guida sul marketing immobiliare facebook
CategoriesMarketing

Per molti anni, gli agenti immobiliari hanno commercializzato i loro servizi in due modi principali. Innanzitutto, la loro agenzia ha pubblicato molti annunci pubblicitari, come annunci di elenchi di giornali e persino spot TV su quanto sia fantastica la loro agenzia. La seconda grande fonte di marketing è sempre stata il passaparola: è probabile che le persone che hanno una buona esperienza con un agente immobiliare ne parlino. Inoltre, un agente immobiliare si assicurerebbe che le persone sapessero cosa hanno fatto e si collegassero come un matto. Sebbene questi metodi siano ancora efficaci, le realtà moderne richiedono un marketing più ampio su piattaforme come Facebook.

Perché partecipare al marketing immobiliare di Facebook? Perché oltre il 71% di tutti gli adulti usa Facebook quotidianamente. Ciò significa che Facebook è uno dei posti principali per vedere ed essere visti. Inoltre, vedrai anche che le persone chiedono consigli su Facebook. Queste richieste sono spesso per i diversi tipi di servizi professionali, come medici, dentisti e agenti immobiliari.

Naturalmente, non è necessario dipendere completamente dal passaparola di Facebook. Secondo un recente studio di Mediakix , la persona media trascorre 35 minuti al giorno su Facebook dando a te, agente immobiliare, ampie opportunità per metterti di fronte alle persone giuste con i tuoi annunci Facebook killer. E, poiché Facebook pone i post organici degli account aziendali in uno svantaggio significativo, la maggior parte dei marchi deve utilizzare gli annunci. Se tu come agente immobiliare stai utilizzando una pagina diversa per la tua attività, probabilmente stai riscontrando questo problema.

Ecco il fatto: Facebook ama gli agenti immobiliari in generale. In effetti, il settore immobiliare è così strategico per Facebook che ha una propria pagina con risorse e consigli per il settore. I contenuti di questa pagina illustrano perché il marketing immobiliare su Facebook è strategicamente importante: 

  • Il 79% degli acquirenti di case utilizza risorse online, incluso il cellulare, a un certo punto della ricerca. Questo è vero sia che cerchino case da soli o per un agente immobiliare qualificato.
  • Il 33% dei millennial trascorre quasi 14 ore settimanali sui social media durante la ricerca di un alloggio. Questo è un segmento importante di acquirenti di case in questi giorni, quindi se non fai marketing immobiliare su Facebook ti stai perdendo.
  • 3 utenti Facebook su 4 negli Stati Uniti visitano le pagine di attività commerciali locali almeno una volta alla settimana. Facebook non lo dice, ma la statistica si riferisce a tutti i settori, comprese le attività di vendita al dettaglio e di servizi.

Dove promuovere la tua attività immobiliare su Facebook

Detto questo, il marketing immobiliare di successo su Facebook assume molte forme diverse. Alcune opzioni sono a pagamento, mentre altre sono gratuite. Inoltre, questi metodi richiedono quantità variabili del tuo tempo. Man mano che l’operazione cresce, potresti farti aiutare dal tuo assistente.

Richiedi maggiori informazioni contattando la nostra webagency

Prova a ottenere una Pagina aziendale di Facebook.

Una delle prime cose da provare è pubblicare i tuoi contenuti sui social media su una Pagina aziendale di Facebook. Per ottenerne uno, devi configurare un account Facebook Ads, anche se non desideri acquistare annunci. La stessa pagina aziendale è gratuita. Tieni presente che i contenuti pubblicati gratuitamente sulla tua pagina hanno meno priorità sul feed dei tuoi follower. Ciò significa che, in pratica, le persone controlleranno la tua pagina per le notizie piuttosto che vederla mostrarsi naturalmente. Fortunatamente, ci sono altri modi per rimediare.

Non dimenticare il tuo profilo personale.

Considera di sfruttare il tuo profilo personale per mescolare occasionalmente la tua attività immobiliare con la tua vita privata a causa della maggiore portata organica dei profili. Non solo, ma potresti essere sorpreso di quante persone nella tua cerchia non sanno che sei un agente immobiliare. Mescolando contatti commerciali e personali hai l’opportunità di ottenere contatti di vendita inaspettati.

