marketing su instagram
CategoriesInstagram Marketing

Perché oggi ogni azienda ha bisogno di una strategia di marketing su Instagram? Non solo Instagram è un social network che i marketer non possono più permettersi di trascurare, essendo il secondo social network più grande con oltre 1 miliardo di utenti, è giunto il momento di renderlo parte integrante della strategia di marketing di ogni azienda, anche delle aziende B2B che hanno trascurato di interagire con i suoi utenti. In poche parole, quel miliardo di persone offre enormi opportunità di marketing alle aziende. Secondo le statistiche degli inserzionisti di Instagram , gli utenti interagiscono con i marchi sulla rete esattamente nel modo desiderato dai marketer:

  • Il 50% degli Instagrammer segue un’attività
  • Il 60% ha appreso di prodotti e servizi tramite Instagram
  • Il 75% ha intrapreso un’azione, come visitare siti Web o guardare prodotti dopo aver visto i post

Anche se Instagram non è per tutti i settori, ce n’è uno che ha avuto molto successo: l’e-commerce.

Potresti valutare di approfondire l’argomento presso la nostra agenzia seo

Perché il marketing su Instagram è la chiave del marketing e-commerce

Dieci anni fa, Instagram era un luogo in cui i giovani adulti potevano salire e condividere immagini pesantemente filtrate con i loro amici e familiari. Da quel momento, Instagram è diventata una piattaforma di marketing davvero enorme, che vanta persone e aziende di ogni ceto sociale. Le piccole boutique possono utilizzare Instagram, così come le aziende e gli influencer da miliardi di dollari e, indipendentemente dalle loro dimensioni, sono in grado di interagire e raggiungere direttamente la propria base di clienti. Solo per questo motivo, il marketing di Instagram è assolutamente vitale per il marketing e-commerce e fornisce uno dei modi più semplici per fornire materiale di marketing al pubblico.

L’e-commerce è un commercio condotto interamente online, che può limitare alcuni dei modi in cui puoi commercializzare correttamente la tua attività. Anche la scala dell’e-commerce è spesso molto più piccola rispetto ai modelli di business standard, il che può limitare ulteriormente le tue capacità di marketing. I post di Instagram forniscono un modo perfetto per creare contenuti alimentati dal pubblico che mostrano chi sei, di cosa tratta la tua attività e come i tuoi prodotti possono essere utilizzati in modo più efficace.

Nel tuo marketing, i contenuti di qualità dovrebbero essere il tuo obiettivo principale ; anche se pubblichi più volte al giorno e interagisci calorosamente con tutti i tuoi follower, alla fine si stanca e diventa poco interessante se non stai producendo contenuti di alta qualità. Dall’utilizzo di un hashtag di marca per incoraggiare la crescita e il coinvolgimento, all’offerta di collegamenti cliccabili a un sito ben congegnato e ben progettato, alla creazione di singoli post che utilizzano le migliori immagini e testo possibili, i tuoi follower potrebbero venire per la frequenza di pubblicazione o influencer marketing, ma rimarrà per la qualità.

Questo argomento è fondamentale per la realizzazione siti web milano

Comprendere l’algoritmo di Instagram (informazioni di base necessarie per il successo)

Il semplice salto nei post di Instagram non significa che saprai immediatamente come creare contenuti accattivanti che migliorino il tuo valore e la tua interazione con il tuo pubblico.

Per utilizzare efficacemente il marketing di Instagram, devi capire come funziona l’algoritmo di Instagram e come puoi usarlo a tuo vantaggio. Mentre i feed di Instagram erano abbastanza semplici, mostrando i post in base all’ora in cui venivano pubblicati, man mano che la piattaforma cresceva, il suo algoritmo diventava più complicato rispetto all’ora del giorno in cui venivano creati i post.

