 77,75 milioni di MAU dagli Stati Uniti.

Statista sottolinea che il secondo e il terzo numero più alto di utenti attivi provengono rispettivamente dal Giappone e dall’India e sembra esserci un costante aumento di un quarto di questi numeri. È degno di nota che i primi due paesi hanno un reddito medio molto alto e sono tra i più connessi a Internet al mondo.

È anche degno di nota che,

4. Il 23% degli adulti americani usa Twitter.

Anche se questo non è sicuramente l’enorme numero di adulti che usano Facebook o Instagram, ci sono ancora molti utenti attivi (e potenziali clienti) da raggiungere attraverso la piattaforma. Infine, vale la pena ricordare che l’influenza di Twitter va ben oltre i dati demografici di Twitter. A differenza di Facebook, Twitter vede molte persone che visualizzano le sue pagine e accumulano visualizzazioni di video che non hanno un account o che non hanno effettuato l’accesso al proprio account quando lo controllano. Uno dei motivi sono le persone estremamente influenti che hanno una presenza su Twitter, nonché la natura concisa dei post, che rende Twitter unico tra le altre piattaforme social.

5. Il 70% degli utenti di Twitter si identifica come maschio e il 30% come femmina. 

Conoscere lo stato generale dei sessi e le loro abitudini su Twitter può aiutare a definire la tua strategia di marketing, in quanto può aiutarti a determinare come adattare in modo più efficace i tuoi sforzi di marketing ai tuoi follower. Sapere che la maggior parte degli utenti di Twitter si identifica come maschio può influenzare lo stile e il tono dei tuoi tweet per massimizzare il tuo potenziale di marketing.

Le statistiche sugli utenti di Twitter mostrano che i suoi utenti sono influenti e benestanti.

Questo particolare insieme di statistiche di Twitter sembra essere ampiamente indipendente dall’origine nazionale di ciascun utente. Mentre è decisamente vero che nei paesi in via di sviluppo solo i più abbienti hanno un accesso a Internet sufficientemente coerente per l’utilizzo dei social media, dobbiamo ricordare che anche i paesi ricchi hanno il maggior numero di utenti su piattaforme di social media come Twitter.

Con questo in mente, ecco le statistiche grezze degli utenti di Twitter:

6. L’83% dei leader mondiali usa Twitter.

Sarei interessato a sapere se i “leader mondiali” includono politici locali, ma sappiamo che i leader a livello nazionale della maggior parte dei paesi sono rappresentati nei dati demografici di Twitter. Dove altro potresti trovare Kim Jong Un? La maggior parte delle vie di comunicazione sono limitate ai nordcoreani. L’Iran ha alcune mosse e scossoni qui, così come la Cina e la Russia. Questo è uno dei motivi per cui le polemiche sono consentite su Twitter. Questa indennità significa che i leader mondiali hanno un posto dove esprimersi in un posto a cui il mondo intero può accedere facilmente, una strategia di Twitter che viene spesso utilizzata con risultati sia disastrosi che benefici.

7. Quasi il 25% degli account verificati appartiene a giornalisti.

Gli account verificati sono quelli in cui Twitter ha verificato la proprietà dell’account e, se siamo onesti con noi stessi, ammetteremo che i giornalisti sono alcune delle persone più influenti là fuori. Dopotutto, ci dicono cosa sta succedendo nel mondo, dal discutere di politica alla consegna di tweet sullo sport. A causa di questa alta concentrazione di giornalisti, Twitter viene spesso utilizzato per dare notizie da tutto il mondo. Anche quando non è rotto qui, molte persone vedranno le notizie apparire nel loro feed prima di vederle in TV o sul loro servizio di notizie preferito.

A proposito,

8. Il 73% degli utenti di Twitter segue almeno un giornalista.

Questo è solo un altro modo in cui i giornalisti possono essere influenti su Twitter. E mostra davvero qual è una delle priorità dei consumatori per i loro account Twitter: stare al passo con gli eventi attuali. Questo è un altro motivo per cui Twitter consente la pubblicazione di più controversie rispetto a molte altre piattaforme.