Avvia un gruppo Facebook

Se c’è una cosa che tende ad essere vera per la maggior parte degli agenti immobiliari, è che si preoccupano delle loro comunità. Tendono anche a sapere molto su ciò che accade lì. Un modo per fare marketing immobiliare gratuito su Facebook è avviare un gruppo Facebook della comunità. Cioè se non sei troppo tardi. Questo è un luogo dove le persone possono parlare di problemi della comunità. Le persone possono trarre vantaggio dalla tua conoscenza della zona. Quindi puoi diventare l’agente immobiliare “di riferimento” nella tua zona. L’unico inconveniente è la quantità di tempo che può richiedere.

Diventa un membro attivo di altri gruppi di Facebook

Se non puoi avviare un tuo gruppo Facebook, considera di unirti ai gruppi locali stabiliti. Questi possono essere il gruppo della comunità in generale o potrebbero essere incentrati su nicchie in cui sei attivo altrimenti. Ancora una volta, sii d’aiuto ai membri del gruppo e, in cambio, diventa qualcuno a cui quel gruppo demografico sa di poter andare quando è il momento di comprare o vendere una casa.

Sfrutta gli annunci di Facebook

annunci facebook

Infine, puoi sempre acquistare annunci Facebook. Questi prendono diverse forme, inclusi i post sponsorizzati. Inoltre, puoi acquistare annunci display per la tua agenzia. Molte volte, ti consigliamo di utilizzare questo metodo per commercializzare nuove inserzioni e l’ultimo contratto di acquisto. Un’altra cosa da considerare è pagare per aumentare le testimonianze dei clienti. Ciò è particolarmente utile se hai una nicchia particolare, come la vendita di case antiche o vaste proprietà. Parleremo più approfonditamente di questo tipo di marketing immobiliare su Facebook in seguito.

Contenuti di marketing su Facebook immobiliare

A meno che tu non sia un altro agente immobiliare, vedere una casa aperta dopo l’altra e un annuncio dopo l’altro non ti farà guadagnare molti fan. Questi articoli sono importanti, ma solo per le persone che vogliono acquistare o vendere una casa nel prossimo futuro. O per vantarti con altri agenti immobiliari dell’ultimo inventario e forse di alcune situazioni difficili che hai affrontato.

Piuttosto che annoiare i non agenti immobiliari, sii una preziosa fonte di informazioni per le persone nella tua comunità. Gli agenti immobiliari hanno un tesoro di conoscenze locali, oltre a ciò che è necessario per completare con successo una transazione immobiliare. Ad esempio, tendono a sapere come decidere un budget abitativo o come stimare i costi di manutenzione di una vecchia casa.

Anche se non dovresti omettere completamente l’elenco o le informazioni sulla casa aperta (queste aiutano le persone a sapere in quale tipo di casa sei specializzato, ad esempio), ci sono molte altre opzioni per contenuti di marketing di Facebook nel settore immobiliare di successo. Questi sono disponibili in due categorie: contenuti semi-professionali e non professionali.

Questa parte è fondamentale anche per la realizzazione sito web milano

Contenuti semi-professionali 

Questi sono i tipi di contenuto in cui mostri le tue conoscenze professionali senza pubblicizzare specificamente le tue inserzioni. Parlarne aiuta a farti diventare un esperto in materia e un leader nel tuo campo. Nel tempo, questo crea la fiducia dei potenziali clienti.

Aggiornamenti di mercato (ma non troppo spesso!)

Qui è dove parli dei tipi di case che tendono ad essere in vendita in un dato momento. Oppure, potresti parlare di fluttuazioni dei prezzi o dei tassi ipotecari.

Condividi i tuoi risultati!

Hai ricevuto un premio professionale? Diventa dipendente del mese presso la tua agenzia? Raggiungere un livello di vendite importante? Vantarsene! Anche le persone che, ad esempio, vivono in tutto il paese e probabilmente non avranno mai bisogno dei tuoi servizi si rallegreranno con te.