Oggi, l’esatto algoritmo associato a Instagram e all’e-commerce si allontana dai post cronologici e si concentra molto di più sull’utilizzo coerente di un hashtag popolare, sull’interazione e sul coinvolgimento dei follower e sulla creazione di contenuti considerati rilevanti nel tuo settore o nicchia, tutto ciò può essere potenziato o ostacolato dal periodo di tempo durante il quale il contenuto viene pubblicato.

Per assicurarti che i tuoi post vengano visti più frequentemente e che il tuo marketing raggiunga quanto necessario, ci sono diverse cose importanti da tenere a mente, inclusa la quantità di interazione in cui tu e i tuoi follower vi impegnate, la pertinenza dei tuoi post in la tua nicchia (incluso l’utilizzo di un hashtag pertinente) e quanto siano simili i tuoi contenuti ai post delle persone che attualmente ti stanno seguendo. L’adesione a queste strategie di base offre un ottimo inizio per far funzionare il tuo account di marketing Instagram e-commerce. In qualità di imprenditore, fa parte del tuo lavoro valutare come raggiungere un pubblico più ampio creando un budget di marketing e una strategia sui social media.

Ottieni maggiori informazioni contattando la nostra web agency

Se stai cercando di migliorare la tua identità visiva E ottenere più valore dai social media, ecco 17 passaggi per aiutarti a lanciare o rivedere una strategia di marketing su Instagram:

Passaggio 1: definisci i tuoi obiettivi e crea un piano per la tua strategia di marketing su Instagram

Pianificazione

Proprio come con qualsiasi social network, la prima cosa che devi fare per far decollare la tua presenza su Instagram è sederti e redigere un piano per il branding e i temi dei contenuti. Non iniziare ancora a pubblicare foto. I tuoi risultati sui social media saranno sempre e solo buoni quanto la strategia alla base del tuo sforzo, quindi mettiti in gioco per raccogliere maggiori frutti lungo la strada.

Per prima cosa, decidi i tuoi obiettivi. Stai cercando di:

  • Promuovi i prodotti?
  • Costruire la consapevolezza del marchio?
  • Coinvolgere i fan?
  • Fai crescere il tuo pubblico?
  • Ottieni nuovi clienti?
  • Costruire relazioni con influencer?

Da tenere in considerazione anche per creazione siti web gallarate

Idealmente, la tua strategia di marketing su Instagram raggiungerà tutte queste cose, ma dovrai sapere cosa è più importante in modo da poter allineare la scelta dell’immagine e la strategia di pubblicazione. Se vuoi promuovere i prodotti, devi condividere le immagini degli articoli che vendi. Se vuoi far crescere il tuo pubblico, devi condividere immagini che attirino l’attenzione delle persone e le rendano interessate a saperne di più sulla tua attività, e considerare come potresti combinare la raccolta di un indirizzo e-mail con i tuoi sforzi di marketing.

Determinare i tuoi obiettivi ti aiuterà anche a decidere quali tipi di immagini sono più appropriati per la tua strategia (foto professionali, immagini sincere, video, meme) e con quale frequenza condividerai ogni tipo.

Successivamente, dovrai stabilire l’identità visiva che desideri creare su Instagram, la tua “voce visiva” unica. Dovrebbe essere in linea con il tuo marchio esistente, in modo che i clienti riconoscano immediatamente le immagini che condividi come tue. Se la tua identità visiva è artistica, potresti voler utilizzare immagini in bianco e nero audaci e giocare con gli strumenti per modificare meglio le tue foto di Instagram . Per qualcosa di più morbido e rilassante, attieniti a schemi di colori più chiari e applica filtri attenuati. Se vuoi qualcosa di energizzante, mescola uno spazio bianco pulito con vivaci tocchi di colore.

In altre parole, per quanto allettante possa essere con la pletora di app di Instagram che esistono là fuori, non impazzire con filtri e fotoritocco. Stabilisci linee guida per i tuoi contenuti ed essere coerente con le immagini che condividi per mantenere efficacemente la crescita dei follower e creare post organici. Nota: se stai cercando un’introduzione alla strategia dei social media in generale, assicurati di prendere il mio libro Massimizza i tuoi social .