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

9. Il 79% degli utenti utilizza Twitter come sito di notizie

Non dovrebbe sorprendere che così tanti utenti di Twitter seguano i giornalisti; quasi il 70% degli utenti adulti di Twitter afferma di utilizzare la piattaforma come sito di notizie. Poiché Twitter è utilizzato a livello globale sia dai capi di stato che dai giornalisti, molti dei suoi utenti giornalieri effettuano il check-in per tenersi aggiornati sugli avvenimenti nel mondo.

10. Almeno l’ 80% degli utenti di Twitter sono “millennial benestanti”, secondo i dati di Twitter.

Una cosa che sembra essere comune a tutti i social network è che l’utente medio tende ad essere più giovane della popolazione in generale. In altre parole, non ci sono molti anziani che utilizzano nessuna di queste piattaforme, ad eccezione di Facebook. E anche su Facebook gli anziani sono sottorappresentati. Tuttavia, ciò che trovo più interessante è che la ricchezza sembra essere un predittore così importante di chi è su Twitter. Poi di nuovo, se si considera chi ha i maggiori seguiti per account personali, i giovani e i famosi sono sovrarappresentati.

Sarei interessato a scoprire quale percentuale di leader mondiali su Twitter sono anche “millennial ricchi”, ma è probabile che non lo sapremo mai. Ad ogni modo, è facile concludere che i membri di Twitter sono veri promotori e agitatori della società e sfruttano appieno la connessione fornita dal loro dispositivo mobile.

Vuoi migliorare il servizio clienti o la reputazione della tua azienda? Usa Twitter.

Dato che le persone più influenti sono spesso su Twitter, è logico che la loro opinione sulla tua azienda sia davvero importante. A differenza della maggior parte delle piattaforme di social media, tuttavia, Twitter può essere utilizzato sia per post/annunci sponsorizzati sia per applicazioni di servizio clienti per aziende B2B e altri modelli. Vedrai un po’ di servizio clienti su Facebook, ma non generalmente sugli altri siti di social media.

Quindi, non sorprende che,

11. Il 66% delle aziende americane con 100 o più dipendenti utilizza Twitter per il marketing.

Il 66% delle aziende americane con 100 o più dipendenti utilizza Twitter per il marketing
Fonte immagine

A dire il vero, probabilmente non sono tanti quanti quelli che usano Facebook, ma non ci sono nemmeno tanti utenti su Twitter. Inoltre, con Twitter, devi davvero continuare a mantenere il tuo account e continuare a inviare un certo numero di tweet al giorno per rimanere rilevante.

12. L’ 80% degli utenti di Twitter visualizza Twitter su dispositivi mobili. 

Quando si sviluppano campagne pubblicitarie, è fondamentale assicurarsi che i siti collegati siano sviluppati correttamente per i dispositivi mobili. Se il tuo pubblico visualizza la tua pagina Twitter principalmente tramite un dispositivo mobile come un telefono o un tablet, assicurati che tutte le esplosioni di newsletter settimanali, le pagine del sito e le pagine degli acquisti siano formattate in modo appropriato per funzionare in modo ottimale sui dispositivi mobili.

13. Il 47% degli utenti Twitter americani preferisce marchi culturalmente rilevanti.

Il 47% degli utenti Twitter americani preferisce i marchi culturalmente rilevanti
Fonte immagine

Se di recente hai letto i feed aziendali di Twitter, probabilmente vedrai che molti di loro utilizzano la piattaforma per annunciare i loro ultimi sforzi di promozione aziendale. Ad esempio, alcune aziende cosmetiche sono orgogliose del rispetto dell’ambiente, degli ingredienti vegani o del rifiuto di impegnarsi nella sperimentazione sugli animali. I tweet su questo tipo di argomento sono comuni nel settore della bellezza, insieme agli annunci di lancio di prodotti. In altri settori, potresti vedere una casa automobilistica vantarsi delle sue ultime valutazioni ambientali. I principali influencer come Elon Musk sono noti per vantarsi delle priorità di cittadinanza aziendale della loro azienda e molti utenti adulti di Twitter apprezzano queste sbirciate nelle pratiche commerciali.