Testimonianze dei clienti

Uno dei modi migliori per promuovere te stesso attraverso il marketing immobiliare di Facebook è mostrare i tuoi ex clienti. Ciò è particolarmente utile se puoi includere immagini naturali insieme a loro (ma non troppo spesso!) – e assicurati che aggiungano recensioni positive anche alla tua Pagina Facebook! Sentiti libero di utilizzare i clienti che hanno acquistato o venduto con il tuo aiuto.

Consigli utili per acquirenti e venditori

La decisione di acquistare o vendere una casa è importante, anche con il miglior aiuto professionale. Sii quella fonte di informazioni e rassicurazioni, anche se stanno ancora decidendo cosa fare. Inoltre, avere un cliente più istruito rende il tuo lavoro più facile lungo la strada. Prendi in considerazione la possibilità di inserire alcuni dei tuoi suggerimenti su LinkedIn come post sul blog.

Consigli sulla manutenzione della casa/consigli fai da te

Come sapete, le case ben tenute sono molto più facili da vendere. Così sono quelli con elettrodomestici aggiornati e grande appeal sul marciapiede. Puoi essere d’aiuto a tutti nella tua comunità, creare buona volontà e allo stesso tempo migliorare il valore del patrimonio immobiliare utilizzando questo tipo di marketing immobiliare su Facebook. Per ulteriori vantaggi, considera l’impollinazione incrociata di questi post con esempi sul tuo account Instagram .

Promuovere i partner dell’ecosistema

Ogni agente immobiliare ha una rete di professionisti su cui poter contare. Ad esempio, chiudere una casa richiede spesso avvocati e banchieri. E mentre le persone si spostano, potrebbero aver bisogno di addetti alle pulizie, traslochi e altro aiuto. Fai un favore ai tuoi colleghi professionisti e promuovi i loro servizi. È probabile che restituiranno il favore.

Contenuti non professionali  

Questa è la roba davvero personale, anche se si sovrappone alla tua professione di agente immobiliare. Qui ti distinguerai come individuo, oltre ad essere un individuo. In altre parole, questo tipo di marketing immobiliare su Facebook ti fa essenzialmente fare un passo indietro dal tuo ruolo puramente professionale.

Foto e video personali

Pubblica le tue foto, che si tratti di famiglia o di una bella vacanza. Questi sono modi importanti per le persone di conoscerti. Non solo aiuta a creare una connessione umana, ma mostra alle persone che tipo di hobby o interessi hai. A sua volta, questo può aiutare a ottenere contatti perché le persone amano lavorare con persone che hanno qualcosa in comune.

Informazioni sulla comunità locale

Questa è un’ottima forma di marketing immobiliare su Facebook perché può aiutare le persone a decidere in quali quartieri vogliono cercare casa. È facile dire “Voglio un quartiere della classe media” e un altro per sapere quali servizi ti piacciono. A loro volta, queste informazioni possono aiutarli a trovare la casa giusta. Questo tipo di materiale può includere introduzioni video a vari quartieri.

Eventi locali popolari

Le comunità prosperano quando hanno eventi e mixer. Anche durante il peggio della pandemia, ci sono stati tentativi di tenere tutti insieme, a distanza. Dimostra di essere una parte importante della tua comunità partecipando, quindi discutendo, agli eventi locali.

Sotto i riflettori le piccole imprese

Un altro ottimo modo per impegnarsi nel marketing immobiliare di Facebook è puntare i riflettori sulle piccole imprese. Questi possono trovarsi nel tuo quartiere o altrove nella tua area di servizio. Fai sapere alle persone dove si trova l’attività e cosa la rende speciale. Ciò è particolarmente vantaggioso se l’azienda è attiva sui social media, poiché potrebbero restituire il favore.

Vacanze

Che si tratti di una vacanza in famiglia o di un saluto per le vacanze, alle persone piace sapere che stai pensando a loro. Inoltre, fa molto per mostrare loro come sei come persona.

Citazioni

È sempre una buona idea essere fonte di ispirazione. Quindi, se trovi un’ottima citazione, non aver paura di condividerla. Questi sono spesso molto memorabili ed è probabile che vengano condivisi. Questo aiuta ad ampliare la tua rete.