Nota: se stai cercando un’introduzione alla strategia dei social media in generale, assicurati di prendere il mio libro Massimizza i tuoi social .

Passaggio 2: verifica i tuoi concorrenti (contenuti, hashtag, follower, coinvolgimento)

Audit

Anche se può sembrare strano, dovresti prenderti del tempo e dedicare un po’ di energia per esaminare i tuoi concorrenti e valutare cosa fanno con i loro sforzi di marketing e come le loro tecniche potrebbero essere applicate alla tua attività. Valuta gli hashtag utilizzati dai tuoi concorrenti, il tipo di contenuto che creano ogni settimana, chi sono i loro follower e con cosa è più probabile che interagiscano i loro follower. Se, ad esempio, la tua attività di e-commerce offre braccialetti e orecchini di cristallo e un concorrente che vende lo stesso prodotto utilizza costantemente l’hashtag “#crystalbraceletsforemfreduction”, assicurati di iniziare a includere quell’hashtag nei tuoi sforzi e post di marketing.

I tuoi audit possono essere semplici o coinvolti come preferisci. Puoi tenere traccia dei contenuti, degli hashtag, dei numeri dei follower, degli orari giornalieri in cui pubblicano e delle abitudini di coinvolgimento dei tuoi concorrenti tramite un foglio Excel, oppure puoi semplicemente visualizzare gli account Instagram dei tuoi concorrenti su base regolare e mantenerti familiare con quello che stanno facendo e come puoi utilizzare le loro migliori pratiche commerciali.

Se non sei sicuro di te stesso quando si tratta di marketing, puoi raccogliere suggerimenti di marketing e sviluppare obiettivi di marketing in base al piano dei contenuti e alle prestazioni dei contenuti dei tuoi concorrenti, mantenendo l’impegno a generare post originali.

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

Passaggio 3: imposta il tuo profilo aziendale su Instagram (bio, link in bio)

Profilo aziendale Instagram

Quando configuri il tuo instagram, assicurati di configurare un account aziendale, piuttosto che uno personale. Sebbene non sarai penalizzato per l’utilizzo di un account personale come attività, gli account aziendali sono in grado di collegarsi a prodotti e altri siti, includere informazioni di contatto e collegamenti, pubblicizzare i post che pubblichi su Instagram e ricevere approfondimenti sui tuoi post, il tuo Storie di Instagram e i tuoi follower, compresi i tassi di coinvolgimento. Avere questi strumenti a portata di mano è essenziale per utilizzare il marketing di Instagram in modo efficace, perché ti consente di valutare dove hai sbagliato, dove hai bisogno di ulteriori miglioramenti e dove i tuoi post stanno andando come speravi.

L’ordinamento delle informazioni dettagliate su Instagram ti consente di ordinare le reazioni e le visualizzazioni alle tue storie di Instagram, valutare i tipi di contenuti che ottengono più condivisioni, commenti e Mi piace e ti aiuta a eliminare potenziali clienti dalle persone che stanno semplicemente saltando sui loro social piattaforme multimediali per una rapida crociera, piuttosto che impegnarsi o impegnarsi ad acquistare da un marchio o da un’azienda. Questo può essere un primo passo semplice, in quanto non richiede di avere un singolo contenuto o un target demografico. Se sei bloccato, considera di fare questo uno dei tuoi primi passi.

Passaggio 4: determina il contenuto di Instagram e lo stile del marchio

Feed di Instagram

I tipi di contenuto che crei informeranno notevolmente tutto ciò che fai e determineranno persino il modo in cui utilizzi le storie di Instagram e altre funzionalità associate alla piattaforma.