14. L’85% delle piccole imprese americane ritiene che Twitter sia indispensabile per il servizio clienti.

Uno dei vantaggi di Twitter rispetto ad altre piattaforme per i reclami dei clienti come Yelp è che l’azienda ha un modo semplice per rispondere. Tutto ciò che un cliente insoddisfatto deve fare è indirizzare il proprio tweet all’account Twitter dell’azienda. Allo stesso modo, gli utenti di Twitter sono il tipo di persone a cui piace trasmettere i propri pensieri in tempo reale. Come ogni imprenditore esperto sa, non c’è tempo come subito dopo un reclamo da parte di un cliente per affrontare il problema. Dopotutto, non vuoi che i rancori marciscano e crescano.

15. Il 65% dei clienti si aspetta che le aziende sfruttino i social media per il servizio clienti.

Sarebbe interessante scoprire esattamente perché questo è, ma ecco una buona ipotesi: sui social media, puoi inviare un messaggio direttamente a un’azienda e sapere che verrà letto da qualcuno a cui importa davvero. Non stare in attesa per ore o aspettare che una CSR basata sulla chat diventi disponibile. Invece, le aziende dovrebbero rispondere presto senza che il cliente debba dedicare tutto quel tempo a ottenere una risposta.

Il che mi porta alla statistica utente finale di Twitter in questa categoria:

16. Il 77% degli utenti di Twitter afferma di essere più positivo su un marchio dopo che il marchio ha risposto al suo tweet.

Per me, questa statistica riflette la realtà che i clienti amano l’attenzione individualizzata. Dopotutto, niente dice “ci interessa” come passare il tempo a leggere e rispondere al feedback dei clienti. Eppure questo non è tutto ciò che queste risposte possono fare per te: le altre persone possono vedere quanto tieni ai clienti. Pubbliche relazioni piuttosto scadenti, non credi?

Twitter è efficace anche come pubblicità.

Sebbene queste altre statistiche sugli utenti di Twitter siano utili per comprendere sia il pubblico potenziale che i vantaggi dell’utilizzo dell’account aziendale di Twitter, è anche importante sapere che Twitter è anche un ottimo posto per fare pubblicità. Tieni presente che gli annunci di Twitter possono includere tweet regolari, oltre a contenuti video e collegamenti ad altri siti Web, tra le altre cose per sviluppare relazioni più solide con il tuo pubblico di destinazione e la base di clienti.

17. Quasi il 6% dell’intera popolazione mondiale (di età superiore ai 13 anni) è raggiungibile tramite annunci Twitter. 

Mentre il 5,8% potrebbe non sembrare una cifra sostanziale, quasi il 6% dell’intera popolazione mondiale è un grande bacino di persone. La portata di Twitter potrebbe non sembrare, a prima vista, ampia come altre piattaforme di social media, ma il tasso di coinvolgimento è solido e gli utenti regolari di Twitter sono considerati più ricchi rispetto alle persone che utilizzano altre reti, il che lo rende un luogo eccellente per realizzare un campagna pubblicitaria.

18. Il ROI medio degli annunci di Twitter è superiore del 40% rispetto ad altri canali

Quando ho fornito il mio esempio di test A/B su più social network all’inizio di questo post, questo è il tipo di test che farò con i clienti: distribuire la spesa pubblicitaria su più social network e confrontare mele e mele. Questa statistica, direttamente da Twitter, è potente che suggerisce il potenziale ROI derivante dall’utilizzo della sua piattaforma pubblicitaria.

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

Forse è per questo

19. Le entrate pubblicitarie di Twitter hanno superato 1 miliardo di dollari sia nel quarto trimestre del 2020 che nel terzo trimestre del 2021 .

La cifra più recente è un aumento del 41% anno su anno, a dimostrazione del fatto che più aziende vedono Twitter come un ottimo posto per fare pubblicità.

20. Considera il video: il CPE su questo tipo di pubblicità è ora inferiore del 50% .

Considera il video: il CPE su questo tipo di pubblicità è ora inferiore del 50%.
Fonte immagine

Come con la maggior parte degli altri social network, gli utenti di Twitter amano guardare i video. Dopotutto, puoi guardare un video in pochi minuti e assorbire molte informazioni. E ricorda, proprio come con i vecchi annunci TV, un video creativo può essere abbastanza memorabile e fare un’impressione duratura sul tuo pubblico.