Queste tecniche sono molto utilizzate presso la nostra agenzia seo milano

Come sfruttare gli annunci di Facebook per la tua attività immobiliare

Infine, nel marketing immobiliare di Facebook è spesso necessario acquistare annunci di Facebook. Dopotutto, il traffico dal tuo feed organico arriva solo fino a un certo punto. Se le persone non sono già interessate a te personalmente o alla tua attività, allora devi uscire e trovarle. E il modo più semplice per “trovare” nuove persone su larga scala è con la pubblicità su Facebook. Ecco una breve guida su come funziona.

1. Comprendi le tue opzioni di targeting

Opzioni di targeting per annunci di Facebook

Poiché agli imprenditori piace ottenere il massimo ritorno sull’investimento possibile, Facebook ha molte opzioni di targeting disponibili. Questi hanno lo scopo di assicurarsi che i tuoi annunci raggiungano le persone giuste.

  • Posizione: Ovviamente persone dentro ma anche nelle comunità circostanti che potrebbero voler trasferirsi nelle vicinanze. In questo caso, non stai guardando l’interesse “espresso” in un’area ma la posizione reale. Facebook lo determina con l’indirizzo IP e/o la posizione del profilo.
  • Età: capire chi può permettersi la tua inserzione e quale tipo di acquirente è l’ideale per capire la fascia di età migliore da utilizzare. Ad esempio, le giovani coppie sposate spesso desiderano una “casa di avviamento”, mentre gli acquirenti di case un po’ più anziani potrebbero essere alla ricerca di una casa più grande e i nidificanti vuoti potrebbero voler ridimensionare.
  • Dati demografici: target per 1) reddito, 2) “stato di proprietà della casa” o “valore della casa” o “lunghezza della residenza” o “patrimonio netto”. Ancora una volta, stai cercando di abbinare i giusti potenziali acquirenti alle tue inserzioni o alla tua nicchia.
  • Comportamenti come prendere di mira le persone “che potrebbero trasferirsi” o che sono “nuovi mutuatari”. Queste possono essere persone che si stanno trasferendo nel loro lavoro, ampliando le loro famiglie o cercando di acquistare la loro prima casa.
  • Interessi: scegli come target persone con interessi specifici definiti da Facebook se ritieni che possa essere rilevante. Un esempio potrebbe essere la commercializzazione di una casa vicino a un country club a persone che parlano di golf.
  • Titolo di lavoro: All’interno del settore immobiliare, questo è spesso più un modo per determinare i livelli di reddito o le considerazioni sullo stile di vita. Ad esempio, i dirigenti tendono ad apprezzare le case più grandi nei quartieri più belli.
  • Tipo di professione: i migliori esempi di come funziona bene nella mia zona della California sono i settori della tecnologia o dell’intrattenimento. Quindi, i professionisti della tecnologia potrebbero volere una casa nella Silicon Valley, mentre gli intrattenitori vogliono la zona di Hollywood.
  • Livello di istruzione: come per i titoli di lavoro, questa è una misura del potenziale di guadagno e dello stile di vita. Quindi, le persone con un dottorato spesso hanno redditi alti e vogliono case più grandi o più lussuose.
  • Cambiamenti di vita, come sposati di recente, nuovi genitori o divorziati. Questo gruppo è spesso alla ricerca di una nuova casa adatta ai cambiamenti nelle dimensioni della famiglia, o cerca considerazioni simili come il distretto scolastico.

Questa parte è fondamentale anche per la realizzazione siti web e commerce

2. Comprendi come funzionano i segmenti di pubblico personalizzati e simili

facebook ads fonti di pubblico personalizzate

Qui stai cercando persone che potrebbero avere un’affinità con il marchio o che stanno attivamente cercando un agente immobiliare. Questo può essere semplice come contattare persone che hanno già preso contatto a un certo livello. Oppure potresti cercare persone simili.