Per utilizzare in modo efficace Instagram per creare contenuti generati dagli utenti per commercializzare i tuoi materiali, migliorare i tassi di coinvolgimento e connetterti con il tuo pubblico, devi determinare quale tipo di contenuto creerai e come sarà lo stile del tuo marchio. Sebbene ogni tuo post non debba sembrare identico, dovresti assicurarti che le tue storie, i post e i live streaming di Instagram aderiscano tutti alla stessa formula e aspetto di base.

Il contenuto e lo stile variano da un marchio all’altro e la creazione di guide per il tuo piano di contenuti ti aiuterà a dirigere i tuoi passi per il tuo marchio e a mantenere un aspetto coerente. Assicurati che tutti i contenuti e i piani di branding rientrino nel tuo budget e siano orientati ad aumentare i tassi di coinvolgimento, a consolidare l’aspetto del tuo marchio e ad aiutare la tua azienda. Per rendere tutto più semplice, puoi creare modelli specifici per il tuo marchio e modificarli in base alle tue esigenze. Dal lancio del tuo prodotto al tuo post factoid settimanale, assicurati che ci sia una certa coerenza per i tuoi follower esistenti e potenziali su Instagram.

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

Passaggio 5: crea una pianificazione

Programma

Il passo successivo è stabilire un programma di pubblicazione. Con quale frequenza pubblicherai contenuti come parte della tua strategia di marketing su Instagram ? Ancora una volta, devi essere coerente per avere successo con i social media come Instagram. Evita di scaricare un mucchio di immagini online tutte in una volta e di passare settimane o mesi tra gli aggiornamenti. Devi avere una presenza regolare sui feed di Instagram dei tuoi follower per rimanere al primo posto e ottenere qualsiasi risultato di marketing.

In cosa puoi impegnarti realisticamente? Una foto a settimana? Due a settimana? Uno ogni giorno? Consiglio a tutti i miei clienti di pubblicare in modo coerente almeno una volta alla settimana e di aumentare la frequenza solo quando hanno una scorta di immagini di diverse settimane o stanno ottenendo un grande coinvolgimento come percentuale dei loro follower.

Crea un programma basato sulla tua strategia e attieniti ad esso. Forse ciò significa alternare immagini di prodotti e scatti spontanei dei clienti, con meme e video ogni quattro condivisioni.

Non dimenticarti di questo argomento quando ti occuperai della realizzazione siti web professionali

Se hai un sacco di fantastiche immagini immagazzinate per Instagram, fantastico. Resisti alla tentazione di pubblicarli tutti in una volta. Distribuiscili nel corso di settimane, mesi o anche un anno per ottenere il massimo da loro. Ottieni alcuni strumenti per aiutarti a gestire la distribuzione dei contenuti. Agora Pulse eTailwind sono un paio di app software per la pianificazione dei post sui social media che possono aiutarti a rimanere aggiornato sul tuo account con una gestione quotidiana minima.

Passaggio 6: fai qualche ricerca sugli hashtag

Ricerca

Se vuoi far crescere la tua presenza su Instagram, è una best practice assoluta di Instagram usare gli hashtag. Uno studio di Simply Measured ha rilevato che i post di Instagram con almeno un hashtag ottengono il 12,6% di coinvolgimento in più rispetto a quelli senza.

Risultati come questo dimostrano perché gli hashtag sono così importanti per costruire una campagna di successo sui social media su qualsiasi rete. La parte difficile è trovare gli hashtag giusti. Hai bisogno di qualcosa che porti le tue immagini di fronte a più membri del tuo pubblico di destinazione.

Ottieni maggiori informazioni contattando la nostra web agency

Un paio di approcci per azzerare gli hashtag giusti per Instagram includono:

  • Guarda cosa stanno facendo i tuoi concorrenti
  • Guarda cosa stanno usando i tuoi clienti
  • Guarda cosa pubblicano gli influencer
  • Ricerca di parole chiave correlate alla tua attività per scoprire parole chiave simili che sono di tendenza

Puoi anche provare gli strumenti di ricerca degli hashtag per trovare termini correlati che possono aiutarti a farti conoscere dai tuoi clienti.