21. Solo nel terzo trimestre del 2021, il coinvolgimento degli annunci su Twitter è aumentato del 6% .

È una cifra piuttosto sbalorditiva, se ci pensi, soprattutto perché gli utenti di Twitter tendono a non passare tutto il giorno sul sito. Non c’è da stupirsi che CPE si stia innamorando dei clienti di Twitter!

Nel complesso, il punto è che gli utenti di Twitter tendono ad essere benestanti, influencer o leader mondiali e giovani. A loro piace twittare per proiettare i propri pensieri e scoprire quelli degli altri. Allo stesso tempo, amano interagire con i loro marchi preferiti.

Quale di queste statistiche sugli utenti di Twitter ti ha convinto a prendere più sul serio i tweet?

Cerchi ulteriori indicazioni? Comincia qui:

  • Come twittare un’immagine con un link su Twitter
  • Come ottenere la verifica su Twitter nel 2022 (per davvero)
  • 6 motivi per cui il tuo account Twitter potrebbe essere limitato (a tua insaputa)
  • I 15 migliori client Twitter utilizzati dai 35 principali influencer dei social media
  • Le cinque fantastiche funzionalità di Twitter che dovresti usare ora

Domande frequenti sulle statistiche degli utenti di Twitter

Twitter sta perdendo popolarità?

Ci sono prove che potrebbe perdere parte della sua popolarità. Negli ultimi anni, il numero di utenti attivi è stagnante e persino diminuito in alcuni mercati chiave. Allo stesso tempo, altre piattaforme di social media come Instagram e Snapchat sono in aumento. Alcuni esperti ritengono che la mancanza di innovazione di Twitter sia la causa della sua popolarità in calo. La piattaforma è rimasta sostanzialmente invariata da quando è stata lanciata nel 2006, mentre altre società hanno lavorato per introdurre nuove funzionalità e coinvolgere gli utenti.

Quante persone usano le statistiche di Twitter?

Sulla base delle recenti statistiche di Statista, il numero totale di utenti attivi mensili di Twitter è di 229 milioni di utenti. Il numero è passato da 217 milioni rispetto al trimestre precedente. In totale si registra un aumento di oltre il 15% degli utenti attivi mensili rispetto al primo trimestre del 2021.

Qual è la percentuale di utenti di Twitter attivi?

La percentuale di utenti Twitter attivi non è nota. Twitter non rilascia queste informazioni pubblicamente. Tuttavia, uno studio del Pew Research Center ha rilevato che l’8% degli adulti online negli Stati Uniti ha utilizzato Twitter nel 2018. Ciò significa che Twitter ha avuto circa 22 milioni di utenti adulti negli Stati Uniti quell’anno. Il numero di utenti Twitter attivi a livello globale è sconosciuto, ma è probabile che sia molto più alto. Twitter è diventato sempre più popolare negli ultimi anni e nel 2019 ha oltre 321 milioni di utenti attivi mensili.

Twitter sta morendo o sta crescendo?

Dato il recente calo del prezzo delle azioni di Twitter e la crescita degli utenti, è naturale chiedersi se la piattaforma dei social media stia per uscire. Tuttavia, ci sono diversi motivi per credere che Twitter sia qui per restare. Per prima cosa, Twitter è rimasto redditizio anche se il prezzo delle sue azioni è diminuito. Inoltre, la piattaforma continua a essere una fonte di riferimento per notizie e informazioni in tempo reale. Durante eventi importanti come le elezioni presidenziali del 2016, Twitter è stato uno dei luoghi più popolari per ricevere aggiornamenti e avviare discussioni.

Questo argomento non va trascurato durante la creazione siti web milano

Twitter è ancora popolare nel 2022?

Le piattaforme di social media vanno e vengono, ma sembra che Twitter abbia resistito alla prova del tempo. Nonostante le previsioni secondo cui la piattaforma perderebbe utenti sulla scia del successo della concorrenza, Twitter è rimasto popolare fino al 2022. Negli ultimi anni, infatti, la piattaforma ha persino registrato un aumento degli utenti. Ciò può essere attribuito all’attenzione di Twitter sugli eventi attuali e sui contenuti tempestivi. In un mondo in cui i cicli di notizie si muovono rapidamente, Twitter fornisce un servizio prezioso fornendo le informazioni più recenti ai suoi utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.