  • Retarget dei visitatori del sito Web: qui si utilizzano i cookie provenienti dalle visite al sito Web di potenziali consumatori. Quindi, mostri loro annunci di Facebook per rafforzare i tuoi sforzi di marketing. Per approfittarne, assicurati di avere installato Facebook Pixel sul tuo sito!
  • Scegli come target le persone nel tuo database CRM: queste sono persone che hanno espresso interesse per i tuoi servizi compilando un modulo. Potrebbero anche essere clienti passati (le persone si aggiornano, giusto?).
  • Coloro che interagiscono con i tuoi post: le persone che interagiscono con i tuoi contenuti su Facebook sono già interessate a ciò che hai da dire. Invitali ad assumerti come agente!
  • Crea un pubblico simile di uno qualsiasi dei precedenti o di coloro che seguono la tua Pagina Facebook. Questi dati sono un buon indicatore del tuo target demografico. Ricorda, ci sono molti altri che potrebbero solo aver bisogno di trovarti.

3. Comprendi come funziona il test A/B con diverse variazioni

Alcuni annunci hanno un rendimento migliore per vari segmenti di pubblico rispetto ad altri. Inoltre, la voce del tuo marchio potrebbe suggerire alcune scelte stilistiche. Assicurati di massimizzarli con i test A/B.

  • Immagine / video / carosello / collegamento –> Qui stai cercando di decidere quali tipi di media funzionano meglio per le tue inserzioni di marketing su Facebook per immobili. Anche se potresti non voler utilizzare il video in tutti i tuoi annunci, considera di farlo spesso: le schede con un video hanno ricevuto il 403% di richieste in più rispetto a quelle senza! Se hai già inserito tour video o panorami sui siti Web di annunci immobiliari, considera l’utilizzo di questi per gli annunci di Facebook. Puoi anche collegarti al video, utilizzare immagini fisse o un carosello di immagini. Con i test A/B saprai quali opzioni funzionano meglio per quale pubblico.
  • Risorse visive: quali immagini o tipi di immagini funzionano meglio? La gente ama quella ripresa dal marciapiede o preferisce una presentazione del cortile recintato? Spesso è diverso a seconda del tuo pubblico.
  • Risorse di testo: le persone potrebbero voler sapere in anticipo quanta metratura ha una proprietà … o meno. Con questo elemento, tuttavia, devi stare attento ai limiti del testo negli annunci di Facebook.
  • Targeting: in questo utilizzo, quali segmenti di pubblico hanno maggiori probabilità di rispondere al tuo annuncio.

4. Copia annuncio principale

  • Non inserire tutti i dettagli nell’annuncio: invoglia a fare clic. Questo non solo ti manterrà in linea con i limiti di testo, ma attirerà anche le persone alle tue pagine di destinazione o alle tue inserzioni per maggiori dettagli.
  • Metti il ​​link con maggiori informazioni in alto. Rendendo il collegamento più facile da trovare, è più probabile che le persone lo seguano.
  • Coppia annunci con landing page con CTA. Le persone possono guardare le tue inserzioni tutto il giorno, ma non servirà a niente se non ti contattano. Cerca di ottenere le informazioni importanti sui lead con un invito all’azione convincente.

Se stai cercando delle fantastiche inserzioni immobiliari su Facebook a cui ispirarti, dai un’occhiata a questo post: https://adespresso.com/blog/real-estate-advertising-facebook/ . Puoi anche semplicemente andare alla Libreria inserzioni di Facebook e controllare gli annunci della concorrenza qui: https://www.facebook.com/ads/library/

Una ricerca di annunci immobiliari ha portato questi esempi:

Non c’è dubbio che il marketing immobiliare di Facebook sia importante per far crescere la tua attività. Dopotutto, i giorni in cui si limitavano a pubblicare annunci sui giornali e lasciare che la propria agenzia facesse la maggior parte del lavoro sono finiti. In questi giorni, con le persone che trascorrono un sacco di tempo su Facebook, è imperativo incontrare persone lì. Fortunatamente, seguendo i passaggi di questa guida potrai presto far crescere la tua attività online.

Da considerare per la realizzazione siti web gallarate

Cerchi più social media marketing per consigli immobiliari? Dai un’occhiata a questi:

  • Instagram for Real Estate: una guida completa per gli agenti per creare Mi piace, conoscere e fidarsi
  • LinkedIn per agenti immobiliari: come utilizzare LinkedIn per aumentare la tua attività immobiliare
  • 6 modi per iniziare a utilizzare Twitter nella tua attività immobiliare OGGI

Foto dell’eroe di Zac Gudakov su Unsplash

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.