Passaggio 7: pubblica le immagini

Foto di Instagram

Il prossimo passo è pubblicare effettivamente una foto sul tuo account Instagram. Segui le linee guida che hai impostato nella tua strategia di marketing su Instagram per determinare quale tipo di immagine dovresti usare, come filtrarla e quali hashtag usare.

Da tenere in considerazione anche per creazione siti web legnano

Non preoccuparti ancora dei follower. È una buona idea avere alcuni contenuti sul tuo account Instagram prima di iniziare a seguire le persone. In caso contrario, potrebbero esaminare il tuo account e pensare che sia spam. Otterrai più follower se prima hai pubblicato qualcosa. In effetti, ti consiglio di avere almeno da 6 a 9 – se non 10 – immagini sul tuo account prima di iniziare a seguirne altre in modo che mostri che sei effettivamente attivo su Instagram.

Passaggio 8: sfrutta le storie di Instagram

Contenuti Instagram

Le storie di Instagram sono estremamente importanti per migliorare i tassi di coinvolgimento, rendere il tuo marchio più accessibile e di bell’aspetto e incoraggiare il tuo pubblico a tornare per saperne di più. Le storie di Instagram vengono utilizzate per creare approfondimenti di Instagram e analisi di Instagram per questo motivo; il modo in cui interagisci con i tuoi follower tramite il tuo Instagram può svolgere un ruolo importante nel modo in cui i tuoi follower interagiscono con il tuo marchio e in che modo i tuoi contenuti appaiono facilmente riconoscibili. Le storie di Instagram possono essere utilizzate per mostrare ai tuoi follower i dietro le quinte della tua attività e del tuo marchio con la stessa facilità con cui possono essere utilizzate per mostrare ai tuoi follower dove e come acquistare i tuoi prodotti o servizi. La funzione di scorrimento verso l’alto su Instagram Stories è estremamente utile per i proprietari di negozi di e-commerce.

Attraverso le storie di Instagram, puoi offrire guide, foto di prodotti e momenti “day in the life” con te stesso o con i tuoi dipendenti. Le storie di Instagram possono essere utilizzate per ripubblicare le foto in cui sei stato taggato o menzionato, indirizzare i follower a tutti i nuovi post che crei e presentare un volto gentile e accattivante con cui i tuoi clienti possono interagire.

Da tenere sempre presente anche per la realizzazione e commerce milano

Passaggio 9: sperimenta con Instagram Reels

I rulli di Instagram sono relativamente nuovi per la piattaforma social, ma sono diventati immensamente popolari. In modo simile ai video di TikTok, le bobine di Instagram ti consentono di creare contenuti che aderiscono a un formato o una sfida specifici, al fine di interagire con altri marchi, aziende e influencer del tuo settore. I rulli di Instagram sono un ottimo modo per incoraggiare gli utenti attivi a interagire con il tuo marchio e forniscono un modo a budget zero per creare video divertenti che il tuo pubblico può consumare e divertire. Anche se potrebbero non essere visualizzati nelle analisi di Instagram nello stesso modo delle storie, possono essere un modo incredibile per divertirti con il tuo approccio di marketing, mostrare la tua volontà di interagire con follower e tendenze e divertirti mentre promuovi il tuo marca.

I rulli di Instagram offrono contenuti visivi più coinvolgenti e accattivanti di un semplice post. Se hai utilizzato i post del carosello come parte della tua strategia di marketing, pensa ai rulli come alla versione video dei post del carosello, in cui puoi fornire più riprese in un unico video e creare questi piccoli video divertenti da condividere con i tuoi follower di volta in volta al tempo.

Passaggio 10: non dimenticare di seguire i tuoi fan

Segui Instagram

Sebbene non sia necessariamente il modo più veloce per far crescere il tuo pubblico, è intelligente seguire i tuoi clienti così come i dipendenti. Queste persone sono già tuoi fan. Ti conoscono già e ti supportano. Apprezzeranno le tue foto e lasceranno commenti, fornendo un coinvolgimento genuino mentre crei un seguito più ampio online.

La maggior parte delle aziende cerca dall’esterno gli influencer per avviare rapidamente il coinvolgimento, ma è sempre più intelligente iniziare con coloro che hanno la maggiore affinità con il marchio per la tua attività!

Se hai qualche domanda potresti valutare di contattare un nostro consulente seo milano

Passaggio 11: segui in modo proattivo le persone nel tuo pubblico di destinazione

Instagram

Quindi, segui alcune delle persone che vuoi seguirti: membri del tuo pubblico di destinazione e influencer nel tuo settore. Ciò potrebbe includere altre aziende nel tuo spazio che ammiri, esperti nel campo o chiunque altro con un ampio seguito. La parte migliore? Questa semplice pratica non riduce il tuo budget giornaliero!

Perché farlo quando l’obiettivo della tua strategia di marketing su Instagram è creare un seguito, non far parte di qualcun altro? È una buona pratica. È rete. Devi seguire altri account per guadagnare follower. È anche un’opportunità per entrare nelle stesse cerchie dei social media delle persone che potrebbero essere nel tuo pubblico di destinazione, così puoi entrare nei loro radar e connetterti in seguito.

Questi sono i social media, dopotutto, fatti per le aziende e non per le persone. Quelle aziende che si impegnano di più come le persone farebbero meglio, raggiungeranno i loro obiettivi di marketing e miglioreranno le loro metriche di coinvolgimento.

Questo argomento è ottimo anche per la realizzazione siti web aziendali

Passaggio 12: interagire in modo proattivo con le persone

Instagram

Questo ci porta al punto successivo: il coinvolgimento. Qualsiasi Instagrammer di successo ti dirà che per far crescere il tuo seguito, devi interagire con altre persone. Metti Mi piace ad alcune foto ogni giorno e commenta regolarmente foto e video di altre persone.

Fallo alle persone che segui e ad altre che non conosci (potresti trovarle tramite ricerche di hashtag o la funzione di scoperta di Instagram). È un modo per entrare nei radar di più persone. Se qualcuno vede che ti piacciono le sue foto e lasci commenti autentici, potrebbe controllare il tuo profilo e seguirti. Immediatamente, questo significa che stai facendo crescere il tuo pubblico. Alla fine, potrebbe trasformarsi in più clienti.

Passaggio 13: festeggia i tuoi fan

Anche se il tuo seguito su Instagram cresce , non dimenticare i tuoi fan più fedeli. Condividi le foto degli eventi per dare uno sguardo dietro le quinte della tua attività. Pubblica le foto dei clienti e taggali. Prendi in considerazione la possibilità di ripubblicare le foto dei fan in linea con la tua strategia per i contenuti. Questi piccoli ringraziamenti manterranno i fan in contatto con il tuo marchio mentre ti espandi.

Se hai domande sull’argomento contatta la nostra agenzia web milano

Passaggio 14: pubblica contenuti generati dagli utenti dai tuoi fan

Contenuti Instagram

L’aspetto del contenuto visivo di Instagram come piattaforma sociale fa parte di ciò che lo rende così attraente. Sebbene le tue didascalie contino sicuramente come parte del tuo marchio, è la vista dei tuoi post e delle tue storie regolari che guida davvero il tuo piano di marketing e i tassi di coinvolgimento. Un modo per migliorare il tuo coinvolgimento e aumentare la tua visibilità tra i tuoi follower è pubblicare contenuti generati dagli utenti dai tuoi fan e follower. Dai post che descrivono in dettaglio l’esperienza di un follower con i tuoi prodotti, ai contenuti generati dai fan creati per un omaggio, far sapere ai tuoi follower che li vedi e li ascolti può essere un modo prezioso per migliorare la percezione che il tuo pubblico ha di te ed espandere la tua portata.

I contenuti generati dagli utenti variano e non tutti i contenuti possono essere ripubblicati. Le storie, ad esempio, non possono essere ripubblicate, mentre i post del carosello possono essere ripubblicati facilmente. Puoi persino collegarti a un post del blog nella funzione di scorrimento verso l’alto del tuo account aziendale. La pubblicazione di contenuti generati dagli utenti dai tuoi fan può fare miracoli per i tuoi punteggi nei tuoi strumenti di analisi ed è una parte importante della strategia dei contenuti praticamente per ogni piattaforma di e-commerce.

Da tenere in considerazione durante la realizzazione siti web

Passaggio 15: interagisci con nano e micro-influencer e crea un programma di marketing per influencer di Instagram

Sebbene avere una strategia di hashtag e un marchio definitivo sia importante, la maggior parte degli sforzi di marketing dell’e-commerce non sono completi senza un qualche tipo di sforzo di marketing dell’influencer. I nano e micro influencer possono aiutarti a far conoscere il tuo marchio, da un nome e un volto di cui le persone si fidano, il che aiuta il tuo marchio a raggiungere più persone e potenzialmente aumentare i tassi di traffico e coinvolgimento. Pubblicare in orari ottimali è importante, ma interagire con gli influencer in tempo reale può essere ancora più vitale per sviluppare una strategia di marketing vincente e accogliere nuovi follower (e potenziali nuovi clienti) sulla tua piattaforma.

Se ti stai preparando a contattare gli influencer per promuovere il tuo marchio, considera la creazione di un programma dedicato per il tuo marchio o attività. La maggior parte degli influencer vuole sapere in cosa si sta cacciando in anticipo, se ciò significa conoscere il tipo di post che dovrebbero creare, il numero di menzioni che dovrebbero fornire o anche il tipo di contenuto delle storie di Instagram che dovrebbero fornire e sapere cosa vorresti dalle tue relazioni con gli influencer faciliterà questo processo. Puoi esaminare le pratiche standard di altri marchi con gli influencer o sviluppare la tua strategia unica, ma assicurati di creare una certa coerenza nelle aspettative degli influencer.

Passaggio 16: utilizza i social a pagamento per integrare la crescita organica della tua strategia di marketing su Instagram

Statistiche di Instagram

Se vuoi dare una spinta al tuo account Instagram, prendi in considerazione la promozione delle tue foto tramite annunci Instagram a pagamento che compaiono nei feed del tuo pubblico di destinazione. I social media sono diventati pay-to-play per la maggior parte dei social network e, anche se Instagram fornisce ancora un coinvolgimento organico su Instagram relativamente alto, a un certo punto potresti scoprire che devi promuovere i tuoi contenuti per vedere i risultati che ti aspetti.

È vero che le promozioni di solito forniscono una spinta immediata ai risultati dei social media. Per mantenere questi risultati, è importante che i contenuti a pagamento attirino il pubblico specifico a cui ti rivolgi e forniscano motivi sufficienti per seguirti dopo averlo visto.

Questo argomento è molto sfruttato dal consulente seo

Passaggio 17: controlla le tue statistiche e ottimizza la tua strategia di marketing su Instagram utilizzando PDCA

Approfondimenti su Instagram

Anche se stai appena dando il via a una nuova strategia di marketing di Instagram e ci vorrà del tempo per guadagnare terreno, è fondamentale tenere traccia di statistiche come:

  • Numero di follower
  • Numero di Mi piace per immagine
  • Numero di commenti per immagine
  • Volume di traffico del sito web generato da Instagram
  • Lead generati da Instagram
  • Quantità di vendite generate da Instagram

Dopo aver pubblicato un numero sufficiente di post per raccogliere una buona quantità di dati, fai un passo indietro e confronta i risultati con il contenuto che hai pubblicato. Cerca schemi tra le immagini che hai pubblicato, le didascalie che hai utilizzato e i risultati che hai ottenuto.

I video ottengono più Mi piace ? Guadagni follower dopo aver pubblicato una foto dei tuoi eventi? Le immagini luminose sono più popolari del bianco e nero? Alcuni post generano più traffico sul sito web, lead e vendite rispetto ad altri?

Con queste informazioni, puoi affinare la tua strategia di marketing su Instagram e concentrarti sull’approccio che genererà i migliori risultati su Instagram. Man mano che il tuo pubblico cresce, dovrebbe crescere anche il successo che vedi dai tuoi sforzi di marketing sui social media.

Da valutare anche per la creazione siti e commerce

Hai bisogno di più consigli? Guarda il mio video qui sotto!

Foto dell’eroe di Solen Feyissa su Unsplash

Domande frequenti sulla strategia di marketing di Instagram

Come si crea una strategia di marketing su Instagram?

Ecco i passaggi su come creare una strategia di marketing di Instagram :

1. Determina i tuoi obiettivi, il tema e l’identità visiva del tuo Instagram, quindi crea un piano da essi
2. Controlla i tuoi concorrenti e valuta le loro tecniche e sforzi di marketing
3. Crea un Profilo aziendale di Instagram
4. Conosci il tuo marchio e lo stile dei contenuti
5. Crea un programma
6. Acquisisci familiarità con le funzionalità di Instagram e usale come leva

Quanto è efficace il marketing su Instagram?

A partire da quest’anno, Instagram ha una copertura pubblicitaria stimata di 928 milioni , il che lo rende una piattaforma ideale per fare pubblicità. Il marketing di Instagram è efficace perché puoi raggiungere un vasto pubblico. Inoltre, l’80% degli utenti di Instagram segue almeno un account aziendale. Quest’anno, i rapporti mostrano che la piattaforma ha generato entrate per 15,5 miliardi di dollari. I numeri da soli spiegano quanto sia efficace il marketing di Instagram.

Come faccio a promuovere la mia attività su Instagram?

Verifica in questi modi come promuovere la tua attività su Instagram:

1. Crea un catalogo prodotti e sincronizzalo con il tuo account aziendale Instagram.
2. Iscriviti per fare acquisti su Instagram.
3. Inizia a taggare i tuoi prodotti sui tuoi post, storie e feed di Instagram.
4. Pubblica contenuti Instagram generati dagli utenti.

Che cos’è una strategia per i contenuti di Instagram?

La strategia dei contenuti di Instagram è vitale perché è la chiave del successo del marketing di Instagram. Ti aiuta a determinare i tuoi obiettivi, identifica lo stile e il tema dei contenuti, pianifica una programmazione dei post e sviluppa un piano che funzionerà meglio per il tuo pubblico di destinazione. Inoltre, una strategia per i contenuti di Instagram ti tiene al passo con i tuoi obiettivi e numeri. Dando così spazio alla crescita e al miglioramento.

Da considerare per la realizzazione siti web busto arsizio

Come si ottengono 1.000 follower su Instagram in 5 minuti?

In realtà, è impossibile ottenere 1.000 follower su Instagram in 5 minuti a meno che tu o i tuoi post non siate diventati virali. Ciò potrebbe far aumentare istantaneamente i tuoi follower, ma in caso contrario, non accadrà. Altre persone usano applicazioni che promettono di ottenere follower immediati ma non sono raccomandabili. Avere  follower falsi  soprattutto come influencer, non ti aiuterà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

web agency milano

Scrivici su Whatsapp

+39 347/5271956

info@vbmarketing.it

Le nostre sedi:

Milano – Legnano (MI)
Gallarate (VA)

Copyright © 2021 editech. All Rights Reserved.